dracaena bicolor

Domanda : dracaena bicolor

stamani ne ho acqistata una e siccome mi piacerebbe non ammazzarla mi potete dire come seguirla nel migliore dei modi. grazie Gina

dracena indivisa


Risposta : dracaena bicolor

Gentile Gina,

ritengo che il tuo pollice verde sia tranquillamente in grado di coltivare una dracena; si tratta infatti di una pianta molto facile da coltivare, che ci perdona anche qualche piccolo errore, senza darci tante pene, non necessitando di cure così strane e particolari. La dracena è un arbusto (in natura diviene un vero e proprio albero) originario delle zone tropicali dell’Africa; è quindi abituata d un clima caldo, e umido. Ama venire coltivata in vasi abbastanza capienti, che in genere vanno sostituiti ed ampliati ogni anno, o ad anni alterni, in primavera o in autunno. Si coltiva in un terreno torboso, tipo terriccio universale, mescolato a poca sabbia, in modo che faccia defluire l’acqua senza ristagni. Le dracene amano un terreno sempre abbastanza umido, e da marzo a settembre vanno annaffiate abbastanza frequentemente; occorre però attendere sempre che il terreno asciughi tra due annaffiature, senza mantenerlo costantemente inzuppato d’acqua. Queste piante resistono senza problemi a brevi periodi di siccità, quindi è forse meglio annaffiarle una volta di meno, piuttosto che una volta di troppo; infatti temono il ristagno idrico e non amano vivere in un terriccio inzuppato e saturo d’acqua. Durante i mesi freddi, in genere si annaffiano solo saltuariamente, per impedire al terreno di restare sempre secco ed asciutto. Nel periodo vegetativo, da marzo a settembre, mescola all’acqua delle annaffiature un buon concime per piante verdi, ogni 12-15 giorni; evita il concime in autunno ed in inverno. Per avere una pianta sana e rigogliosa, cerca una zona della casa ben luminosa, e possibilmente in estate sposta la tua dracena sul terrazzo, in una zona semiombreggiata, senza che riceva la luce solare diretta. Almeno una volta all’anno pulisci le foglie con un panno in microfibra umido.


  • Dracaena Al genere delle Dracaena appartengono più di 150 specie, ognuna delle quali con numerose varietà. Queste piante sono sempreverdi e vengono coltivate prevalentemente per il loro fogliame, molto ornam...
  • Dracena La Dracena è una delle piante da appartamento più apprezzate, anche se poco conosciute. Chi ne possiede una, la considera una specie dall’elevata resa ornamentale. Stiamo parlando della dracena o drac...
  • Dracena La Dracaena indivisa è un arbusto sempreverde succulento originario del Madagascar. Gli esemplari adulti, coltivati in piena terra, possono raggiungere i 2-3 metri di altezza. Hanno fusti carnosi, spe...
  • dracena Sono proprietario di una dracaena marginata. Erroneamente sono state tagliate le punte della stessa in quanto si presentavano ingiallite, posso rimediare a tale errore?.Se si, come?In attesa g...




COMMENTI SULL' ARTICOLO