Eonium - Aeonium tabuliforme

Generalità

pianta succulenta a crescita abbastanza rapida, proveniente dalle Isole Canarie, da Madeira e dalle coste del Mediterraneo, utilizzata anche come pianta da appartamento.

Ha fusto dritto e carnoso, di colore marrone chiaro, molto ramificato negli esemplari adulti, ogni fusto porta alla sommità una rosetta di foglie succulente verde chiaro, verde-blu o porpora, a seconda della varietà. Gli esemplari adulti in natura possono raggiungere anche i due metri di altezza, in vaso si mantiene entro i 40-50 cm, solitamente tende ad allargarsi producendo nuovi rami e nuovi fusti. In estate ogni rosetta produce una larga spiga di fiori a forma di stella, di colore giallo, rosa, rosso o bianco.

Eonium

Vivai Le Georgiche AGAVE AMERICANA VARIEGATA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Esposizione

Eonium  è bene collocare l'Aeonium in un luogo molto luminoso, evitando i raggi diretti del sole nei mesi più caldi; teme il freddo, quindi in inverno è bene tenere le piante in casa o in serra.

  • Eonio  L’æonium è una succulenta molto semplice da coltivare e che necessita di pochissima manutenzione: viene apprezzata per le belle rosette concentriche di foglie che si declinano in un’ampia gamma di col...
  • Aeonium Salve, la ringrazio in anticipo per aver letto il mio aiuto... Circa 2 mesi fa dalle mie parti ha nevicato per circa 2 settimane con temperature molto basse, allora ho portato il mio esemplare di aeon...

T4U 7,5 cm, ceramica giapponese. Seriale Sucuulent-Vaso per piante, con vaso per fiori, a forma di Cactus, Contenitore per alimenti, colore: nero No.5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,93€
(Risparmi 8,42€)


Annaffiature

durante la stagione vegetativa, da maggio a ottobre, l'Aeonium necessita di annaffiature abbondanti, se l'acqua è troppo poca i fusti e le rosette tendono a crescere in maniera stentata; in inverno si consiglia di lasciare alla pianta un periodo di riposo, diminuendo drasticamente la quantità d'acqua fornita, annaffiando soltanto quando il terreno è ben asciutto. Durante la stagione vegetativa aggiungere concime per piante grasse all'acqua delle annaffiature ogni 15-20 giorni.


Terreno

come molte altre piante grasse anche l'Aeonium gradisce terreni molto ben drenati, quindi è consigliabile miscelare al substrato una buona quantità di sabbia e di materiale a grana abbastanza grossolana.


Moltiplicazione

in primavera si possono seminare i semi dell'anno precedente, in un contenitore riempito con un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, da tenere umido e in luogo luminoso, ma non troppo soleggiato. In aprile-maggio si possono anche praticare talee di foglia o di ramo, che radicano con facilità e abbastanza rapidamente.


Parassiti e Malattie

a volte l'Aeonium viene attaccato dalla cocciniglia e dagli afidi, difficili da curare in quanto si annidano al centro della rosetta, al riparo delle foglie.


Eonium - Aeonium tabuliforme: Varietà

A.A. Atropurpureum ha foglie porpora scuro, per mantenere una buona colorazione si consiglia di tenerlo al sole diretto. A.Tabuliforme ha rosetta molto appiattita e foglie verdi. A. A. Schwarzkopf è un ibrido con foglie dal particolare colore porpora molto scuro, che sembrano nere. A. Haworthii ha foglie di colore verde bluastro, con margine rosato o rosso se tenuto in pieno sole.


  • aeonium L’æonium è una succulenta molto semplice da coltivare e che necessita di pochissima manutenzione: viene apprezzata per l
    visita : aeonium



Esposizione
Posizionare questa pianta in luogo semiombreggiato, dove possa ricevere alcune ore di luce solare diretta.

 
Posizione mezz'ombra
Annaffiature
Durante i mesi freddi annaffiare saltuariamente, inumidendo il terreno ogni 25-30 giorni, evitando di bagnare eccessivamente il substrato.


Tenere asciutto
concimazione
Durante i mesi freddi dell'anno è consigliabile sospendere la concimazione delle piante succulente, per evitare che producano troppi tessuti "nuovi", poco resistenti al freddo e facilmente attaccabili da malattie fungine, che si sviluppano più facilmente durante il periodo di riposo delle piante.


Esigenze della piante a dicembre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO