bouquet fiori

Introduzione all'arte del bouquet

Un bouquet di fiori, oltre ad arredare piacevolmente l'ambiente, può rappresentare un gradito regalo. Si può facilmente imparare a realizzarlo con le proprie mani, sia che sia composto da fiori freschi che artificiali. Per prima cosa si deve scegliere con cura lo stile della composizione floreale, e di conseguenza le varietà più idonee dei fiori e dei loro colori, cercando di accostare il tutto al meglio. E' buona cosa progettare su carta millimetrata la posizione e il numero dei fiori e delle foglie, per avere un'idea ben precisa del risultato finale. Come regola generale, bisogna evitare di aggiungere più di tre o quattro tipi diversi di fiori per consentire ad ogni elemento di emergere e distinguersi in tutta la sua bellezza, e non di rimanere quindi soffocato nell'insieme del bouquet. Se si scelgono fiori freschi, è meglio optare per quelli con boccioli chiusi o gemme semi-aperte per prolungare la loro durata nel tempo. Quando si procede con la disposizione degli elementi floreali, si deve fare attenzione a porre gli steli più alti al centro del bouquet, e mano a mano ad inserire quelli di altezza decrescente, che si devono trovare verso la parte più esterna, quasi fossero adibiti a cornice pittorica. Per fissare bene i fiori in posizione, si può utilizzare un bel nastro che corrisponda alla tonalità di colore del bouquet o del filo di ferro ricoperto poi da nastro floreale. Un bel risultato dipende dal buon gusto, dal rispetto delle regole di accostamento cromatico e di simmetria e dalla corrispondenza tra la scelta floreale e lo stile che si intende seguire.

bouquet fiori

Tropical: Gigli, colore: viola orchidea Vermeer Lily and Vanda fiori/Bouquet di rose

Prezzo: in offerta su Amazon a: 141,97€


Come creare un bouquet di fiori freschi

bouquet di fiori freschiI bouquet possono essere semplici, realizzati anche solo con pochi fiori, oppure più complessi, come ad esempio le creazioni esotiche. Dopo aver fatto pratica con la tecnica base, la fantasia e la creatività saranno i due principali ingredienti per creare il bouquet adatto a qualsiasi evento. Se si vuole realizzare una composizione di fiori freschi, si deve per prima cosa togliere da essi le foglie e spine, utilizzando dei tronchesi specifici. Successivamente bisogna riempire una bacinella capiente di acqua ed immergervi i fiori, tenendoli sott'acqua per alcuni secondi in modo che il fusto la assorba. Fatto questo, si andrà a creare il bouquet, iniziando a formare il punto focale con il fiore più voluminoso, continuando ad aggiungere gli altri intorno ad essi. Il risultato finale deve avere una forma che assomigli ad una cupola. Per tenere in sede i fiori, si utilizzerà un nastro che avvolga i gambi, tenendolo a circa 4 cm sotto le corolle. Ora si può tagliare la parte inferiore in eccesso degli steli, a seconda delle esigenze. Se lo si desidera, si può abbellire ancora di più il bouquet inserendo in esso degli elementi decorativi, come perline, piccoli nastri o fiocchi in tinta.

  • Hosta Halcyon La Halcyon è una specie appartenente al gruppo delle piante Hosta dalle dimensioni medio-grandi. Ama le esposizioni a mezz'ombra o all’ombra, presenta foglie di media taglia, ovali e lanceolate che di...
  • Hemerocallis Ciao a tutti. Mi sposo a settembre (il 22) e vorrei un consiglio sui fiori da scegliere. Vorrei fiori bianchi, magari in una composizione con il verde (mi piace l'edera ad esempio). Quali sono i fiori...
  • Bouquet da sposa Il bouquet da sposa è uno dei simboli più importanti del matrimonio. La scelta del bouquet va fatta in modo consono e in abbinamento all'abito indossato....
  • bouquet sposa E' innegabile che ogni sposa debba buona parte del suo charme e della bellezza della sua immagine al bouquet che stringe nelle mani il giorno del suo matrimonio, indipendentemente dal fatto che la cer...

1 Composizione floreale in vera konservierte fiori almeno 3 anni con 3 rose rosse e un po 'Rilegatura verde - dimensioni: altezza ca. 10 cm - diametro 10 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Un bouquet originale per il matrimonio: la composizione a fiore unico

bouquet matrimonioAnche con un solo fiore si può realizzare un magnifico bouquet, elegante e di stile, sfruttabile ad esempio per addobbi di matrimonio. Esso può essere creato con fiori veri o artificiali, ed essere usato sia dalla sposa che dalle sue damigelle. Scegli un bel fiore adatto allo stile della cerimonia, come l'orchidea o la calla. Gli steli devono essere di almeno una ventina di centimetri. Si dovrà poi legare al gambo un lungo nastro di tulle o di organza in tinta pastello, lasciandolo cadere a cascata. Bisogna fare attenzione a fissare bene il nastro per evitare che il fiore scivoli verso il basso. Si completerà il bouquet facendo un doppio nodo di legatura ed inserendo un fiocco al suo interno, in un colore che si adatti al vestito delle damigelle. Per un effetto molto elegante si può mettere intorno al nastro principale una striscia di raso o di velluto, ripiegandone i bordi superiori per formare una sorta di morbida coccarda.


bouquet fiori: Come si mantiene un bouquet di fiori

bouquet di fioriAffinchè un bouquet si mantenga a lungo nel tempo in tutta la sua bellezza, occorre che si diano ad esso cure ed attenzioni specifiche. Se il bouquet è realizzato con fiori finti secchi, per pulirlo si deve afferrare delicatamente per i gambi al centro e mettere a testa in giù. A questo punto si andrà a scuoterlo leggermente, per liberarlo dalla polvere e dal pulviscolo atmosferico. In alternativa, se i fiori sono piuttosto resistenti, si può passare sopra essi il getto di un asciugacapelli, ovviamente tenuto a basso getto ed alla minima temperatura. Per indurire i fiori e mantenerli bene in posizione, si andrà semplicemente ad erogare sulla loro superficie della lacca forte per capelli, tenendo la bomboletta a una ventina di centimetri, senza eccedere con la dose. Se il bouquet è composto da fiori di seta, molto delicati, ci si dovrà limitare a togliere la patina superficiale di polvere con un piumino, evitando qualsiasi tipo di detergente. Un bouquet realizzato da fori di lattice o di gomma invece si può tranquillamente lavare sotto il getto dell'acqua corrente, aggiungendo del sapone neutro. Per quanto concerne la manutenzione di un bouquet di fiori freschi, occorrerà togliere ogni incarto dalla parte inferiore e sistemare il tutto in un vaso di acqua riempito per i tre quarti, ricordandosi di cambiarla almeno un paio di volte la settimana, per prolungare la loro durata nel tempo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO