Vangatrice per motocoltivatore

Vangatrice per motocoltivatore

Una vangatrice per motocoltivatore permette di lavorare al meglio il terreno, anche in zone impervie, o tra i filari di piante da frutto o di viti. Si tratta di un attrezzo da collegare al motocoltivatore, dotato di una serie di vanghe metalliche, che permettono di lavorare a fondo il terreno, in modo da prepararlo alla semina dell'orto, o da ripulirlo dalle principali erbe infestanti. Si procede semplicemente spingendo il motocoltivatore lungo l'appezzamento, facendo in modo di ricoprire tutta la superficie interessata: la vangatrice per motocoltivatore presenta un peso sufficiente a far affondare le vanghe tra le zolle, che spacca e rivolta, senza eccessivo sforzo per il manovratore. Questo tipo di attrezzi sul mercato si può trovare in varie dimensioni, in modo da poterli adattare a motocoltivatori professionali, ma anche a quelli dedicati al mondo dell'hobbistica.
Vangatrice per motocoltivatore

LB40: Motocoltivatori Cinghia trapezoidale liscia per HONDA modelli F410, F460, F520 & F560, lunghezza esterna: 1041 mm, sezione: 16,5 x 9,5 mm, N ° Origine: 22431-734-003

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37€


La scelta del modello

Motocoltivatore con vangatrice In commercio troviamo moltissimi modelli di vangatrice per motocoltivatore; le principali ditte che producono questi attrezzi preparano ampie gamme di vangatrici, per poter soddisfare le esigenze di tutti. I modelli più grandi e pesanti sono dedicati agli agricoltori, che utilizzano il motocoltivatore nelle zone di terreno dove non è possibile arrivare con il trattore: lungo i pendii collinari, tra le terrazze preparate con muretti a secco, in zone di difficile accesso a causa della presenza di alberi o arbusti di vario tipo. Per chi si dedica all'hobby del giardinaggio e dell'orto troviamo anche vangatrici di piccole dimensioni, collegabili a motocoltivatori non professionali, che svolgono comunque egregiamente il loro lavoro di sarchiatura e vangatura del terreno da coltivare. La scelta del modello dipende strettamente dal tipo di motocoltivatore in vostro possesso.

    Frizione conica 103x100 motocoltivatore

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 121€


    I prezzi delle vangatrici per motocoltivatori

    Vangatrice per motocoltivatore casalingo In commercio troviamo alcuni modelli di vangatrice per motocoltivatore, alcune prodotte in Italia; molti modelli sono dedicati a trattori di dimensioni piccole o medie, ed hanno prezzi molto elevati. In molti casi il motocoltivatore viene venduto già dotato di vangatrice, per cui il prezzo dell'atrezzo a sè stante è difficilmente calcolabile. Per motocoltivatori di dimensioni piccole, dedicate prevalentemente a chi ha l'hobby dell'orto o del giardinaggio, una vangatrice può costare poche centinaia di euro. Le versioni professionali, per coloro che ne fanno un utilizzo quasi quotidiano, possono arrivare a costare anche fino a 1000 o più euro. Chiaramente stiamo parlando di attrezzature di diversa tipologia; nel caso dei prodotti per professionisti si possono raggiungere grandi profondità di scavo, e troviamo anche vangatrici che preparano direttamente il campo per la semina.


    Come si utilizza la vangatrice per motocoltivatore

    Motocoltivatore dotato di vangatrice La vangatrice si collega direttamente al motore del motocoltivatore; questo macchinario è semovente, il manovratore deve solo fare forza in modo da guidare il mezzo lungo il tragitto prestabilito. Per preparare l'orto in genere si procede prima con la rimozione delle piante infestanti più grandi e diffuse, quindi si comincia da un angolo dell'appezzamento e si accende il motocoltivatore. Questo mezzo avanza da solo, sospinto dal motore, ma il manovratore dovrà fare in modo di proseguire in linea retta, praticando sentieri paralleli, in modo da percorrere tutto il terreno da vangare. Con le spalle e le braccia è bene fa re forza, in modo da mantenere le vanghe costantemente affondate alla medesima profondità, in modo da creare un terreno uniformemente lavorato. Se necessari, prima di procedere con la vangatrice, si può cospargere il terreno con del concime tipo stallatico o humus, che verrà mescolato al terreno dell'orto.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO