Soffiatori honda

Soffiatori: cosa sono e come sceglierli

Per chi deve tenere puliti giardini, vialetti o aree in genere, un soffiatore può rivelarsi uno strumento indispensabile per concentrare fogliame, ma anche rifiuti, soprattutto carta. In commercio esistono numerosi modelli adatti alle esigenze più diverse, sia in termini di estensione delle aree da curare, sia in termini di potenza necessaria. I soffiatori, in genere, si dividono in due categorie fondamentali: quelli elettrici e quelli a benzina. I primi sono più economici, ma il prezzo da pagare è quello di avere uno strumento scomodo o con poca autonomia. Se l’area di cui si deve avere cura è ridotta e non serve una grandissima potenza, ad esempio, un soffiatore a batteria potrebbe essere sufficiente. Sono, invece, da sconsigliare, i macchinari alimentati tramite un cavo. Il loro raggio d’azione è limitato e, pur con le precauzioni del caso, l’utilizzo di un cavo elettrico in giardino potrebbe essere pericoloso. I soffiatori a benzina sono di gran lunga la scelta migliore per quanto riguarda l’autonomia e la potenza. In genere, però, si deve pagare lo scotto di una maggiore rumorosità e, a volte, di fastidiosi scarichi di residui di combustione.
Soffiatore Honda HHB25

Soffiatore HONDA HHB 25 EW T

Prezzo: in offerta su Amazon a: 330€


Caratteristiche generali di un soffiatore Honda

Pulizia dei vialetti Il marchio giapponese Honda è noto per essere uno dei leader mondiali nel campo della meccanica e della tecnica. La sua vasta gamma di prodotti per il giardinaggio, hobbistici e professionali, offre strumenti in grado di fornire soluzioni all’avanguardia per numerose necessità. Questo assortimento include un soffiatore a benzina, il modello HHB25. Questo attrezzo offre un interessante compromesso di pregi tra i dispositivi a batteria e quelli dotati di motore a scoppio. Si tratta di un dispositivo maneggevole e leggero, adatto ad un uso domestico quotidiano e che può essere operato da chiunque senza una particolare preparazione. Il motore a quattro tempi GX25 consente una erogazione dell’aria fino ad una velocità massima di 70 metri al secondo. Questa caratteristica lo rende adatto non solo alla rimozione del fogliame, ma anche di sterpi, ramaglie, sabbia e altri rifiuti o detriti. E’ uno strumento dalle prestazioni interessanti con un prezzo contenuto e una grande versatilità d’uso.

    Honda soffiatore a batteria hhbe 81

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 225€


    Una progettazione orientata al comfort e alla sicurezza

    Operatore con soffiatore Honda I soffiatori Honda sono pensati per coloro che vorrebbero i pregi di un dispositivo a batterie senza le sue limitazioni in termini di versatilità e potenza. Il motore a quattro tempi, in primo luogo, funziona a benzina e non prevede la scomoda preparazione della miscela necessaria per i modelli a due tempi. Inoltre, il sistema è stato progettato per non produrre fumi o cattivi odori che possono disturbare l’operatore o chi gli è intorno. Grazie alla cura del dettaglio caratteristica dei prodotti Honda, la rumorosità è stata ridotta al minimo e si attesta intorno agli 87 decibel. La totale assenza di vibrazioni, infine, rende questo soffiatore uno strumento ideale per un uso quotidiano e prolungato con un impatto minimo sull’utilizzatore. Nella vasta scelta disponibile sul mercato, il soffiatore Honda HHB25 si attesta in una fascia intermedia tra i prodotti più semplici ed economici e quelli più performanti, divenendo una sintesi dei pregi di entrambe le categorie senza accentuarne eccessivamente i difetti.


    Soffiatori honda: Lavorare in sicurezza con un soffiatore Honda

    Dotazioni di sicurezza Nonostante la cura per il comfort e la sicurezza nella progettazione del soffiatore HHB25, va sempre tenuto a mente che l’uso di un macchinario comporta il seguire alcune regole fondamentali. In particolare, dato che questo genere di strumento viene utilizzato soprattutto per movimentare foglie o altri detriti, è raccomandabile l’utilizzo di occhiali e mascherina protettivi, per evitare danni agli occhi o l’inalazione o ingestione di materiali pericolosi. Si deve, inoltre, avere cura di utilizzare l’apparato in assenza di persone o animali nel suo raggio d’azione. Il comfort di utilizzo di un’attrezzatura di questo genere, inoltre, non deve portare alla erronea sottovalutazione dei danni che possono essere provocati da un uso scorretto o eccessivamente prolungato. Si raccomanda, quindi, di fare sempre delle pause ad intervalli regolari, di non assumere posture scorrette e di prestare molta attenzione in fase di rifornimento.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO