Lavanda

Generalità

La Lavanda è entrata a far parte della tradizione popolare grazie al suo delicato, fresco e persistente profumo. Da sempre è, infatti, utilizzata per profumare

la biancheria; una volta essiccati i suoi fiori vengono perlopiù raccolti in sacchettini e quindi riposti nei cassetti e negli armadi. Con l'essenza del fiore, inoltre, si ricavano delicati saponi, acqua di Colonia e altri prodotti per l'igiene personale.

lavanda


Lavanda: Proprietà

lavanda Tra le principali proprietà della Lavanda ricordiamo la capacità di tenere lontane le tarme; per questo vengono realizzati detergenti a base di Lavanda che, oltre a rilasciare negli ambienti un delicato profumo, svolgono anche un'importante azione antisettica. Tuttavia, è a causa della presenza di un gran numero di api e calabroni in prossimità della pianta durante la fioritura e della conseguente cautela con la quale è meglio avvicinarsi alla pianta per coglierne delle ciocche che deriva il significato della Lavanda nel linguaggio dei fiori e cioè diffidenza.

  • Lavanda - Lavandula angustifolia

    Lavanda Pianta erbacea, perenne, sempreverde, originaria del bacino del Mediterraneo. Ha foglie argentee, molto profumate, strette ed allungate; in estate produce moltissimi fiori, piccoli e fragranti, raggru
  • Lavanda - Lavandula angustifolia

    Di origine mediterranea, la lavanda è un ampio arbusto sempreverde, alto fino a un paio di metri, con foglie del tipico colore grigio argento, e fiori estivi color lavanda, ovvero lilla-blu, riuniti i
  • Lavanda

    lavanda cari amici io vorrei alcune informazioni sulla lavanda.un'amica ha regalato a mia madre una pianta di lavanda, adesso è sempre in vaso dato che noi abitiamo in condominio, ed è molto cresciuta. Le v
  • Lavanda - Lavandula officinalis

    Lavanda La lavanda viene utilizzata da millenni come pianta officinale, in erboristeria, in cosmetica, nella medicina tradizionale, per preparare tisane, decotti, pomate. Si utilizza in genere la lavanda offi


Guarda il Video
  • lavanda fiore

    lavanda fiore Pianta erbacea, perenne, sempreverde, originaria del bacino del Mediterraneo. Ha foglie argentee, molto profumate, stret
    visita : lavanda fiore



Esposizione
Pianta che necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare solo sporadicamente, circa una volta ogni 9-10 giorni, lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l'annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene il substrato.


Tenere asciutto
concimazione
In primavera le piante da fiore necessitano di un buon apporto di concime, in modo da sviluppare al meglio i nuovi germogli ed i fiori; si consiglia un concime specifico per piante da fiore, ricco in potassio; utilizzando un concime a lenta cessione è sufficiente una somministrazione ogni quattro mesi; con un concime da sciogliere in acqua invece sarà necessario fornire concimazioni ogni 15-20 giorni.


Esigenze della piante a marzo in un clima continentale.

commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


16:36:41 -
A. - commento su Lavanda
Non credevo significasse diffidenza. Credevo freschezza o qualcosa del genere. Ci son rimasta male.
22:32:37 -
cinzia - commento su Lavanda
Abito in Brianza e vorrei coltivare la lavanda in un terreno esposto. Ho appena acquistato alcune piante, ma il clima non è dei migliori:piove a dirotto da alcuni giorni e il terreno è inzuppato. devo aspettare che asciughi? entro quando va piantata la lavanda? quando la pianto le nel terreno che tipo di concime devo utilizzare? occorre aggiungere del terriccio? si può usare concime naturale? Grazie! ciao!