Tettoie in legno

Tettoie in legno per auto

Per riparare la propria automobile dalla pioggia, dalla neve o dalla grandine esiste un facile rimedio: le tettoie in legno. Ovviamente bisogna avere spazio sufficiente a disposizione e bisogna scegliere il posto migliore dove farla. Se si ha un giardino si può fare ovunque, ma conviene sempre costruirla vicino a un muro, in modo che almeno su un lato sia riparata e chiusa già dal muro. Esistono tantissimi tipi di tettoie in legno per auto: se si ha un grande spazio a disposizione si può optare per un modello a casetta, ossia con il letto a spiovente; in alternativa si può optare per una tettoia con la base solo su un lato dalla quale parte il tetto che va a coprire l’auto come una pergola o una pensilina. Questi modelli hanno il tetto prefabbricato in legno e ricoperto con materiali isolanti ed impermeabilizzanti per non lasciar passare le acque piovane, ma esistono anche modelli coperti solo da travi, sulle quali va poi posta una copertura, che può essere anche uno spesso telone di plastica impermeabile. Esistono poi tettoie in materiale plastico, o in ferro o in alluminio, ma di solito il legno è più resistente e soprattutto più bello.
Un esempio di tettoia per auto con un telone come copertura

Anself Struttura Pensilina in Legno Massello per Esterno 150 x 150 x 160 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,97€


Tettoie in legno per auto prezzi

Un esempio di tettoia in legno per auto a casettaI prezzi delle tettoie in legno per auto variano a seconda del modello, del tipo di legno, delle dimensioni e del montaggio. Se chiamiamo degli operai a montarla ovviamente costerà di più; in alternativa, molte aziende vendono dei kit che permettono di costruire da soli la propria tettoia. Ad esempio i kit di Carport vanno dai 700 euro per una tettoia a casetta con tetto orizzontale per un solo posto auto, ai 1800 euro per una con due posti auto; per le tettoie in legno trattato con tetto in materiale isolante e impermeabilizzante i prezzi vanno dai 1800 euro in su, a seconda delle dimensioni, montaggio compreso. In alternativa, esistono le tettoie in legno a forma di casetta, dunque con tetto a spiovente, che possono essere aperte come una normale tettoia, oppure chiuse. In quest’ultimo caso la chiusura è con un portellone sempre in legno e la struttura diventa un vero e proprio box di legno. Questi modelli, realizzati con materiali di qualità, sono più costosi: il loro prezzo va dai 2500 euro in su a seconda delle dimensioni, montaggio compreso.

    Tettoia in legno per auto cm. 300 x 500 LUPO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 313,95€


    Tettoie in legno fai da te

    Un esempio di progetto di tettoia fai da te Per realizzare una tettoia in legno fai da te è possibile acquistare dei kit con tutto il materiale necessario. Prima è opportuno disegnare un progetto della tettoia, dopo aver preso le misure e aver deciso il suo scopo. Oltre ai materiali presenti nel kit, come pali di sostegno, lastre di legno o di plexiglass, viti e bulloni, serviranno un metro, una matita, un gesso colorato e un trapano. Se la base dove si intende costruire la tettoia è piastrellata, conviene indicare con il gesso le misure e i punti dove fissare i pali per terra. Per prima cosa bisogna prendere i quattro ancoraggi zincati: devono essere di sezione quadrata e della misura dei pali e vanno fissati con delle viti e dei bulloni al pavimento. Per una maggiore sicurezza, la soluzione migliore è cementarli. Poi bisogna posizionare i quattro pali di sostegno della tettoia, unendoli poi in alto con quattro travi per formare la gabbia di base della tettoia. A quel punto si passa al tetto: bisogna fissare i pannelli di legno o di plexiglass sulle travi con viti e bulloni. In alternativa, si può optare per una copertura con un telone di plastica, che va comunque fissato alle travi con delle viti.