Il Caudex

Le piante con caudex

Le piante succulente si sono specializzate per sopravvivere nei climi più estremi della terra, con precipitazioni scarsissime e temperature che presentano spesso ampie escursioni dal giorno alla notte; in condizioni di questo tipo soltanto una modificazione nei tessuti permette a molte piante di vegetare, fiorire e fruttificare. In genere siamo abituati a pensare a succulente come i cactus o le crassule, con fusti e foglie verdi, carnosi, pieni d'acqua come riserva pronta per lo sviluppo della pianta nei periodi di siccità estrema. Esistono però altre tipologie di piante succulente, molte delle quali difficilmente reperibili in vivaio, ma non per questo meno affascinanti; in effetti molti appassionati di piante succulente tendono a collezionare anche piante con differenti tipi di succulenza rispetto a quelli che siamo abituati a vedere.
caudex

Dioscorea (Testudinaria) elephantipes - Caudex Diametro 2-3 cm - 2 Piante!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,5€


Le piante caudiciformi

adeniumAlcune piante sviluppano la loro succulenza nel fusto legnoso, che si ingrossa fino a formare una sorta di bottiglia, riparata dall'esterno da una corteccia più o meno spessa; questa conformazione del fusto viene detta caudex. Il caudex a vedersi sembra un grosso tubero, spesso e carnoso; le piante con caudex sviluppano un fusto molto allargato, spesso tondeggiante, del tutto simile nel "look" al fusto di un albero, quindi privo di fogliame, lignificato e privo di ramificazioni se non all'estremità in alto.

Questo fusto in realtà funziona proprio come una bottiglia, o meglio come una bisaccia per l'acqua: nei periodi di pioggia si gonfia, immagazzinando acqua; nei periodi di siccità la pianta utilizza l'acqua all'interno del fusto, che tende a sgonfiarsi leggermente.

In natura alcuni caudex vivono costantemente interrati, per essere ancora più protetti dal clima ostile; molte piante dotate di caudex poi hanno fusti flessibili e leggeri, che ricordano quelli di un rampicante, questo perchè il clima, gli animali o anche gli incendi possono anche completamente rovinare tutta la parte aerea, che ricomincia a svilupparsi non appena le condizioni climatiche lo rendono possibile; queste piante devono quindi vegetare molto rapidamente, per avere la possibilità di produrre sufficienti foglie per l'attività fotosintetica, che non si verifica nel caudex lignificato.

L'aspetto delle piante con caudex non è considerato bello da chiunque, diciamo che si tratta per lo più di piante bizzarre; infatti spesso a un caudex gonfio e lignificato, come se fosse una enorme patata dura e legnosa, si accompagna una vegetazione lussureggiante, con lunghi fusti volubili, o ramificazioni erette con grandi foglie.

Le piante con caudex appartengono a diverse famiglie, le più diffuse sono sicuramente le fockea edulis, pianta di origine africana dove il caudex carnoso viene utilizzato come cibo; molto diffusi anche gli adenium, che uniscono la particolarità del caudex ad una splendida fioritura.

Altre piante con caudex appartengono a particolari specie di piante più diffuse in coltivazione, come alcune specie di jatropha, alcune specie di Adenia, alcune specie di ipomea; altre ancora invece sono piante veramente bizzarre, di difficile reperimento, adatte soltanto a pochi collezionisti: sarcocaulon, e pachypodium ad esempio.

  • Monadenium invenustum genere che comprende circa cinquanta specie di piante succulente originarie dell'Africa. Le varie specie hanno caratteristiche spesso molto diverse, infatti esistono specie a fusto succulento, con fog...
  • astrophytum Queste piante, pur appartenendo a differenti Famiglie Botaniche, hanno in comune l'adattamento ad ambienti climatici aridi. Per poter sopravvivere in luoghi tanto avversi quasi tutte hanno subito part...
  • piante grasse Vengono generalmente chiamate cactus o piante grasse, in realtà sarebbe più corretto chiamarle succulente; si tratta di tutte quelle piante adattatesi alla vita in climi aridi o sub-aridi, avendo tras...
  • fiori colorati La gran parte delle piante succulente sviluppa un apparato radicale compatto con accrescimento lento, per questo motivo vengono coltivate in contenitori di modeste dimensioni; nonostante queste caratt...

Sinningia leucotricha (Rechsteineria) caudex 5 cm!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Il Caudex: Le piante Pachicauli

FockeaLe specie più diffuse di pachypodium invece, così come molte altre piante, sviluppano un altro tipo di succulenza del fusto, e vengono dette pachicauli; queste piante hanno un fusto ingrossato e carnoso, così come i rami, solo le foglie non sono succulente; spesso inoltre fusto e ramificazioni delle piante pachicauli mantengono la loro attività fotosintetica, e quindi appaiono verdi, non del tutto lignificati.



COMMENTI SULL' ARTICOLO