Tulipano

vedi anche: Tulipano - Tulipa

Tulipano:

tulipano

Il tulipano è uno dei bulbi più diffusi ed ibridati al mondo, la cui coltivazione ha avuto molto successo in Europa; si tratta di un vero e proprio bulbo, originario della Turchia.

I bulbi di tulipano si pongono a dimora in autunno o a fine inverno, in una posizione soleggiata, con un terreno fresco, profondo e sabbioso, in modo che il loro sviluppo non venga rallentato da un substrato eccessivamente compatto. Si interrano ad una profondità pari al diametro del bulbo stesso; se viviamo in una zona con inverno molto rigidi, e vogliamo lasciare i tulipani a dimora, aumentiamo tale profondità di circa il 50%. Tra i bulbi lasciamo uno spazio pari a una volta e mezza, o due, il diametro del bulbo.

I tulipani non necessitano di ulteriori cure, salvo annaffiarli in caso di terreno molto siccitoso durante i mesi primaverili, quando la pianta si sviluppa. A fine inverno spargiamo tra i bulbi del concime granulare a lenta cessione. I tulipani in piena terra possono rimanere a dimora per tutto l’anno, anche in inverno; se coltivati in vaso è invece opportuno riporre i vasi in luogo riparato, oppure estirpare i bulbi, quando il fogliame è già disseccato, e riporli in luogo asciutto, fresco e buio, fino al momento di porli nuovamente in vaso.

tulipano

Pane E Tulipani (Dvd)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€
(Risparmi 7€)


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO