Dalia

  • In questa pagina parleremo di :

Dalia:

dalia

La Dalia è una pianta tuberosa originaria del Messico. In commercio esistono dalie di ogni forma e colore, ed anche di dimensioni varie, dai 20-25 cm delle dalie nane, fino ai 100-120 cm delle dalie più alte e grandi.

I fiori sono capolini, e sbocciano a partire dalla primavera inoltrata fino a fine estate.

Si coltivano in un buon terreno, fresco, ricco e ben drenato, possibilmente molto soffice, in modo che i tuberi possano sviluppare un buon apparato radicale.

Nelle zone con inverni molto rigidi le dalie vengono poste a dimora a fine inverno, quando il gelo è soltanto un ricordo, in posizione soleggiata. Nelle zone con inverni miti invece le dalie possono restare a dimora anche nel periodo freddo, quando sono in totale riposo vegetativo.

Le annaffiature vanno fornite al momento dell'impianto, e in seguito solo in caso di siccità, vigilando particolarmente durante il periodo della fioritura.

Dopo aver posto a dimora i tuberi, e comunque ogni anno in primavera, spargiamo attorno alle dalie del concime granulare a lenta cessione, che si scioglierà con le annaffiature

Apocalypto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,11€
(Risparmi 1,88€)


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO