Zamioculcas

Domanda: come mantenere la mia zamioculcas eretta?

Buongiorno. Ho una Zamioculcas di circa 5 anni, piuttosto grossa.E' mantenuta all'interno, in posizione non esageratamente luminosa e viene annaffiata più o meno una volta ogni 7/10 giorni. Non è mai stata rinvasata. Apparentemente sembra sana, ma i rami - se non sostenuti da tutori- tendono ad allargarsi e a cadere, quasi fino a terra, come se non avessero forza: tutori a parte, cosa posso fare per farla rinvigorire in modo che i rami si sostengano da soli? Grazie
Zamioculcas

Vivai Le Georgiche Zamioculcas

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,5€


Zamioculcas: Risposta: coltivare la zamioculcas

Gentile Guia,

la zamioculcas è una pianta succulenta di origine sudafricana, ama venire coltivata in luoghi molto luminosi, magari anche con qualche ora di sole velato ogni giorno; non ama la luce solare diretta, soprattutto nelle ore più calde del giorno, e soprattutto non ama gli eccessi di annaffiature. Il comportamento che ci descrivi in genere si manifesta quando una pianta succulenta, riceve troppa acqua, troppo concime e non riceve abbastanza luce. Ti consiglio di rinvasare la tua pianta, sostituendo tutto il terreno con del buon terriccio per piante succulente, costituito da terriccio universale, mescolato con una bella quantità di sabbia o pietra pomice, per rendere il composto più drenante. Il nuovo contenitore non deve essere eccessivamente più grande rispetto al precedente, perché le zamioculcas non amano avere tantissimo spazio a loro disposizione. Con un coltello affilato rimuovi tutte le foglie che non si sostengono da sole, per favorire lo sviluppo di foglie nuove, che dovranno essere erette, turgide e ben rigide. Se fornisci periodicamente del fertilizzante alla tua zamioculcas, controlla che contenga solo piccole quantità di azoto, perché eccessi di questo sale minerale causano lo sviluppo di vegetazione floscia e poco carnosa. Le annaffiature si forniscono quando il terreno è asciutto; non si può quindi dare una regola generale, in quanto dipende dal clima, e da dove viene coltivata la zamioculcas. Se possibile trovale un posto luminoso, e in estate spostala all’aperto, sempre in zona ombreggiata, ma luminosa. Evita di annaffiare durante i mesi invernali, se non sporadicamente, e in ogni caso, fallo solo se il terriccio ha avuto la possibilità di asciugarsi bene tra due annaffiature, altrimenti rimanda di qualche giorno.


  • zamia La Zamioculacas è una bellissima pianta succulenta, molto diffusa come pianta da appartamento, il nome botanico è Zamioculcas zamiifolia; in realtà la zamioculcas ha rubato il suo nome comune ad un al...
  • Zamioculcas salve vorrei sapere come mai gli steli della pianta stanno diventando tutti macchiati di nero e tendono ad abbassarsi?Cosa posso fare ?Grazie ...
  • sanseveria Buongiorno,in un vaso grande di porcellana pieno di argilla, ci sono due piante di Sansevieria fasciata con i rispettivi vasetti in plastica.In inverno non le annaffio quasi mai, vorrei sapere cortese...
  • zamia ho travasato la mia zamia in quanto il vaso era diventato tutto storto compromettendo la stabilita della pianta , ho usato terra per piante grasse ma dopo qualche giorno le foglie hanno iniziato a div...

1 ERMETICI PACK 50 semi Zamioculcas zamiifolia Money Tree * I semi come battere moneta PLUS dono misterioso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,67€



COMMENTI SULL' ARTICOLO