Verbena - Verbena x hybrida

vedi anche: Verbena - Verbena

La Verbena

Le verbene sono piccole piante annuali o perenni, generalmente originarie del continente americano, con alcune specie, come Verbena officinalis, proveniente dall4europa; le verbene più coltivate in giardino sono di varietà ibride, ottenute in genere a partire da specie botaniche americane.

Le varietà di verbene x hybrida presenti sul mercato sono generalmente piante perenni, speso coltivate come annuali, per la maggior parte tappezzanti.

Producono sottili fusti ben ramificati, striscianti, flessibili, che portano alcune piccole foglie con margine inciso o dentellato, talvolta leggermente coriacee, ruvide al tatto. Dalla primavera fino ai freddi autunnali producono numerose infiorescenze costituite da piccoli fiori nei toni del rosa e del rosso; essendo varietà ibride ne esistono di svariate tonalità, anche con fiori profumati.

Le verbene sono di facile coltivazione, sia in vaso, sia nelle aiole; la disponibilità di numerosi colori, di varietà con particolare portamento, e la facilità con cui queste piante si possono propagare per divisione dei cespi, le ha rese piante molto presenti nei giardini e sui terrazzi.

Verbena

SCOPA ERICA VERDE ART.8 (008049)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,14€


La verbena e il sole

Verbena  Sicuramente queste piccole piante non sono adatte alla coltivazione in luogo buio, ombreggiato, non colpito direttamente dai raggi solari; nell'arco di poche settimane la vostra verbena smetterà di fiorire e diverrà preda di funghi e altri parassiti. Posizioniamo le nostre verbene in pieno sole, con una lieve ombreggiatura solo nelle zone con clima torrido, durante le settimane estive.

Le piante di verbena x hybrida non sono molto esigenti, e non producono un apparato radicale eccessivamente sviluppato, si possono coltivare quindi in piccole aiole, o in vaso, utilizzando un buon terriccio fresco, ricco, molto ben drenato.

Oltre all'ombra la verbena teme l'umidità eccessiva, e necessita di annaffiature solo quando il terreno è decisamente ben asciutto; sopportano senza problemi periodi anche prolungati di siccità; piante appassite a causa della carenza di acqua si riprendono rapidamente una volta annaffiate; mentre verbene coltivate con il terreno sempre umido tendono ad ammalarsi e deperire.

  • verbena temari Il genere verbena conta decine di specie di piante, diffuse in tutto il globo, in particolare in nord America ed in Europa; in vivaio troviamo in genere varietà ibride di Verbena, derivate spesso dall...
  • Verbena La Verbena, nome latino Verbena officinalis, è una pianta perennante da completamente rustica a delicata, originaria delle zone temperate umide dell'Europa, dell'Asia Occidentale e dell'Africa settent...
  • verbena La pianta di verbena ibrida presenta specifiche caratteristiche. Per prima cosa, presentano foglie di dimensioni contenute, rugose e leggermente coriacee, opposte alterne, più o meno dentate , pelos...
  • Lantana volevo sapere se c'e la possibilità che la lantana rifiorisca dopo un inverno molto freddo in terreno aperto e già potata ...

Vendita! Trasporto 100 semi liberi Pervinca, Mix Vinca colore (Catharanthus roseus), una copertura banca perfetto dietro la casa, evergr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,97€


Coltivazione

verbena Non amano gli eccessi di fertilizzante, quindi evitiamo di concimarle, anche perchè ponendole a dimora con del terriccio universale fresco forniamo già alla pianta tutto il fertilizzante di cui necessita.

Generalmente buona parte delle varietà ibride di verbena x hybrida è perenne e non teme il freddo; la pianta dissecca all'arrivo del freddo e ricomincia a germogliare con l'arrivo della primavera. In realtà non sempre le verbene rimangono belle e rigogliose nel corso degli anni, e gelate molto intense possono rovinarle irreparabilmente; vengono infatti spesso coltivate come annuali. Se temiamo che la zona in cui viviamo abbia un clima eccessivamente freddo in inverno, coltiviamo le verbene in vaso,e poniamole in luogo riparato durante la stagione fredda.

La divisione autunnale dei cespi spesso favorisce piante più vigorose e ricche di fiori la primavere successiva, oltre a garantirci nuove piante ogni anno.


Verbena - Verbena x hybrida: La verbena officinale

Verbena  Verbena officinalis è una delle specie di origine Europea quando Linneo ne descrisse nome,a spetto e proprietà, indicò la pianta con il nome di verbena, che nel mondo latino veniva utilizzato per le piante sacre agli dei; la verbena officinale viene utilizzata fin dall'antichità per le sue proprietà curative, sia in Europa, sia nel nord America, dove si è rapidamente naturalizzata ed è stata adottata nella medicina tradizionale di alcune antiche tribù.

Questa erba viene molto utilizzata in omeopatia ed in erboristeria, assieme alla simile Verbena hastata, grazie alle sue proprietà è un ottimo sedativo della tosse, antidolorifico, antinfiammatorio; in erboristeria se ne utilizzano decotti ed anche l'olio essenziale per produrre pomate cicatrizzanti.

Sembra che anticamente la verbena venisse utilizzata per favorire la produzione di latte ed anche, in dosi massicce, come abortivo.


  • verbene Il genere verbena conta decine di specie di piante, diffuse in tutto il globo, in particolare in nord America ed in Euro
    visita : verbene



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Durante i mesi freddi annaffiare saltuariamente, inumidendo il terreno ogni 25-30 giorni, evitando di bagnare eccessivamente il substrato.


Tenere asciutto
concimazione
In inverno è consigliabile sospendere, o ridurre drasticamente, le concimazioni; infatti un eccessivo sviluppo di vegetazione tenera e di nuovi germogli esporrebbe eccessivamente le piante al rischio di gelate.


Esigenze della piante a dicembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO