crassula

Domanda : crassula

ho una Crassula di grandi dimensioni che tengo sul ballatoio della scala condominiale difronte alla porta finestra. D'estate la metà superiore della porta rimane aperta. e la luce del sole le arriva dal mattino fino alle 14 circa. Purtroppo a cominciare da Giugno la pianta inizia a perdere le foglioline che cadono copiose ancora verdi e del tutto sane. Mi è sorto il dubbio di averla troppo innaffiata ma non ne sono certa.....non so che fare.Che cosa mi consiglia? Grazie
Crassula

Crassula ovata (portulacea) - 15-20 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,5€


Risposta : crassula

Gentile Mariuccia,

il genere crassula conta decine di specie di piante succulente, originarie dell’Africa meridionale; le specie più diffuse in appartamento sono crassula arborescens e crassula ovata; si tratta di piante che producono una sorta di fusto carnoso, ben ramificato, che porta ampie foglie a spatola, di colore verde brillante. A fine inverno, se coltivate in luogo adatto, le crassule si riempiono di piccoli fiori a stella, di colore candido, non molto vistosi se presi singolarmente, ma sicuramente la pianta, completamente piena di fiori minuscoli, diviene decisamente bella. Il successo delle crassule come piante da appartamento è dovuto al fatto che sono piante che manifestano basse richieste colturali, anche nel pieno del loro sviluppo vegetativo. Durante i mesi freddi, non è necessario annaffiare o curare le piante in alcun modo; la posizione in cui tieni la tua crassula è perfetta, in quanto può godere di un clima fresco durante i mesi freddi. All’arrivo della primavera è bene ricominciare ad annaffiare, ma sicuramente è sempre bene annaffiare una volta meno, piuttosto che una volta di troppo; quindi, evita di annaffiare eccessivamente: la perdita delle fogli e è spesso sintomo di annaffiature eccessive. Bagna il terreno solo quando è ben secco ed asciutto. La dose di luce solare che riceve la tua pianta sembra essere quella giusta; forse il problema può essere legato anche alla scarsa ventilazione: speso le crassule, in condizioni di scarsa ventilazione, vengono attaccate dalle cocciniglie, che si annidano alla base de fogliame. Visto che la tua crassula viene coltivata in vaso, la cosa migliore sarebbe utilizzare un insetticida sistemico, ovvero che entri in circolo nella pianta; esistono in commercio delle compresse di insetticida, da inserire nella terra, che si sciolgono ogni volta che annaffi; cerca quelle che abbiano espressamente azione anticoccidica.


  • sedum Genere di seicento specie di piante succulente dotate di foglie carnose, annuali e perenni, rustiche, semirustiche e delicate.Le specie rustiche sono adatte per le bordure, per il giardino roccioso ...
  • Crassula questo genere comprende circa trecento specie di piante succulente, originarie dell’Africa meridionale; esistono specie che possono raggiungere dimensioni cospicue, come specie di dimensioni molto rid...
  • crassula Gentile redazione giardinaggio,durante l'inverno le foglie sotto dei tronchetti ingialliscono e cadono, nebulizzo e concimo le piante normalmente essendo anche l'ambiente secco ma succede lo stesso,...
  • talea di piante grasse Molte piante succulente radicano con grande facilità; le piante succulente, come la cràssula, l’echeveria, le calàncole, possono venire propagate con facilità anche producendo talee di foglia.Questa...

Vivai Le Georgiche CRASSULA OVATA (ALBERO DI GIADA) Vaso 18 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,8€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO