Scatta il verde

Scatta il verde

Dal primo Aprile al 15 giugno 2010, sul sito di Leroy Merlin, moltissimi appassionati hanno potuto partecipare al concorso "Scatta il verde", pubblicando le fotografie del loro spazio verde: terrazzo, giardino, o orto che fosse. Una giuria di esperti ha valutato le fotografie, ed anche la scelta delle piante, la disposizione delle verdure nell'orto, insomma tutte le caratteristiche dei volenterosi giardinauti.

Due erano le categorie: "terrazzi e balconi" e "giardini e orto"; ai primi tre classificati di ogni categoria sono stati assegnati dei buoni acquisto; per coloro che invece si sono classificati dal quarto al decimo posto il premio è stato l'abbonamento annuale alla rivista "Gardenia"; per i classificati dall'undicesimo al quindicesimo posto, l'abbonamento annuale alla rivista "Casa in fiore".

terrazzo

Flyye fondina ascellare sistema pannello System MOLLE Ranger Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,95€


I partecipanti

giardinoI partecipanti sono stati moltissimi, provenienti da tutta Italia, a conferma del fatto che, anche in Italia, sono presenti sempre più appassionati del verde; nelle foto del concorso vediamo che a volte per ottenere un angolo verde non è necessario possedere un enorme giardino attrezzato, basta un piccolo terrazzo, da arredare e coltivare sapientemente, con l'aiuto dei materiali e delle piante più adatte ad ogni occasione. Notiamo particolarmente gli orti presentati dai partecipanti, veri e propri spazi dove coltivare le verdure per la mensa quotidiana, forse in certi casi una vera e propria filosofia di vita piuttosto che un semplice hobby.


    I primi quindici nella categoria Orti e giardini

    giardino

    Il mio Giardino

    di Mauro Raspa

    La pace dopo lo stress

    di Massimiliano Blancato

    Casa dolce casa

    di Sonia Pravato

    4° classificato Paride Prina, con "orto fai da te"

    5° classificato Antonello Bongiorno, con "la nostra oasi di relax"

    6° classificato Luigi Prestini, con "chi pianta fiori pianta felicità"

    7°classificato Domenico Verrigni, con "il giardino dei Bonsai"

    8° classificato Michael Valsecchi, con "il mio Eden"

    9° classificato Alberto Dolce, con "Alberto's garden"

    10° classificato Luigina Massocco, con "Orto a terrazzamenti"

    11° classificato Eugenia deAntoniis, con "Pomodori, basilico e fiori colorati"

    12° classificato Anna Maria De Robertis, con "Chicca presenta: il suo mondo"

    13° classificato Salvatore Finocchiaro, con "Coltivazione ortaggi"

    14° classificato Elena Chialiva, con "natura in libertà"

    15° classificato Luca Gallina, con "il giardino segreto"


    I primi quindici nella categoria terrazzi e balconi

    piante da terrazzo

    The garden of paradise nella mia terrazza

    di Diana Tarlindano

    Il mio angolo di primavera

    di Luca Magno

    Il mio Paradiso

    di Patrizia Schiavone

    4° classificato Antonina Piastra, con "la terrazza rilassante"

    5° classificato Rosanna Tortorelli, con "ecco il mio paradiso"

    6° classificato Luca Zorzi, con "la gemma"

    7° classificato Andrea Angiuli, con "sapore antico"

    8° classificato Maria Denise Colombini, con "il segreto del mio buonumore"

    9° classificato Alessandro Bovo, con "il mio Eden"

    10° classificato Grazie Barbera, con "terrazze lussureggianti da indispettire"

    11° classificato Debby van Willigen, con "bosso sul terrazzo"

    12° classificato Martino Vinci, con "balcone fiorito"

    13° classificato Roberta Fogar, con "nuvola di gelsomino"

    14° classificato Ivano Sirtori, con "balcone fiorito in Milano"

    15° classificato Alessandro Azzimonti, con "un colpo di colore in città.

    Menzione speciale va a tre giardini pensili, decisamente molto complessi e particolari, ritenuti fuori concorso

    1° Stefano Negri, con "fiori sulle nuvole"

    2° Marco Minarelli, con "il mio terrazzo milanese"

    3° Carlo Heinrich Bruno, con "una piccola foresta in centro città a Milano".


    Scatta il verde: I primi quindici nella categoria terrazzi e balconi

    The garden of paradise nella mia terrazza

    di Diana Tarlindano

    Il mio angolo di primavera

    di Luca Magno

    Il mio Paradiso

    di Patrizia Schiavone

    4° classificato Antonina Piastra, con "la terrazza rilassante"

    5° classificato Rosanna Tortorelli, con "ecco il mio paradiso"

    6° classificato Luca Zorzi, con "la gemma"

    7° classificato Andrea Angiuli, con "sapore antico"

    8° classificato Maria Denise Colombini, con "il segreto del mio buonumore"

    9° classificato Alessandro Bovo, con "il mio Eden"

    10° classificato Grazie Barbera, con "terrazze lussureggianti da indispettire"

    11° classificato Debby van Willigen, con "bosso sul terrazzo"

    12° classificato Martino Vinci, con "balcone fiorito"

    13° classificato Roberta Fogar, con "nuvola di gelsomino"

    14° classificato Ivano Sirtori, con "balcone fiorito in Milano"

    15° classificato Alessandro Azzimonti, con "un colpo di colore in città.

    Menzione speciale va a tre giardini pensili, decisamente molto complessi e particolari, ritenuti fuori concorso

    1° Stefano Negri, con "fiori sulle nuvole"

    2° Marco Minarelli, con "il mio terrazzo milanese"

    3° Carlo Heinrich Bruno, con "una piccola foresta in centro città a Milano".


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO