fioriere in plastica

Fioriere in plastica

I fiori sono fra gli ornamenti naturali più belli che possano trovarsi in natura. Sono colorati, multiformi. Mettono allegria e buon umore. Proprio per questo motivo, anche la scelta del vaso sarà importantissima per valorizzarne le caratteristiche: bellezza, vigore, colore, ambiente. In questo articolo ci occuperemo delle fioriere in plastica: pratiche, belle, per tutti i gusti e soprattutto ecologiche.
fioriera plastica

Vaso Fioriera In Plastica Ics Colore Terracotta 80X35

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,78€


LA SCELTA DELLE FIORIERE IN PLASTICA

fioriera plasticaScegliere fioriere in plastica non solo aiuta l’ambiente, ma aiuta anche voi. A differenza delle comuni fioriere costruite con il legno, le fioriere in plastica sono decisamente più pratiche, economiche e durature.

Le fioriere in plastica sono pratiche anzitutto perché facilmente lavabili con un comune detergente, se non addirittura con acqua corrente. Economiche lo sono perché il costo della loro produzione in serie è davvero esiguo e soprattutto, proprio perché sono anche durature, non richiedono sostituzioni dispendiose. Infine sono durature perché, come ben sappiamo, la plastica ha il vantaggio di resistere molto nel tempo e non deperire sotto l’influenza dei comuni agenti atmosferici, soprattutto in caso di esposizione esterna.

Certo, il legno è un materiale nobile e ornamentale. Tuttavia è soggetto a deperimento, scolorimento e marciume. La sua manutenzione e costosa e può portare vere e proprie grane.

Le fioriere in plastica invece sono disponibili in commercio nei più svariati formati, colori, persino in simil legno! Possono adattarsi bene e meglio ai vostri fiori, alla composizione del loro stelo, alla loro grandezza. Disposte l’una accanto all’altra, le fioriere possono anche creare deliziose composizioni ornamentali a seconda dei gusti del pollice verde che se ne occupa.

Niente male, non trovate?

  • Decorano terrazze, balconi e angoli del giardino. Stiamo parlando delle fioriere, contenitori per piante e fiori che trovano sempre più spazio nel mondo del giardinaggio. Molto più ampie dei vasi, le...
  • fioriere Il giardino che non ha ampi spazi dove poter piantare i fiori può essere comunque abbellito dalle fioriere. Se il vaso è usato prevalentemente per coltivare le piante, la fioriera è usata per i fiori....
  • fioriere balcone La fioriera da balcone permette di piantare diverse specie di piante, ovviamente non troppo grandi, onde evitare che non vengano contenute in maniera adeguata. I fiori rappresentano un mondo di colore...
  • fioriere in cemento Il cemento, assieme alla pietra, è uno tra i materiali considerati più resistenti all'ambiente esterno, e già da molti anni viene utilizzato per realizzare fioriere. Il cemento è in grado di assumere ...

Bama 31981 Fioriera Separe', Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,9€
(Risparmi 5€)


PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELLE FIORIERE IN PLASTICA

fioriera plasticaSe amate i fiori e la loro coltivazione in ambienti sia interni che esterni, certamente sarete in grado di apprezzare questi contenitori così pratici e comodi. Ma quali sono le principali caratteristiche delle fioriere in plastica?

Esaminandole da vicino, noteremo che la parte inferiore presenta tutta una serie di fori dal diametro variabile in base ai modelli e al loro volume. Questi fori saranno molto utili in fase di coltivazione perché permetteranno un corretto drenaggio dell’acqua che userete per annaffiare i vostri fiori. In questo modo si eviterà il ristagno, favorendo la giusta ossigenazione del terriccio di coltivazione. Uno scarso drenaggio dell’acqua risulterebbe infatti dannoso per i vostri fiori dal momento che le radici necessitano di essere ben arieggiate per far crescere sani e rigogliose le vostre piante.

Sempre sulla parte inferiore, potremmo notare – a vista o mascherata da uno strato in plastica – una caratteristica placca metallica. La placca metallica – generalmente costituita con acciaio zincato e perciò inossidabile – ha la funzione di strutturare il recipiente in plastica rendendolo solido e sicuro. La placca inoltre lavabile con acqua corrente o con un comune detergente, per cui è comoda e pratica allo stesso tempo.

Una delle caratteristiche che contraddistinguono le fioriere in plastica è rappresentata dalla loro leggerezza e maneggevolezza. Al tatto potreste infatti accorgervi che le pareti del recipiente presentano una sorta di “camera d’aria” interna la quale favorisce il costante mantenimento di un adeguato livello di temperatura al terriccio di coltivazione, evitandone perciò fatali secchezze da riscaldamento o aiutando a impedirne le pericolosissime gelate invernali e notturne.


PRINCIPALI VANTAGGI DI FIORIERE IN PLASTICA

Il Cloruro di Polivinile (meglio conosciuto proprio con la sigla PVC) è stato appositamente progettato per possedere vantaggiose caratteristiche come la versatilità (è flessibile e modellabile), l’alta resistenza agli agenti atmosferici e all’inquinamento e, soprattutto, la stabilità.

La plastica è un materiale di sintesi estremamente versatile e di largo impiego. Come già detto, è resistentissimo a tutta l’usura eventualmente causata dai fenomeni atmosferici, e in questo caso questa caratteristica risulta particolarmente gradita a chi voglia accingersi nella distensiva pratica della floricoltura: recipienti leggeri, resistenti e duraturi sembrano creati apposta per ospitare terriccio e fiori in ambienti soleggiati, piovosi, freddi o ghiacciati. Insomma, è un materiale adatto a tutti e a tutte le stagioni.

Inoltre, la plastica non deve essere curata con attenzioni particolari. A differenza del legno o della terra cotta, la plastica è facilmente lavabile con un panno. Da non sottovalutare la sua fisiologica indifferenza agli attacchi di funghi, muffe e parassiti. Non è per niente male, vero?

Riciclabili e maneggevoli, non possono mancare nel “repertorio” di chiunque voglia praticare facilmente e agevolmente una rilassante floricoltura nei propri giardini, balconi o terrazzi!


ACQUISTARE FIORIERE IN PLASTICA

Potete acquistare ottime fioriere in plastica in tutti i comuni negozi di giardinaggio o fai da te. In commercio ne esistono di disponibili in ogni forma, colore, prezzo e volume.

Potete consultare diversi siti on-line che presentano un catalogo ricco e variegato in base alle esigenze di ognuno, anche le più difficili.

Avrete la possibilità di sceglierne in simil legno, o in diverse tonalità di colore e differenti capienze: tutto dipenderà da come avete intenzione di arredare, ornare e decorare il vostro spazio verde ma soprattutto da vostri amatissimi fiori. Sì, perché in fin dei conti sono i fiori i veri protagonisti della vostra passione. Loro mettono allegria, gioia, pace e benessere. E quindi attenzione: saranno proprio i fiori che dovranno sposarsi perfettamente con le loro bellissime fioriere in plastica!


vasi e fioriere : Le fioriere in plastica

Le fioriere fino a qualche tempo fa avevano solo la funzione di contenere i fiori nel giardino o sul balcone.

Ecco perché venivano solitamente costruite in materiali di polietilene, plastica dura e di solito di colore marrone.

Oggi, invece, il mercato si fa esigente; la fioriera diventa non solo il contenitore per piante e fiori, ma soprattutto un elemento d’arredo capace inoltre ci definire gli spazi del giardino.

E per questo assieme ai materiali tradizionali, come la plastica appunto, oggi la fioriera è prodotta anche con materiali più leggeri e d innovativi capaci di rispondere ad un’esigenza di arredo contemporaneo.

Tra l’altro sempre più spesso le fioriere vengono utilizzate anche dentro gli spazi domestici e non solo in giardino.




COMMENTI SULL' ARTICOLO