Lavori del mese appartamento settembre

Lavori mese di settembre

Dopo i caldi giorni di agosto per le nostre piante la frescura e le piogge di settembre sono un vero e proprio ristoro ed un invito a riprendere lo sviluppo vegetativo; possiamo infatti già notare nuove piccole foglie comparire, come se si trattasse di una seconda primavera. Per favorire lo sviluppo delle nostre piante, è consigliabile riprendere le normali concimazioni, sospese o diradate nel periodo dei caldi estivi; possiamo anche approfittare del clima mite per rinvasare le piante che da troppo tempo sono nel loro contenitore e dare cosi loro nuova forza per crescere, oppure possiamo prelevare talee di fusto, di foglia o di radice, che faremo attecchire in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, da mantenere in luogo fresco, meglio se ombreggiato e con elevata umidità ambientale.

lavori settembre


Lavori per piante da appartamento

Anche se le minime sono diminuite, le giornate di sole sono ancora piuttosto calde, è quindi bene ricordare di mantenere ombreggiate le piante più delicate, come per esempio le specie di ficus e le orchidee particolarmente sensibili all'esposizione diretta dei raggi del sole; facciamo attenzione anche ai temporali, che in questo periodo dell'anno spesso sono molto violenti e potrebbero danneggiare in maniera irreparabile le nostre piante; potremmo ad esempio munirci di reti antigrandine, oppure di stuoie per evitare che gli eventi atmosferici rovinino foglie e fusti. Questi sono i principali lavori da realizzare durante il mese per la cura delle nostre amate piante da appartamento: con poche buone regole sarà possibile ottenere splendide e vigorose piante in grado di abbellire e rendere più accogliente il vostro appartamento.


    Annaffiature

    Con il mese di settembre possiamo diradare le annaffiature, molto intense nei mesi appena trascorsi, ed inoltre non saranno così necessarie vaporizzazioni frequenti, grazie ad un naturale aumento dell'umidità ambientale che permette alle piante di svilupparsi al meglio grazie all'ambiente più simile a quello per loro ideale; il rientro dalla villeggiatura forse ci avrà fatto trovare qualche pianta danneggiata o indebolita, ma niente paura, ci sono ancora alcuni mesi prima dell'inverno, che possiamo sfruttare per far riprendere le nostre amiche piante, ristabilendo un giusto e regolare equilibrio idrico; possiamo anche sfruttare l'aiuto di specifici prodotti antistress, a base di sali minerali, aminoacidi e vitamine, per dare una sferzata di energia alle piante che più hanno sofferto durante i mesi precedenti.


    Lavori del mese appartamento settembre: Parassiti e malattie

    Alcuni parassiti, causati dal clima secco e dal caldo eccessivo, diventeranno presto un brutto ricordo; però non dobbiamo abbassare la guardia, prima di tutto perché molti insetti amano i climi umidi e freschi e quindi durante questo periodo trovano il clima ideale per la loro proliferazione, poi anche perché altri approfittano di questo periodo dell'anno per depositare le uova, magari proprio nel vaso che tra alcune settimane troverà spazio nel nostro soggiorno. I lavori del mese di settembre da realizzare per le nostre piante da appartamento non sono quindi pochi. Nei mesi invernali non sempre è possibile praticare interventi con prodotti chimici, in casa e spesso in presenza di bambini; è quindi opportuno monitorare le nostre piante, ed eventualmente provvedere ad un trattamento insetticida o fungicida specifico per evitare l'insorgere di questo problema.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO