Hydrangea Rampicante

vedi anche: Ortensie

Ortensie rampicanti

Fra le tantissime varietà di ortensia che possiamo coltivare, ci sono anche le ortensie rampicanti, molto apprezzate ovviamente per la capacità di svilupparsi in verticale. Queste piante, pur non raggiungendo altezza incredibili, riescono a svilupparsi in altezza appoggiate ad un sostegno arrivando fino ad un paio di metri di altezza.

Oltre a questa peculiarità comunque, le ortensie rampicanti sono molto apprezzate anche per i fiori che producono. Sono piante in grado di regalarci fantastiche fioriture che possono durare anche un paio di mesi decorando in maniera unica i sostegni ai quali sono appoggiate.

Le varietà di ortensie rampicanti che si possono reperire in commercio sono diverse. Alcune specie rampicanti molto valide sono la Hydrangea seemani e la Hydrangea Anomala Cordata di cui parleremo più sotto.

Petiolaris

ORTENSIA HYDRANGEA SCHIZOPHRAGMA MOONLIGHT VASO 24CM Caducifoglia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


Petioralis

Petioralis Tra le specie di ortensia rampicante, molto interessante è la varietà Petioralis.

Queste sono le caratteristiche che contraddistinguono la specie:

Altezza: in condizioni ottimali raggiunge i 25 metri.

Foglia: lucida, ovale, margine seghettato.

Fioritura: abbondante da giugno, ma se la stagione è particolarmente

secca i fiori non durano molto, normalmente tre settimane

Infiorescenza: di forma irregolare, leggermente bombata, i bianchi fiori

sterili sono innalzati sopra i fertili color avorio da lunghi peduncoli.

Bellissimo rampicante a foglia decidua, robusto, non ha particolari esigenze in fatto di posizione o terreno e supera freddi anche molto intensi. Adatto ai piedi di grandi alberi (tollera anche la piena ombra), può essere usato come tappezante o contro muri, ai quali aderisce come l'edera con radici aeree. Le infiorescenze, traforate come merletti, si aprono in giugno-luglio tra foglie cuoriformi verde tenero, e persistono a lungo in posizioni di mezza ombra. Il suo denso fogliame si colora, in autunno, di un caldissimo giallo oro in perfetta armonia con i colori della stagione.Originario del Giappone.

  • dddd In generale, con il termine Hydrangea, ci si riferisce ad un genere di piante arbustive, perenni, più comunemente note sotto il nome di Ortensia, originarie dell'estremo oriente, in particolare Cina e...

Bakker Flair & Flavours® Ortensia bicolore Minty Ice - cad.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,5€


Seemani

Seemani La Hydrangea rampicante Seemani è sicuramente una delle varietà più conosciute ed apprezzate di ortensia rampicante. I fiori semplici fioriscono fra giugno e luglio ed il è fogliame verde scuro, creando un piacevole contrasto durante la fioritura.

Altezza: in condizioni ottimali raggiunge le dimensioni della Petiolaris

Foglia: verde scuro, ellittica, liscia con lieve dentatura

Fioritura: giugno-luglio

Infiorescenza: numerosifìori fertili, contornati da un irregolare circolo di fiori sterili bianco crema, con sepali arricciati e sovrapposti

Vigoroso rampicante sempreverde, appartenente alla sezione Cornidia. Lo troviamo in Messico, nella Sierra Madre Occidentale, dove, a dispetto dell'altitudine (m 2000- 2600), la bassa latitudine consente alte temperature. La foglia, coriacea, ricorda quella del Prunus lauroceraso. Eccellente come rampicante o tappezzante. La sua fioritura sarà di gran lunga migliore in una posizione riparata del giardino.


Hydrangea Rampicante: Anomala Cordata

ortensia rampicante Vediamo insieme le caratteristiche della hydrangea rampicante Anomala Cordata:

Altezza: raggiunge i 200 centimetri

Foglia: piccola, sottile, ellittica, margine seghettato

Fioritura: fine maggio-luglio

Infiorescenza: lacecap bianco.

Rampicante a foglia decidua molto simile alla petiolaris, ha però rami molto più fitti e foglie più piccole. Adatta anche come tappezzante, predilige le posizioni ombreggiate.



COMMENTI SULL' ARTICOLO