coltivare i kiwi



In questa pagina parleremo di :kiwi

coltivare i kiwi :

Il kiwi è una pianta di origine cinese, che ben si adatta alla coltivazione nell’Italia centrale e settentrionale; si tratta di un rampicante vigoroso, a foglia caduca, che necessita di sostegni per svilupparti, è quindi fondamentale porre a dimora le piante nei pressi di un muro, di un filare o di una pergola: essendo la pianta molto vigorosa e rigogliosa prepariamo delle strutture di sostegno ben solide, per evitare che i rami pesanti le rovinino con il passare degli anni. I kiwi prediligono posizioni semiombreggiate, in quanto temono la siccità prolungata; è consigliabile anche posizionarli in luogo non soggetto a forti venti, che, oltre a disseccare il terreno, possono provocare danni alle ramificazioni. Si tratta di piante dioiche, dove i fiori femminili e quelli maschili si trovano separati su piante diverse; per ottenere frutti è quindi necessario avere alcuni esemplari femminili e almeno un esemplare maschile. Il substrato di coltivazione deve essere di preferenza neutro o acido, temono la presenza di calcare nel terreno; prima di posizionare le giovani piante a dimora arricchiamo il terreno con torba e stallatico, ed anche con piccole quantità di sabbia, che migliora il drenaggio. Le potature si praticano dopo la raccolta, in autunno inoltrato, asportando i rami che hanno fruttificato; per gli esemplari molto vigorosi è bene praticare anche la potatura verde, dopo la fioritura, accorciando le ramificazioni che non portano boccioli o frutticini, in modo da meglio arieggiare tutta la chioma. Dopo aver posto a dimora le giovani piante annaffiamo bene il terreno; in seguito annaffiamo solo se e quando il terreno è ben asciutto, evitando gli eccessi. Durante i mesi estivi annaffiamo con maggiore regolarità. Per evitare il surriscaldamento e per mantenere meglio l’umidità sulla chioma delle piante è di grande giovamento riparare le piante con reti ombreggianti durante i mesi più caldi dell’anno.


Guarda il Video







  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

19:37:00 -
saverio - commento su coltivare i kiwi
avevo pensato di mettere due femmine e un maschio e prima di mettere le piante di kiwi nella fossa mettere della calce viva come disinfettante va bene?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio


Pagine più visitate di questa settimana
coltivare insalatacoltivare insalata tu sei in : giardinaggio.it - video - coltivare in continua...
coltivare pomodori coltivare i pomodori Il pomodoro è una pianta annuale originaria dell’A continua...
coltivare carcioficoltivare i carciofi Diversamente dalla gran parte delle piante coltiva continua...
basilicocoltivare il basilico Si tratta di una delle erbe aromatiche più utilizz continua...
kiwicoltivare i kiwi Il kiwi è una pianta di origine cinese, che ben si continua...





Altre piante simili


Gazebo

Gazebo
Il gazebo è un componente del giardino che unisce stile a praticità. In molti giardini infatti il ga...

... vai alla pagina Gazebo

Grigliati e Frangivento

Grigliati e Frangivento
Installati a volte per motivi estetici, a volte per motivi di utilità ed a volte per creare un po' d...

... vai alla pagina Grigliati e Frangivento




  • Il mondo esotico delle piante grasse e delle piante carnivore si svela ai nostri lettori attraverso articoli interessanti, precisi e dettagliati.
  • Ogni fiore porta con sé un messaggio, codificato da secoli dall'uomo e giunto ai nostri giorni ancora intatto ed immutato. Scopri il significato dei fiori e comunica con essi le tue emozioni!
  • Esistono piante dai poteri curativi, utilizzate anche in farmacia per le loro straordinarie proprietà. Scoprile e impara a coltivarle grazie a questa rubrica.
  • In appartamento troverai tante specie di piante d'appartamento con le relative schede di approfondimento per scegliere la pianta migliore per casa tua.