Laghetto giardino

vedi anche: giardino

Un laghetto in giardino

Per arredare o rendere particolare un piccolo pezzo del nostro giardino possiamo valutare l'eventualità di costruire un piccolo laghetto, l'acqua, dei piccoli pesci,magari anche una cascata, rendono anche un giardino di dimensioni contenute un'oasi di pace e tranquillità.
felci

Sicce 950081 Kit Happy Pond 3, Laghetto per Giardino 400 L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 210,31€


Come costruire un laghetto

foglie nel laghettoRealizzare un laghetto in giardino non è poi così complicato, è sufficiente un po' di buona volontà e i giusti materiali; se abbiamo un buon budget da spendere possiamo posizionare in giardino un laghetto in resina preformato, questa cosa ci semplificherà di molto il lavoro: in commercio esistono laghetti preformati di varie forme e dimensioni, alcuni contengono anche piccole cascatelle, o sono costruiti in resina che simula la pietra, per renderli più naturali.

Se invece non possiamo permetterci l'acquisto di un laghetto preformato, dovremo preparare il laghetto utilizzando gli appositi teli in materiale plastico, molto resistente e spesso, che sono di sicuro un investimento molto inferiore.

Si procede prima di tutto misurando la zone in cui vorremo posizionare il laghetto, in modo da essere sicuri di acquistare un laghetto che possa poi effettivamente trovare tutto lo spazio di cui necessita nel nostro giardino.

Quindi si procede preparando una buca, che, nel caso del laghetto in resina preformato, sarà leggermente più profonda rispetto alla massima profondità del laghetto che abbiamo acquistato.

Cerchiamo di scavare una buca con un fondale abbastanza liscio senza pendenze e delle giuste dimensioni; se on ne siamo sicuri proviamo a posizionare il laghetto preformato all'interno della buca, dovrà esservi contenuto completamente.

Una volta preparata la buca posizioneremo sul fondo della ghiaia di fiume, in modo da poter livellare con facilità il fondo del laghetto.

A questo punto posizioneremo il telo, lasciando che fuoriesca per almeno 25-30 cm, in modo da poterlo ancorare ai bordi della fossa da noi scavata; con i piedi o con una pala facciamo in modo che il telo aderisca perfettamente al fondo della nostra buca; quindi assicuriamo il telo ai bordi, utilizzando dei picchetti.

Se invece abbiamo deciso di posizionare un laghetto preformato posizioniamolo sulla ghiaia, e riempiamo ogni possibile spazio che sia rimasto tra il laghetto e i bordi della fossa da noi scavata.

    Blagdon - Minipond 700, Pompa per laghetti, sistemi filtranti, fontane da giardino

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,12€
    (Risparmi 0,62€)


    La rifinitura

    nelumboUna volta posizionato il laghetto possiamo celarne i bordi utilizzando delle pietre, che ci permetteranno anche di meglio ancorarlo a terra; oppure possiamo utilizzare della comune corteccia per pacciamatura, che nasconderà i bordi del telo che fuoriesce dal terreno, o il bordo del laghetto preformato. Se desideriamo maggiore stabilità possiamo anche utilizzare del cemento, per fissare il laghetto preformato a terra.

    Una volta posizionato il laghetto sarà ora di riempirlo; quindi posizioneremo fiori al suo interno, oppure interrandoli ai bordi.

    La presenza di piante e pesci nel laghetto, oltre a renderlo un luogo maggiormente simile ad un laghetto naturale, ci permette di diminuire la manutenzione del laghetto stesso, infatti gli esseri viventi presenti nei laghi contengono la diffusione delle alghe e migliorano l'ossigenazione dell'acqua.


    Laghetto giardino: E le zanzare

    ninfee biancheLe zanzare depongono le loro uova nell'acqua, quindi la presenza di un laghetto in giardino può significare anche una maggior quantità di zanzare in casa. Per ovviare a questi inconvenienti in genere si pongono dei pesci nel laghetto, che cibandosi di larve di zanzare, ne contengono significativamente la popolazione.

    Se il problema dovesse persistere potremo utilizzare preparati a base di bacillus turingensis, un batterio particolarmente nocivo per le larve di zanzara, ma innocuo per gli essere mani, per i pesci e i piccoli animali.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO