Pinguicola alpina

Pinguicola alpina:

pinguicula alpina

Pinguicola alpina

Lentibulariaceae

Piantina alta 5-10 cm insettivora. Foglie disposte in rosette radicali lanceolate, con margine rivoltato, glandolose viscose. Fiori bianchi con corolla bilabiata e sprone, gialli nella fauce. Fior. : IV - VII. Cresce nei luoghi umidi erbosi o rupestri di montagna.

pinguicula alpina





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Le annaffiature in questo periodo dell'anno devono essere molto frequenti, anche ogni 2-3 giorni, in modo da mantenere il terreno sempre leggermente umido.


Tenere bagnato
concimazione
Le piante carnivore si procurano l'azoto necessario al loro sviluppo direttamente dagli insetti catturati; sono inoltre molto sensibili alla salinità del terreno; è quindi consigliabile evitare in ogni modo le concimazioni, che possono causare danni anche gravi alle piante.


Esigenze della piante a settembre in un clima mediterraneo.

COMMENTI SULL' ARTICOLO