Travaso yucca

Domanda: travaso yucca

Gradirei sapere quando è possibile travasare la yucca e quale terriccio usare.

Grazie

yucca

Closer to Nature Artificiale 4ft Croton - seta artificiale Impianti e Albero Gamma

Prezzo: in offerta su Amazon a: 98,9€


Travaso yucca: Risposta : travaso yucca

yucca Gentile Mario,

la yucca è una pianta sempreverde, con fusto o foglie succulente, strettamente imparentata con l’agave, originaria dell’America centrale; si rinvasa ogni due o tre anni, utilizzando contenitori non eccessivamente ampi, in quanto sembra svilupparsi meglio quando trova poco spazio attorno all’apparato radicale, che non è di grandi dimensioni. Il rinvaso si effettua tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, prima che la pianta riprenda il rigoglio vegetativo tipico della stagione primaverile.

Si utilizza un terriccio fresco e leggero, molto ben drenato, in quanto queste piante non amano i ristagni idrici; puoi utilizzare della terra per agrumi, che trovi facilmente in vivaio, oppure preparare un composto costituito da terriccio universale di ottima qualità, mescolato a poca sabbia e pietra pomice; la sabbia ed i sassolini (se non trovi la pomice, sono perfetti anche pozzolana o lapillo, basta che la granulometria non sia eccessivamente grande) servono per mantenere il terreno soffice ed impedire che nel tempo si compatti: in questo modo l’acqua delle annaffiature e delle piogge scorrerà rapidamente nel terreno, senza che si creino sacche che rimangono umide per lunghi periodi di tempo.

Subito dopo aver rinvasato la yucca, è consigliabile evitare di annaffiare, per almeno una settimana, attendendo che la pianta si stabilizzi nel nuovo substrato di coltivazione.

Nonostante la yucca venga coltivata spesso come pianta da appartamento, molte varietà di yucca sono adatte ad essere coltivate in giardino, in quanto sopportano temperature anche di molti gradi inferiori allo zero, come avviene per le agavi. Le specie da giardino possono essere dotate di fusto o acauli, e spesso, se coltivate all’aria aperta, in estate producono lunghi fusti che portano innumerevoli fiori campanulati, di colore bianco.

Per fortuna, le yucche non si comportano come alcune agavi, e quindi dopo la fioritura continuano a svilupparsi rigogliose, mentre alcune agavi, la cui fioritura avviene solo dopo svariati anni di vita della pianta, e uccide la pianta che ha fiorito.

Ricordati di annaffiare la tua yucca solo quando il terreno è ben asciutto; nel dubbio, è preferibile annaffiarla una volta meno piuttosto che una volta di troppo; queste piante in genere non necessitano di concimazioni, soprattutto se il rinvaso avviene frequentemente, ogni due o tre anni. Se invece tendiamo a scordarci di rinvasare la nostra yucca, da marzo a settembre, forniamo un fertilizzante sciolto nell’acqua delle annaffiature, ogni 15-20 giorni, scegliendo un concime per piante succulente, povero in azoto.

  • yucca Le yucche sono piante erbacee succulente provenienti da ambienti caldi e secchi dell’America Settentrionale e Centrale. Appartengono alla famiglia delle Agavaceae e il loro genere comprende non meno ...
  • yucca Buongiorno.Scrivo da Verona dove io e la mia bellissima pianta di yucca viviamo.Questa pianta ha sempre goduto di splendida salute, in appartamento durante l' inverno e sul balcone d'estate, non e...
  • yucca Buona sera ,mi hanno regalato una pinta di yucca ,e vorrei tenerla in soggiorno pur avendo l'impianto di riscaldamento a pavimento è possibile ?...
  • Yucca Abbiamo in giardino una bella yucca, alta circa 1,70 cm, che finora ha goduto di buona salute. Di recente però, il fusto ha cominciato a mostrare segni di erosione, come se fosse stato attaccato da un...

Semi di filodendro, mela verde, foglia di vite, piante d'appartamento, oltre ad aspirare l'aria di purificazione formaldeide, 100pcs

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,21€


Guarda il Video
  • yucca pianta Buongiorno. Scrivo da Verona dove io e la mia bellissima pianta di yucca viviamo. Questa pianta ha sempre goduto di sp
    visita : yucca pianta

COMMENTI SULL' ARTICOLO