Albero di limone con foglie malate

vedi anche: Alberi

Domanda : albero di limone con foglie malate

Salve, il mio albero di limone che fino allo scorso inverno produceva dei frutti a livello industriale da qualche mese ha le foglie tutte raggrinzite e con una specie di polverina nera e bianca addosso... come posso rimediare? Una massiccia potatura dei rami potrebbe essere utile? Grazie
oidio

Best-vendita! 50 pc / lotto verde limone semi di frutta giardino terrazza del seme in vaso Bonsai Semi, # HJTOVM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Risposta : albero di limone con foglie malate

Gentile Giuseppe,

la polverina bianca, presente sul tuo limone, potrebbe essere oidio, che si sviluppa quando la notte molto fresca e le giornate decisamente piovose o umide; si tratta di una malattia fungina, che rovina vistosamente il fogliame; si cura trattando la pianta con prodotti a base di zolfo (solo se non in fiore), che asciugano lacqua che rimane sulle foglie e uccidono le spore dei funghi che le hanno attaccate.

Se oltre allodio presente anche una polverina nera, potrebbe trattarsi di fumaggine; anche in questo caso si tratta di una malattia fungina, che per di solito si sviluppa sulla melata prodotta da insetti, come cocciniglie o afidi. Quindi, se la tua pianta sviluppa delle fumaggini, le foglie raggrinzite stanno ospitando anche degli insetti, che vanno debellati per eliminare anche la fumaggine.

Probabilmente il clima che non ti sta aiutando, visto che la primavera stata molto fredda e piovosa; ritengo che un buon trattamento a base di zolfo, e il clima che sta diventando decisamente pi caldo ed asciutto, ti aiuteranno molto nella cura del tuo limone. Se sul fogliame vedi anche degli insetti, puoi provare a scacciali utilizzando un insetticida a base di piretro, o di ortica; oppure puoi attirarli lontano dalla pianta utilizzando le apposite trappole adesive, che si basano sul fatto che taluni insetti amano il colore giallo o il colore bianco, e quindi si avvicinano alla trappola, rimanendo appunto intrappolati.

  • oidio La Rosa considerata la regina dei fiori, ed coltivata da tempi remoti su tutto il globo non solo a scopo ornamentale per il fiore o le bacche (cinorrodi) che ne derivano dalla fecondazione, ma anc...
  • oidio Come tutte le malattie crittogame, dette anche comunemente fungine, l'oidio (conosciuto pi comunemente come mal bianco, nebbia o manna) si sviluppa soprattutto in presenza di condizioni climatiche um...
  • oidio Anche detto mal bianco, l'odio un parassita fungino che attacca il fogliame di moltissime piante da frutto ed ornamentali; particolarmente colpite ne sono le viti e le rose, ma possiamo notarne la p...
  • Foglie colpite da oidio Nell' impiego dei fungicidi contro l'oidio conviene diluirli con un collante, tipo vinavil, ad evitare lo salvamento delle piogge o dell' annaffiature ? Ogni quanti giorni occorre ripetere l' interven...

Moskito-Bug, insetti, rete anti-uccelli Barrier rete da giardino per seggiolone protegge piante, frutta e fiori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,3€


Albero di limone con foglie malate: Malattie del limone

Le malattie del limone che si possono riscontrare pi frequentemente sono principalmente l'oidio, come visto prima, la cocciniglia, i marciumi radicali (specialmente in vaso), il mal secco ma anche virus e batteri.

L'oidio colpisce le foglie di limoni e prolifera in maniera molto importante in stagioni calde ed umide, nelle quali trova le condizioni ideali per la sua proliferazione. L'oidio un fungo che si presenta in forma polverulenta sulla pagina superiore delle foglie creando una patina polverosa biancastra difficile da debellare nelle stagioni particolarmente piovose. Solitamente si utilizza il rame per combattere l'oidio che deve essere spruzzato in soluzione acquosa sulle foglie.

Un'altra malattia che attacca i limoni, specialmente quelli che vengono portati in serra durante il periodo invernale, la cocciniglia, un insetto dalla forma molto particolare che si attacca alle foglie e le perfora per nutrirsi della linfa delle piante. La cocciniglia non molto pericolosa a meno che non si tratti di un'infestazione veramente forte. In ogni caso un parassita che si elimina spruzzando l'olio bianco sulla chioma dei limoni. L'olio bianco un olio minerale che crea una patina sulle foglie e soffoca la coccingilia. Non va somministrato nei mesi pi caldi dell'anno a meno che si tratti di un olio bianco speciale per l'estate, in quanto creando una patina sulle foglie, quando le temperature si alzano, pu creare un effetto bollitura sulle foglie, non permettendo una traspirazione adeguata nei mesi pi caldi.

Sempre parlando di malattie legate al ricovero invernale dei limoni nelle serre, un'altro parassita che attacca piuttosto di frequente queste piante sono gli afidi. Gli afidi sono degli insetti succhiatori di linfa che bucano le foglie ed estraggono da esse la linfa, linfa che in gran parte viene secreta successivamente dagli stessi insetti tramite la melata, una sostanza zuccherina che si deposita sulle foglie sottostanti. Questa melata dopo un po' di tempo pu favorire a sua volta l'arrivo di un'altra malattia, la fumaggine, un fungo che si nutre della melata e che ricopre la foglia con delle caratteristiche macchie nere, impedendone la fotosintesi e favorendo l'inizio di un processo di necrosi fogliare.


Guarda il Video
  • limoni in vaso Buon giorno Mi chiamo Nadia e mi hanno regalato una pianta di limoni, di quelle che danno frutti tre volte l'anno. Ab
    visita : limoni in vaso
  • malattie del limone buongiorno la contatto per un problema al mio limone in vaso, dopo una vigorosa fioritura in primavera e alcuni frutti m
    visita : malattie del limone
  • malattie piante Le piante sono degli esseri viventi e in quanto tali possono ammalarsi anche gravemente rischiando la morte. La maggior
    visita : malattie piante
  • malattie agrumi Con la definizione fumaggine si intende un gruppo di funghi saprofiti, che non attaccano la pianta, ma che si nutrono di
    visita : malattie agrumi

COMMENTI SULL' ARTICOLO