panchine da giardino

vedi anche: giardino

Panchine da giardino

Per avere un giardino bello e completo è necessario arredarlo con gli elementi di arredo per esterni giusti e dato che, in questo luogo, si passano molte ore è utile dotarlo anche di comode panchine dove potersi soffermare a leggere un buon libro oppure dove passare del tempo a chiacchierare con gli amici.

Le panchine vengono poste nei giardini, sia in quelli pubblici che in quelli privati, fin dall'antichità quando venivano utilizzate per fermarsi ad ammirare luoghi o vegetazioni particolari, ed ancora oggi vengono utilizzate per lo stesso scopo e vengono posizionate in luoghi strategici dove le persone si possono fermare.

La panchina, nel tempo, non ha subito grandi trasformazioni ma è rimasta più o meno sempre la stessa anche se, alla classica panchina, si sono aggiunti dei modelli più innovativi e minimalisti capaci di adattarsi agli stili di arredamento moderni e di integrarsi perfettamente con tavoli e gazebi.

Le panchine moderne sono spesso dei veri e propri complementi d'arredo che riescono a caratterizzare anche un piccolo angolo nascosto del giardino infatti, le panchine, non vengono utilizzate sono nei grandi spazi ma anche in luoghi piccoli proprio perchè sono capaci di rendere accogliente e caratteristico ogni angolo.

Le panchine da giardino vengono utilizzate anche per arredare gli spazi dedicati al relax ed all'accoglienza di ospiti e, due panchine poste una di fronte all'altra, possono sostituire perfettamente i più costosi e delicati salotti da giardino anche perchè le panchine, al contrario dei salotti, sono realizzati in materiali che possono resistere alle intemperie ed al sole cocente senza rovinarsi anche se il loro costo è decisamente più accessibile.

panchina da giardino

Ipae 9693810 Panchina, Resina, 145 x 49 x 74, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€
(Risparmi 6,6€)


Materiali

panchina da giardinoLe panchine da giardino possono essere realizzate in svariati materiali, ognuno dei quali adatto all'utilizzo esterno.

Panchine in legno: questo è il tipo di panchine più classico, capace di dare un tocco di calore e di accoglienza ad ogni ambiente, si adattano a tutti i tipi di arredamento e subiscono dei trattamenti particolari che evitano al legno di rovinarsi sotto l'effetto di piogge ed intemperie.

Panchine in cemento: questo tipo di panchine è molto solido e stabile, dato il loro grande peso vengono ancorate a terra e non possono essere più spostate.

Panchine in plastica: le panchine da giardino in plastica possono essere molto colorate ed hanno, come caratteristica principale, la leggerezza per cui non vengono fissate al suolo e si possono spostare facilmente.

Panchine in resina: questo tipo di panchina è realizzata in resina sintetica e può assumere delle forme particolari ed innovative.

Panchine in metallo: le panchine in metallo vengono realizzate soprattutto in ferro o ghisa, sono molto resistenti e durano nel tempo.

Panchine in ferro battuto: le panchine costruite in ferro battuto spesso rappresentano delle vere e proprie opere d'arte in quanto realizzate su misura ed adattate allo stile ed ai decori del resto del giardino. Sono estremamente stabili e non si rovinano nel tempo. Alcune volte questo tipo di materiale viene usato anche per realizzare il telaio delle panchine di legno in modo da fondere entrambi i materiali in un unica panchina.

Panchine di pietra: questo tipo di panchina è realizzato lavorando alcuni tipi di pietra, rappresentano un genere di panchina molto decorativo, spesso sono molto costose.

    vidaXL Panchina da giardino nera in acciaio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 61,99€


    Modelli

    Le panchine da giardino vengono prodotte in centinaia di modelli differenti ma tutti sono caratterizzati da una seduta, che può essere per due o più persone, ed uno schienale, spesso sono dotate anche di braccioli e tutte hanno delle gambe per poggiarsi sul terreno, anche i colori disponibili sono vari soprattutto per i modelli realizzati in plastica o resina.

    In base ai vari modelli differenti possiamo distinguere le panchine da giardino in due categorie: semplici e decorate.

    Le panchine semplici sono molto basilari e schematiche, servono solamente al riposo delle persone e non appesantiscono l'ambiente facendo invece risaltare la natura circostante, generalmente sono realizzate in listelli di legno.

    Le panchine decorate vengono utilizzate soprattutto per caratterizzare il giardino e non sono specificatamente usate per il riposo, spesso rappresentano delle vere e proprie opere d'arte e sono molto lavorate e definite nei minimi particolari, il materiale utilizzato per questo tipo di panchina è il ferro battuto oppure la ghisa. Tra le panchine decorate troviamo anche dei modelli di puro designer realizzate prevalentemente in resina.


    Scelta e costo

    panchina da giardino Le panchine da giardino vengono scelte seguendo il gusto e l'arredamento del resto del giardino.

    Quando scegliete la vostra panchina tenete conto dello spazio dove verrà posta e di quante persone dovrà ospitare infatti esistono modelli che privilegiano la capienza e modelli che privilegiano l'estetica.

    Scegliete sempre tenendo conto delle esigenze e delle abitudini della vostra famiglia e prima dell'acquisto confrontate numerosi prezzi e preventivi (soprattutto se dovete acquistare delle panchine in ferro battuto realizzate da un artigiano) in modo trovare la migliore qualità al prezzo più vantaggioso.

    Per l'acquisto potete rivolgervi ai negozi di giardinaggio, ai negozi del fai da te oppure ai negozi specializzati in arredamento da giardino (questi ultimi, generalmente, hanno modelli più particolari e prezzi maggiori).

    Il prezzo delle panchine varia in base al modello ed al materiale scelto ma, di solito, le panchine più economiche sono quelle realizzate in plastica leggera mentre le più costose sono quelle di pietra pregiata e quelle realizzate a mano dagli artigiani del ferro.


    mobili da giardino : panchine da giardino

    Un altro angolo di relax nel tuo giardino:la panca.

    Più classica della choise lounge, più leggendaria della poltrona, la panca da giardino è l’elemento di arredo da esterno più antico che si conosca.

    Da sempre presente in tutti gli spazi verdi, da quelli pubblici a quelli privati, nella loro versione da giardino privato oggi hanno davvero tante variabili.

    Una scelta quasi obbligata se il vostro spazio è abbastanza grande da essere calpestabile per buona parte, per cui costituisce angolo di riposo e di pausa.

    La forma?

    Quella della più classica cugina: la panchina anche se la panca può non essere provvista di schienale, come quelle che trovate nei più comuni pub.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO