Come costruire una cuccia per cani

Come costruire una cuccia per cani in legno

Quando si decide di adottare un cane bisogna regalargli una cuccia confortevole. Quelle in commercio sono costose, per questo è meglio costruire una cuccia in legno. Innanzitutto, conviene sempre disegnare su un foglio un progetto, indicando le misure della cuccia, a seconda della grandezza del cane e dello spazio a disposizione. Poi bisogna acquistare i materiali: serviranno una tavola di legno da usare come base di forma quadrata; due tavole per i lati; una tavola per il retro e una per il davanti, che andranno tagliate a punta; due tavole rettangolari per il tetto e quattro tavolette della misura. Come prima cosa bisogna prendere le quattro tavolette e inchiodarle sotto la base, così da formare dei piedi, ossia dei solidi sostegni. Poi bisogna fissare le due tavole laterali alla base con martello e chiodi; poi è il turno delle tavole anteriore e posteriore. Prima di fissare quella anteriore, con la sega bisogna ritagliare l'apertura. Infine, bisogna fissare il tetto e chiudere tutte le fessure con del silicone trasparente. Dopo aver passato della vernice atossica del colore che preferiamo, la cuccia è pronta.
Un esempio di cuccia per cani in legno

Songmics Gabbie Per Cuccioli Cane Metallo Gabbia Trasportino Animali Cane 60 × 43 × 49 cm PPD24H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 6,96€)


Come costruire una cuccia per cani da esterno

Esempio di cuccia in costruzione Per costruire una cuccia per cani da esterno bisogna tener conto di alcuni fattori: innanzitutto, bisogna scegliere con cura i materiali da utilizzare poichè i pannelli dovranno garantire l'isolamento termico al nostro cucciolo, sia dal caldo che dal freddo. Per questo motivo si consiglia di usare, ad esempio, un pannello di pino spesso 3 centimetri, con all'interno un'intercapedine. Poi bisogna considerare la forma della cuccia: per far scorrere e defluire l'acqua, i pannelli laterali dovranno avere un'altezza diversa per garantire una certa pendenza, mentre quelli frontale e posteriore saranno di forma trapezoidale. Inoltre, è utile fissare sotto la base della cuccia dei piedini, di legno o di gomma, per isolare la cuccia dal terreno. Per assemblare tutti i pezzi della casetta è meglio usare delle viti autofilettanti, inserite con l'avvitatore elettrico. Per proteggere la cuccia dalla pioggia bisogna poi passare su tutta la struttura un prodotto impermeabilizzante atossico; se si vuole, si può anche ricoprire il tetto con tegole, così da abbellire la casetta e garantirle un migliore isolamento termico.

    TecTake SET DI MOBILI DA GIARDINO POLI RATTAN ARREDAMENTO SET 8 SEDIE + TAVOLO - disponibile in diversi colori - (Marrone | no. 402039)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 490,99€


    Come costruire una cuccia per cani fai-da-te

    Cuccia fai-da-te in costruzione Per costruire una cuccia fai-da-te è sufficiente recarsi in un qualsiasi ferramenta e acquistare tutto l'occorrente: oltre ai pannelli, ai piedini e alle eventuali tegole se si tratta di una cuccia da esterno, bisogna munirsi delle viti, un avvitatore, un martello, dei giraviti, un seghetto, un pennello, del materiale impermeabilizzante e della vernice del colore preferito. Dopo aver disegnato un progetto, si può procedere realizzando innanzitutto l'apertura della casetta: con la matita e una riga bisogna tracciare il profilo sul pannello anteriore e poi ritagliarla col seghetto. Per rendere i bordi lisci conviene scartavetrarla; dopo di che si procede fissando i piedini sotto la base della cuccia; poi si passa alla fase di assemblaggio dei pezzi. Per prima cosa bisogna fissare le pareti laterali a quella posteriore, utilizzando viti e avvitatore. In seguito la struttura così creata andrà fissata al pannello frontale, quello con l'apertura. Infine il tutto va fissato alla base. La fase finale comprende il rivestimento della cuccia con un prodotto impermeabilizzante e la verniciatura per colorarla e abbellirla.


    Come costruire una cuccia

    Esempio di progetto di una cuccia La fase fondamentale quando si costruisce una cuccia per cani è il progetto: su un foglio bisogna disegnare la casetta con tutte le relative misure. Se si sbagliano le misure, infatti, si rischia di buttare tutto il materiale se i pannelli sono già stati tagliati. Bisogna basarsi sulla taglia del cane per le dimensioni della cuccia: se, ad esempio, il cane è alto mezzo metro, la cuccia dovrà essere alta almeno un metro e profonda altrettanto. Tuttavia, non bisogna esagerare con la grandezza, perchè altrimenti d'inverno il cane potrebbe soffrire il freddo in una cuccia troppo grande: in tal senso, è opportuno realizzare l'apertura della casetta ampia quel tanto che basta per farvi entrare il cane, così da evitare dispersioni di calore in inverno. La cuccia, dunque, dovrà essere grande abbastanza da far muovere il cane comodamente al suo interno, ma senza esagerare. Per la forma, bisogna regolarsi in base allo spazio che si ha a disposizione e in base ai propri gusti: in alternativa al tetto a spiovente, si può realizzare anche rettangolare, fissando un pannello orizzontale sopra la struttura, costruendo una casetta a forma di parallelepipedo.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO