Piante da appartamento

vedi anche: Trova piante

piante da appartamento

Le piante da appartamento hanno lo scopo di abbellire le nostre case conferendo loro vivacità e colore. In commercio sono disponibili tantissime specie diverse provenienti da ogni parte del mondo, bisogna pertanto scegliere le piante giuste con molta attenzione facendosi magari consigliare da un esperto se si vuole ricreare uno spazio verde rigoglioso anche anche all'interno delle mura domestiche. Occorre conoscere bene le piante che si acquistano per la casa in modo da riprodurre il più possibile le condizioni ambientali tipiche dei loro luoghi di origine. Molte piante da appartamento provengono dalle foreste tropicali dove spesso si trovano all'ombra di una folta vegetazione perciò alcuni esemplari possono vivere anche in luoghi scarsamente illuminati. Un esempio è offerto dalla Camadorea originaria del sottobosco delle foreste sub tropicali del Sud america perfetta per arredare le zone meno illuminate del nostro appartamento. Tuttavia la luce è l'elemento che consente alle piante di espletare al meglio le loro funzioni vitali ed è bene posizionarle sempre nei pressi di finestre o vetrate evitando di esporle troppo ai raggi solari. E' fondamentale tener sempre presente che le piante coltivate in giardino vegetano autonomamente mentre quelle coltivate in casa dipendono totalmente da noi. Siamo noi a decidere quando innaffiarle, concimarle, rinvasarle ecc; pertanto la sopravvivenza delle nostre piante dipende esclusivamente dal nostro impegno e dall'amore che abbiamo per la natura.

croton

BENJAMIN FICUS Artificiale H. 150 cm - Variegato - con Vaso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,99€


Ficus Benjamina

Ficus Benjamina E' una delle piante da interni più diffuse nelle casa italiane grazie al suo aspetto decorativo e alla facilità con cui può essere coltivata. Appartiene alla famiglia delle Moraceae ed è originaria dell'Asia. Ha foglie ovali piccole di colore verde vivo oppure striate nel caso del Ficus Benjamina Starlight. Ama le temperature miti e richiede molta luce anche se non tollera l'esposizione diretta ai raggi solari. Nei luoghi d'origine può superare i venti metri d'altezza mentre in appartamento, il Ficus Benjamina può raggiungere anche i cinque metri. In estate va innaffiato almeno due volte a settimana facendo attenzione ai ristagni d'acqua nel sottovaso e può anche essere tenuto all'aperto a condizione che venga sistemato all'ombra.

  • Cordyline australis Al genere Cordyline australis o Cordilinea appartengono circa venti specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi, diffusi in Asia, in Australia ed in Sud America, oltre a numerose cultivar. Queste p...
  • piante Areca L'Areca è una palma originaria delle Filippine e della Malesia, coltivata in gran parte delle zone caldo-umide dell'Asia e dell'Africa, che in vaso raggiunge raramente i due metri. Ha tronco rigato e ...
  • Datura fiore E' un genere che comprende circa una decina di specie di piante erbacee, perenni, originarie dell'America centro settentrionale e probabilmente dell'Asia; un tempo il genere contava molte più specie, ...
  • Dizygotheca elegantissima La Dizygotheca elegantissima, spesso chiamata anche schefflera elegantissima o aralia elegantissima, è in natura un grosso arbusto, o piccolo albero, sempreverde, originario dell'Australia e delle iso...

Vivai Le Georgiche Strelitzia (Uccello del Paradiso)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,3€


Papiro

papiro Appartenente alla famiglia delle Ciperaceae il Cyperus alternifolius gracilis o il Cyperus diffusus è una pianta originaria dell' Africa che cresce spontaneamente anche in alcune zone dell'Italia del Sud e in particolare nei pressi di Siracusa, in Sicilia. Necessita di molta acqua e di aria calda per svilupparsi; in condizioni ottimali di temperatura e luce il Papiro può infatti superare i due metri d'altezza anche se coltivata indoor. Essendo una pianta acquatica è necessario che il sottovaso sia sempre pieno d'acqua Va concimato con fertilizzante liquido da aggiungere all'acqua dell'irrigazione ogni 20-25 giorni nel periodo compreso tra Aprile e Ottobre. Il Papiro si riproduce facilmente per divisione di ceppi oppure immergendo una sezione di fusto di circa 10 centimetri in un contenitore pieno d'acqua in modo tale che il liquido lambisca il picciolo e posizionando il tutto in un luogo caldo; le nuove piantine spunteranno dall'ascella fogliare e potranno essere poi trapiantate in piccoli vasi.


Croton

Il Croton o Codiaeum variegatum pictum è una pianta decorativa originaria dei paesi tropicali appartenente alla famiglia delle Euphorbiaceae. Predilige gli ambienti caldi e illuminati, soffre i cambiamenti di posizione da una parte all'altra della casa e non ha bisogno di grandi quantità d'acqua per vivere. Coltivata in vaso può raggiungere i due metri d'altezza, ha foglie compatte, grandi e coperte da vistose venature che a seconda della varietà possono assumere colazioni che vanno dal verde al rosso porpora, al giallo e al marrone. La pianta di Croton va innaffiata solo quando il terriccio risulta completamente secco mentre la concimazione va effettuata almeno una volta al mese con del fertilizzante liquido specifico per le piante da interni e durante tutto il periodo estivo. Il Croton è molto sensibile agli sbalzi di temperatura che possono causare la caduta delle foglie, la scarsità di luce invece priva le foglie del loro colore naturale.


Piante da appartamento: Palma da cocco

palma di cocco La Cocos Nucifera è tra le piante più originali che si possono coltivare in casa. E' una palma originaria dell'America e si sviluppa da una noce di cocco sepolta per metà in un vaso. Sviluppa le foglie lunghe tipiche delle palme creando un effetto scenico unico che va enfatizzato evitando di metterla in composizione con altre piante. Preferisce vivere in ambienti caldo umidi molto luminosi, ha bisogno di molta acqua soprattutto in estate poiché il suo apparato radicale non deve mai restare asciutto. E' bene rinvasare gli esemplari giovani almeno una volta l'anno evitando comunque di adottare vasi troppo grandi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO