Concime per piante da frutto

vedi anche: Trova piante

Domanda: il fertilizzante

vorrei sapere il concime x alberi da frutto. grazie.
Fiori

COMPO CONCIME UNIVERSALE BIOLOGICO PER PIANTE ORTICOLE E DA FRUTTO CONF. DA 1 LT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,5€


Concime per piante da frutto: Risposta: concimare il frutteto

Gentile Mauro,

la concimazione degli alberi da frutto viene spesso tralasciata, in quanto risulta poco pratico valutare la quantità di prodotto da distribuire per ogni albero, o alberello; le concimazioni per le piante da frutto vengono praticate in diversi periodi dell’anno, ed hanno scopi differenti, e quindi per ogni concimazione si utilizzano prodotti diversi. In linea generale si pratica una concimazione autunnale, per preparare il terreno per la primavera ventura; in questa occasione si utilizza un fertilizzante ricco in azoto, ma a lenta cessione, quindi o un prodotto granulare, con titolo maggiore in azoto, rispetto che in fosforo e potassio, oppure dello stallatico, che mantiene l’azoto disponibile per qualche mese. Per quanto riguarda lo stallatico, direi che circa 3-5 litri possano essere sufficienti per un albero di media grandezza (stallatico sfarinato, e non stallatico pellettato, di cui ne basta una manciata); si sparge attorno al fusto, e lo si interra leggermente con una zappa; di concime granulare invece è difficile decidere la quantità, in quanto ogni marca ha le sue titolazioni, quindi dovrai leggere l’etichetta del prodotto. Anche la concimazione praticata a fine inverno è effettuata con stallatico, o con concime granulare a lenta cessione. Quando le piante presentano dei frutti ancora immaturi, si pratica invece una concimazione con fertilizzante ricco in potassio, e anche fosforo, meno ricco in azoto, in quanto il potassio migliora la qualità e la pezzatura dei frutti, mentre invece l’azoto stimola lo sviluppo di germogli e foglie. Esistono fertilizzanti di vario tipo, alcuni anche fogliari, ovvero vanno sciolti nell’acqua ed utilizzati per vaporizzare la chioma degli alberi; sicuramente è sempre comodo utilizzare un fertilizzante a lenta cessione, che si sparge una volta e rimane attivo per circa 3-4 mesi. Quando scegli un concime, se non si tratta di stallatico, controlla sempre che assieme ad Azoto, Fosforo, e Potassio (NPK), contenga anche dei microelementi, quali magnesio, rame, ferro.


  • pollina buon giorno,vi scrivo questa mail xchè desidero sapere lacomposizione chimica della pollina.in oltre se non è per voi un problema, mi piacerebbesapere se la pollina, prima di essere usata come...
  • camelie Ho sul terrazzo due vasi di ortense (una bianca e una rosa chiara) che, nonostante abbia provveduto a proteggere, hanno patito molto i rigori dell'inverno appena trascorso. Una di esse, in particolare...
  • azalea Buon giorno,desideravo sapere come va applicato il concime a base di ferro su un'azalea bonsai il tipo di concime che ho comprato e' liquido e la marca è CIFO. nelle indicazione non dice le quantita...
  • ficus salve ho comprato un bonsai ginseng in un centro commerciale ed e' piantato in un vaso piccolo volevo sapere se devo travasarlo e se si come. poi ho comprato un concimante liquido universale posso con...

70 litri di terriccio in fibra di cocco per utilizzo interno ed esterno - privo di torba e concimi - blocco da 5 kg - Terriccio per frutta, verdura, piante ornamentali ed esotiche - fine

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€
(Risparmi 4€)


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO