mobili da esterno

Mobili da esterno

Se dovete arredare uno spazio all'aperto e siete alla ricerca di alcuni consigli sui mobili per esterno, in questo articolo potrete trovare molte informazioni utili a riguardo che vi potranno aiutare e guidare nella scelta.

Mobili da esterno

Art Plast E71/B Armadio basso, economico, grigio/nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32€


Materiali per mobili da esterno

Mobili da esterno I materiali che vengono usati per realizzare i mobili da esterno sono ovviamente diversi rispetto ai mobili per interno, in quanto devono garantire una maggiore resistenza agli agenti atmosferici e devono essere adatti allo stile del vostro giardino o dell'esterno che andrete ad arredare. Il materiale usato più di frequente è la plastica, che sebbene non sia il più elegante è sicuramente uno dei più pratici e resistenti a qualunque uso e ambiente. Armadi, tavolini e sedie in plastica sono anche più facilmente reperibili e hanno un costo minore rispetto a tutti gli altri materiali. Inoltre la manutenzione è molto semplice, basta una spugna bagnata per pulirli.

Se la vostra priorità è la resistenza è sicuramente ottimo scegliere il ferro battuto in quanto è adattabile a molteplici stili di arredamento, può essere facilmente combinabile con altri mobili e strutture architettoniche e la sua resistenza è assicurata; necessita però di trattamenti anti ruggine e ha un costo piuttosto elevato.

Altri materiali dalla resistenza indiscutibile ma dal prezzo abbastanza elevato sono l'acciaio inox e l'alluminio, l'allumino è sicuramente più leggero, ma la durevolezza dell'acciaio inox batte quella di tutti gli altri materiali, compreso il ferro battuto; i mobili fatti con questo materiale resistono alla corrosione e alla ruggine e sono facilissimi da pulire.

Se invece preferite materiali più naturali, anche se più delicati, potrete optare per il legno, il vimini, il rattan, o addirittura la pietra.

Il legno è usato spesso per i mobili da esterno, in quanto è molto versatile grazie ai differenti colori, venature e finiture, e alla facilità della sua lavorazione; si inserisce anche molto bene nell'ambiente essendo un materiale naturale per eccellenza; è importante però sapere che non è adatto ad ambienti molto umidi, quindi nella stagione invernale è consigliabile mettere al coperto i vostri mobili di legno.

I mobili di vimini sono più leggeri e facili da pulire e mantenere, infatti se trattati con le apposite cere resistono abbastanza bene all'esterno, ma è sempre meglio spostarli in un posto al coperto in caso di grandi piogge o neve, approfittando della loro leggerezza. Anch'esso è un materiale adattabile a qualsiasi stile grazie alla facilità di abbinamento con qualsiasi tipo di tessuto e rivestimento.

Un materiale molto elegante e moderno è il rattan, ha un costo leggermente superiore al legno o al vimini ma ha un impatto visivo totalmente diverso, inoltre i mobili costituiti da questo materiale sono stati già trattati con particolari resine e vernici per essere resistenti all'acqua e agli insetti; la manutenzione di tali mobili è quindi limitata alla pulizia con una spazzola per scarpe e un lucido per legno. Anche in questo caso sarebbe opportuno non lasciare i mobili allo scoperto in giornate particolarmente piovose.

L'ultimo materiale naturale che potreste scegliere è la pietra, molto spesso non viene presa in considerazione ma non è assolutamente da sottovalutare, in quanto estremamente durevole e dall'aspetto totalmente naturale; con essa possono essere realizzati originali tavoli, bancali o panche; è opportuno rivolgersi a centri appositamente specializzati in questo caso.

  • In accessori da esterno trovi moltissimi articoli di approfondimento su tutti gli oggetti ed i complementi d'arredo per il giardino che possono tornare utili per arricchire il proprio garden e rendere...
  • Accessori esterno  -  Zanzare In un ambiente esterno è normale che siano presenti degli insetti, ma quando il giardino è vissuto per l'intera giornata, la presenza delle zanzare può diventare davvero molto fastidiosa. Solitamente ...
  • arredamento esterno Ogni casa, seppur raffinatissima e di gusto squisito, o molto pratica e moderna, non può che trarre fascino e stile da un contesto esterno, adornato ed arredato appositamente per impreziosire l'immagi...
  • arredo giardino Il giardino rappresenta un angolo dell'abitazione in cui è possibile rilassarsi e godersi del tempo insieme alla famiglia e agli amici senza essere disturbati. Per questo motivo il giardino deve esser...

Art Plast E101/B Armadio basso in plastica, 3 ante, economico, grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,54€
(Risparmi 8,46€)


Tipologie di mobili

Mobili da esterno Nella scelta del mobile da esterno più adatto a voi è importante tenere in considerazione la tipologia di mobile e sceglierne il materiale in base ad esso. Se poi volete che l'aspetto del vostro ambiente sia curato potreste scegliere anche il resto dei mobili in base allo stile al materiale di cui più avete bisogno.

Se per esempio avete necessità di acquistare un armadio in cui riporre gli attrezzi da giardino sarete obbligati ad escludere la pietra, il vimini e il rattan, e anche il legno, in quanto potrebbe rovinarsi e risulterebbe difficoltoso spostare un intero armadio nei periodi di pioggia; a meno che non trattiate il mobile con opportune vernici che lo rendano impermeabile.

Se invece dovete arredare lo spazio attorno ad una piscina il rattan, il vimini e la plastica sono i materiali che fanno per voi, sono perfetti per le stagioni estive, e facili da spostare al chiuso in quelle invernali.

Con tutti gli altri materiali possono essere realizzati: tavoli, sedie, poltrone, armadi sdraio.


Stile e design

Mobili da esterno L'aspetto estetico non è assolutamente da sottovalutare nella scelte del mobile giusto e non abbiate paura perchè esistono i mobili adatti per ogni stile! Il materiale da utilizzare va scelto anche in base a ciò.

Se preferite che il vostro ambiente abbia un look naturale sono perfetti per voi i mobili in legno grezzo o addirittura in pietra, si inseriscono perfettamente nella natura e garantiscono un aspetto rustico. Per avere qualcosa di più raffinato e classico optate invece per il legno intagliato o il ferro battuto, mobili di questo genere si trovano facilmente in molti centri di arredamento o centri di giardinaggio. Se invece preferite un design moderno ed elegante, quello che fa per voi è l'acciaio o il rattan, sono materiali più costosi ma dal design davvero unico e garantiscono al vostro ambiente un tocco di classe e raffinatezza. Infine per creare un contrasto fra l'ambiente naturale ed i mobili è preferibile l'alluminio e l'acciaio.

I mobili di plastica invece sono in assoluto i più pratici ma lo stile viene sacrificato a favore della praticità e dei costi ridotti.


Vendita

Mobili da esterno Gran parte dei mobili elencati potrete trovarli in vendita in tutti i negozi di giardinaggio, di arredamento, oppure online. E' importante rivolgersi a centri specializzati per i mobili in pietra o per quelli in legno intagliati, in quanto potreste avere bisogno della consulenza di artigiani esperti che si prendano cura delle vostre necessità.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO