Come scegliere le piante: esigenze, clima, colori, stagioni e esposizione

vedi anche: Trova piante

Come scegliere le piante: esigenze, clima, colori, stagioni e esposizione

Il primo passo dopo la decisione di piantare un albero è quello di verificare le caratteristiche del luogo prescelto, come il regime idrico, la temperatura, la fertilità del terreno, lo spazio e la luminosità, in modo da scegliere la specie più adatta. Altri elementi da tenere in conto sono per esempio la velocità di crescita e le funzioni che si desidera far svolgere alla pianta, se di ombreggiatura, protezione o decorazione. Un criterio di scelta molto importante di cui tenere conto è rappresentato per esempio dal fatto che la pianta sia autoctona o esotica: nel primo caso si tratta di piante naturalmente più adatte alle caratteristiche della zona, che danno quindi meno problemi di manutenzione. D'altra parte le specie esotiche non hanno grandi capacità di adattamento e in generale, sono dotate di particolare valenza decorativa. Ciò che spinge però a propendere per le specie autoctone è la loro capacità di creare corridoi ecologici, in grado di facilitare la sopravvivenza di ecosistemi naturali. Per rispondere alla grande richiesta di piante di diversa specie adatte ad ogni esigenza, la moderna produzione vivaistica mette a disposizione una vasta scelta di esemplari: importantissima quindi sarà la scelta del singolo albero da collocare nel vostro giardino. Scegliete un soggetto sano, con rami ben sviluppati, fusto dritto e chioma ampia: per quanto riguarda l'apparato radicale, in commercio sono disponibili piante a radice nuda oppure in zolla o contenitore. Nel primo caso i costi sono minori e la pianta è facile da trasportare e va messa a dimora durante il riposo vegetativo. La zolla invece, pur perdendo in maneggevolezza, offre maggiori protezioni all'apparato radicale ed è mantenuta in posizione da un'imballatura in fibra naturale, che tuttavia va rimossa prima della messa a dimora. Gli alberi in contenitore invece potranno essere piantati anche durante lo sviluppo vegetativo. Prestate molta attenzione alla fase di trasporto dal vivaio al vostro giardino. Un ultimo accorgimento riguardo alla scelta delle piante si riferisce alle colorazioni che queste assumeranno, per le quali sono possibili ampie gamme di tonalità a patto di evitare stonature. Se si opta invece per un giardino monocolore è bene creare una buona struttura di piante permanenti nelle gradazioni di verde e di grigio, struttura adatta a far risaltare la colorazione dei fiori.

Blumfeldt Pureview 2 Rotoli di di Copertura PVC protettivo per giardino o recinzione (35 metri x 19 cm, 60 Fascette, spessore di 450 g/m²) Grigio Chiaro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,69€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO