Pero

  • In questa pagina parleremo di :

Pero:

pero

Il pero, pyrus communis, è la pianta che produce le pere, frutti dalla particolare forma ingrossata alla base, che maturano dalla primavera inoltrata fino all’autunno, a seconda della varietà di pero messa a dimora .

Sono alberi da frutta di facile coltivazione, e godono del vantaggio di mantenersi di piccole dimensioni, in modo da poter essere coltivati anche in giardini di piccole dimensioni.

Le giovani piante si potano in autunno, dopo la raccolta; in genere il pero non si pota accorciandone i rami, ma eliminando le ramificazioni dallo scarso sviluppo, o quelle eccedenti.

Durante le fioritura è bene che la pianta riceva annaffiature quando il terreno è asciutto, soprattutto se si tratta di alberi di giovane impianto; gli esemplari adulti si annaffiano solo sporadicamente, evitando le annaffiature nel periodo di raccolta dei frutti.

Concimare ogni anno con del fertilizzante granulare a lenta cessione, a fine inverno.

A fine inverno si praticano anche trattamenti a base di zolfo e rame, per debellare i più comuni parassiti fungini.

Te amo... pero yo no (Je t'aime moi non plus)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,57€


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO