Sinforicarpo - Symphoricarpos

Generalità

Il Symphoricarpos o sinforicarpo è un arbusto a foglie caduche che raggiunge i due metri di altezza, originario dell'America settentrionale e della Cina.

Ha portamento eretto e sviluppa ramificazioni dense e ampie, i fusti sono teneri e arcuati; le foglie sono ovali, e talvolta presentano margine lobato, di colore verde scuro; la corteccia è grigio-brunastra, più chiara nei rami giovani. All'inizio dell'estate produce, all'ascella fogliare, piccoli grappoli di fiorellini bianco-verdastri, che a fine estate lasceranno il posto a decorative bacche tondeggianti di colore porpora, bianche in S. albus, cerose, che rimangono sulla pianta per diverse settimane.

Le radici del symphoricarpos sono rizomatose, e tendono quindi ad allargarsi sotto terra, dando origine a nuove piante; i rami arcuati tendono a radicare quando vengono a contatto con il terreno.

Sinforicarpo

Legno Piccolo albero di ulivo Premium, resistente alle intemperie, Casetta con Silo/Feed Silo Inverno Uccelli Casetta per uccelli decorativa da giardino con Silo/Dispenser per invernali e foderati in legno Nesting Box Casetta mangiatoia per uccelli, senza supporti Blu Tetto Zoster br45b Los bitume

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,89€


Esposizione

Sinforicarpo  Le piante di Symphoricarpos prediligono le posizioni soleggiate,anche se possono svilupparsi in zone di mezz'ombra. E' importante che gli arbusti possano godere di alcune ore di luce al giorno, per consentire loro una corretta crescita.

Gli arbusti di sinforicarpo non temono il freddo, riescono a resistere anche a temperature particolarmente rigide, ma per gli esemplari più giovani, è consigliabile proteggere l'apparato radicale con una corretta pacciamatura, in modo che il freddo intenso non ne mini lo sviluppo.

Per ottenere uno sviluppo armonico è bene ricordarsi di tagliare i numerosi polloni che crescono alla base del fusto, anche come succhioni lungo le radici.

  • Sinforicarpo  Synphocarpos, con questo strano nome viene indicato un bellissimo arbusto di origine nord americana ed Asiatica; al genere appartengono circa una decina di specie, tutte molto simili. Sono arbusti di ...
  • Billbergia fiore La Billbergia nutans è una pianta sempreverde originaria dell'America meridionale, e in particolare del Brasile. E' costituita da una densa rosetta di spesse foglie carnose, di colore verde scuro, rig...
  • Pernezia Al genere pernettya appartengono circa 170 specie di arbusti a foglie caduche o sempreverdi, originari dell'America centro meridionale; da alcuni anni al genere pernettya è stato aggiunto il genere ga...
  • Bacche callicarpa Durante il grigio inverno pochissime sono le piante che rallegrano il giardino con i loro fiori; se desideriamo avere un giardino comunque allegro e decorato anche durante i mesi freddi possiamo consi...

Giardino sogno lampadario ferro battuto paralumi - Kalmia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1705€


Annaffiature

sinforicarpo Le piante di Symphoricarpos poste in posizione soleggiata vanno annaffiate abbastanza regolarmente nei mesi caldi dell'anno; se invece l'arbusto di sinforicarpo è stato piantato in una zona di mezz'ombra, è opportuno intervenire con una minore quantità di acqua e controllare che non si formino pericolosi ristagni d'acqua che ne potrebbero compromettere la salute. In inverno è bene sospendere le annaffiature per lasciare alla pianta il corretto periodo di riposo vegetativo.


Terreno

sinforicarpo rosa Gli arbusti di Symphoricarpos amano prevalentemente i terreni sciolti, ricchi e ben drenati, preferibilmente umidi; si adattano però alla gran parte dei terreni da giardino.

E' bene controllare che quando si procede con l'annaffiatura non si formino dei ristagni d'acqua che potrebbero contribuire a minare la salute e il corretto sviluppo della pianta.

Nel porli a dimora è consigliabile arricchire il terreno con del concime organico ben maturo e mescolare con poca sabbia.


Moltiplicazione

La moltiplicazione di questa varietà di piante avviene per seme, anche se più spesso è possibile procedere per talea o per divisione dei rizomi. Altra tecnica molto utilizzata per moltiplicare il sinforicarpo è quella di procedere con l'asportazione dei succhioni che verranno poi piantati in appositi contenitori per ottenere una nuova radicazione. Dopo che questi avranno acquistato sufficiente forza, potranno essere messi a dimora definitivamente.


Sinforicarpo - Symphoricarpos: Parassiti e malattie

sinforicarpo Questo tipo di arbusto è piuttosto resistente e difficilmente viene attaccato da parassiti e malattie. In luoghi poco ventilati le piante di Symphoricarpos possono venire attaccate dalla cocciniglia; talvolta le foglie presentano i segni della ticchiolatura.

In questi casi è necessario intervenire con prontezza per eliminare il problema alla radice e contrastarlo efficacemente con l'utilizzo di prodotti specifici.





Esposizione
Posizionare questa pianta in luogo semiombreggiato, dove possa ricevere alcune ore di luce solare diretta.

 
Posizione mezz'ombra
Annaffiature
Si annaffia soltanto durante periodi di prolungata siccità o quando il terriccio è ben asciutto; in questo periodo dell'anno in genere può essere sufficiente intervenire una volta ogni 20-25 giorni.


Tenere Umido
concimazione
Si consiglia di sospendere le concimazioni durante il periodo invernale; un eccessivo apporto di nutrienti infatti favorirebbe lo sviluppo di nuova vegetazione, troppo sensibile alle basse temperature.


Esigenze della piante a dicembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO