gardenia

Domanda : gardenia

Ho una grande gardenia in vaso da circa 5 anni; da qualche mese però ho notato un progressivo ingiallimento delle foglie, seguito da un marrone scuro che parte dall'apice fino a completare l'intera foglia, sempre che questa non cada prima. Così, man mano, la pianta si sta spogliando quasi completamente, ma è strano come tutti gli apicali del rami (anche i più giovani) portino gemme. Ho provato con solfato di ferro nelle annaffiature, con anti-fungino sistemico, ma non ho trovato ancora la soluzione al problema. Aiuto!
gardenia

Gardena 01883-20 FlexControl Computer per Irrigazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,77€


Risposta : gardenia

Gentile Anna,

le gardenie sono piante originarie di zone con clima tropicale; in particolare gardenia jasminoides tende ad essere resistente anche alle condizioni presenti nei nostri giardini, resistendo sia al caldo estivo, sia al freddo inverale, ma solo se posta in luogo leggermente protetto dal gelo. Le principali difficoltà che si riscontrano coltivando le gardenie sono legate alle esigenze idriche della pianta: infatti le gardenie amano annaffiature regolari, ed un terreno abbastanza fresco e umido, ma allo stesso tempo temono il ristagno idrico, che anche se si presenta per brevi periodi di tempo, può provocare un rapido deperimento del fogliame. Quindi, le annaffiature vanno fornite solo quando il terreno tende ad asciugarsi, evitando di lasciare l’arbusto perennemente immerso nell’acqua. Oltre a questo, capita spesso che gli arbusti coltivati in vaso per lunghi periodi di tempo, senza venire rinvasati, tendano ad ammalarsi ed a deperire, a causa degli insetti che si annidano tra le radici; esistono infatti varie specie di insetti che depongono le loro uova nel terreno; tali uova divengono poi larve, o comunemente diremmo bruchi o vermi, e si cibano delle radici delle piante, rovinando anche in modo rapido. Per entrami i problemi, la cosa migliore che puoi fare consiste nel rinvasare la pianta; se fosse affetta da qualche malattia fungina, il semplice fornire un fungicida può non risolvere il problema, in quanto il fungo si trova tra le radici e le sta portando alla marcescenza. Quindi leva la pianta dal vaso, e controlla le radici; taglia, con una forbice ben affilata e pulita, tutte le radici che si presentano scure e mollicce, e rimuovi eventuali insetti presenti nel terreno. Quindi rinvasa la tua gardenia, utilizzando tutto terriccio nuovo, di ottima qualità, specifico per piante acidofile, e possibilmente leggermente alleggerito con pietra pomice o sabbia di fiume lavata.


  • Gardenia Le gardenie sono arbusti di dimensioni piccole o medie, sempreverdi, che producono grandi fiori bianchi, o crema, intensamente profumati; esistono svariate specie di gardenia, in alcune classificazion...
  • Gardenia  Le gardenie sono arbusti sempreverdi di medie dimensioni, appartenenti alla stesa famiglia del caffè, le Rubiacee; sono piante originarie del continente australiano, dell'Asia e Del sud Africa, ed esi...
  • gardenia Ingiallimento apicale della gardenia. Qual'è la causa.Concimazione N,P,K regolare, nonché abbondante apporto di ferro mediante sale di solfato.A voi la risposta.dott. Paolo Torrelli...
  • Gardenia buonasera ho una pianta di gardenia,e fa tutte le foglie di un marrone scuro sta diventando brutta da vedere vorrei sapere il perche e cosa posso fare.grazie saluti...

Gardena 8193-20 Distributore a 2 Vie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,3€




COMMENTI SULL' ARTICOLO