insetti

Domanda : insetti

la mia cicas grande ,ha sulle sue foglie tanti insetti bianchi . cosa posso fare , le ricordo che stà spuntando un'altra piantina grazie
cycas

The Executioner, Racchetta acchiappa-insetti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Risposta : insetti

Gentile Immacolata,

prima di tutto ti ricordo che la cycas non è una pianta grassa o succulenta, piuttosto si tratta di una pianta simile ad una palma; è una pianta da giardino, che può tranquillamente sopravvivere all’aperto o sul terrazzo, con temperature minime anche vicine ai -10°C; occasionalmente, in caso di gelate molto intense, è consigliabile coprire la pianta, o spostarla in serra fredda se è posta in vaso.

Sono quindi piante da giardino, da posizionare in piena terra, possibilmente in un luogo soleggiato, o almeno con alcune ore di sole ogni giorno.

Gli insetti bianchi presenti sulla cycas, potrebbero essere cocciniglie, che spesso amano annidarsi sulla pagina inferiore delle lunghe fronde di queste piante, soprattutto se vengono coltivate in condizioni che presentano aria molto asciutta e scarsa ventilazione o ricambio di aria.

Le cocciniglie si debellano irrorando la pianta con olio bianco, addizionato con un insetticida a base di piretro; tale operazione andrebbe effettuata quando nel giardino non sono presenti piante in fiore, per evitare di danneggiare anche gli insetti utili.

Per evitare che la cocciniglia si ripresenti nel corso dei mesi, è bene coltivare la cycas nel modo migliore.

Quindi si posiziona in giardino, in piena terra o in vaso, con un terriccio molto ben drenato, perché teme i ristagni idrici; la posizione deve essere molto luminosa, con almeno alcune ore di luce solare diretta ogni giorno. Si consiglia anche di trovare un luogo con un buon ricambio di aria.

Le annaffiature si forniscono solo quando il terreno è asciutto, quindi abbastanza spesso da aprile a settembre, sporadicamente o anche mai durante i mesi freddi, in cui la pianta non necessita di annaffiature (se è coltivata all’aperto).

Se le cocciniglie hanno attaccato duramente la pianta, causando anche delle maculature giallastre, o rovinando le fronde, è consigliabile asportare le foglie più rovinate, in modo da stimolare la pianta a produrne di nuove.

Per potare la cycas si asportano le fronde interamente, tagliandole nella zona vicina al fusto.

Una concimazione, ogni 12-15 giorni, con del concime per piante da fiore o per piante succulente, può sicuramente giovare; i fertilizzanti si forniscono durante la stagione vegetativa, da marzo a settembre, e si sospendono durante gli altri mesi dell’anno.

  • Cycas La cycas revoluta è una pianta sempreverde adatta al giardino o all'appartamento, originaria dell'Asia; si tratta di una delle piante più antiche della terra, anticamente era diffusa su tutto il globo...
  • cycas Gentili Signore,possiedo una cicas di svariati anni che è stata piantata in un bell'orcio, ritengo di un discreto valore perchè di quelli numerati, alto circa 80-90 cm e con una bocca di circa 50-60...
  • cycas Gent mi,sono una nuova utente regolarmente registrata. Gradirei al più presto sapere, se potete dirmelo,quanto manganese si può mettere in un cicas dell'età di circa 10 anni piantato in vaso ma semp...
  • cycas Salve sono Gabriella volevo sapere talune informazioni sulla cicas.Ho una cicas in vaso sul mio terrazzo esposto a nord che nell'estate '98 per l'eccessiva acqua ha perso tutte le foglie ed e' rimasto...

Apalus Trappola per insetti a Led, Stermina zanzare con ventola elettrica, Efficace contro zanzare, anche uso interno, Intrappola insetti con luce ultravioletta, No prodotti chimici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,99€



Guarda il Video
  • insetti bianchi Gli afidi sono una grande famiglia di insetti patogeni delle piante. Ne esistono circa 4000 specie classificati in 10 fa
    visita : insetti bianchi

COMMENTI SULL' ARTICOLO