Soffiatore a batteria

Tipologie di soffiatore: elettrico, a batteria o a benzina

Se volete mantenere sempre pulito un manto erboso, uno spiazzo o un vialetto dalle foglie secche e altra sporcizia, l'utilizzo di un soffiatore può rivelarsi essenziale per raggiungere i propri obbiettivi. Ne esistono molte tipologie, suddivisibili in elettrici e a motore a scoppio. Generalmente i soffiatori elettrici sono a batteria, ma non mancano i modelli con cavo nonostante la loro ovvia scomodità. Se si deve lavorare su un'area non troppo estesa un modello a batteria andrà benissimo, inoltre si risparmierà sul costo del carburante. In caso di aree estese o con rifiuti e foglie in grosse quantità è opportuno dotarsi di un modello a benzina che garantisce una potenza e un'autonomia nettamente superiori ma a fronte di rumorosità e costo d'esercizio più elevato. In questa guida ci occuperemo dei soffiatori a batteria dato che sono i più usati in ambiti non professionali.
Un soffiatore a benzina in funzionamento

Einhell GE-CL 18 Li Kit Soffiatore per Foglie a Batteria

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,89€
(Risparmi 34,06€)


Come scegliere un soffiatore a batteria e le sue caratteristiche

Interno di un soffiatore elettrico e i suoi principali componenti.Ora dobbiamo scegliere un modello che si addice alle nostre esigenze. Quasi tutti i soffiatori presenti sul mercato fungono anche da aspiratori ma è bene controllare che questa utilissima funzione sia presente prima di procedere all'acquisto. Se avete intenzione di aspirare foglie grosse o umide e piccoli rifiuti organici è tassativo scegliere un modello con lo sminuzzatore. In questo modo riuscirete a rimuovere molto più fogliame prima di dover svuotare il sacco di raccolta rispetto ai modelli senza questo fondamentale componente. Il parametro essenziale per comprendere la potenza del soffiatore è la velocità dell'aria in uscita, misurata in miglia orarie (Mph). Un altro importante dato da non sottovalutare è il CFM o portata dell'aria misurata in metri cubi al minuto. L'apparecchio ideale possiede un equilibrio tra questi due parametri dato che un modello con un elevato CFM ma una bassa velocità è poco effettivo, così come un modello con elevata velocità dell'aria ma basso CFM.

  • Soffiatore Stihl elettrico I soffiatori Stihl elettrici sono uno strumento indispensabile per mantenere sempre pulito e in ordine il vostro giardino e tutte le zone esterne alla casa. È particolarmente adatto per lavori in giar...
  • asta telescopica per olive La raccolta delle olive, effettuata tramite l'uso di un'asta telescopica, ha una lunghezza di 2.5 m. Questo attrezzo è dotato di una batteria, montata a 'spalla'. Questo strumento per la raccolta ser...
  • Modello di soffiatore aspiratore Mantenere un prato perfetto richiede alcuni piccoli accorgimenti. Se nel vostro spazio verde sono presenti alberi, ad esempio, il soffiatore aspiratore si rivelerà particolarmente utile nel periodo au...

BLACK+DECKER GWC3600L20-QW Aspiratore/Soffiatore/Trituratore 3 in 1, a Batteria al Litio, 36 V, 2.0 Ah

Prezzo: in offerta su Amazon a: 178,59€
(Risparmi 90,41€)


Come utilizzare il soffiatore in modo efficiente

Un soffiatore a batteria Anche se sembra un lavoro semplice, soffiare le foglie via dal prato o dal vialetto senza spargerle ancora di più è piuttosto impegnativo e richiede il tenere a mente alcune semplici linee guida. Se si utilizza la modalità soffiatore su superfici dure come il cemento o in angoli e interstizi è bene impostare la velocità del motore al minimo dato che le foglie e la sporcizia si muoveranno facilmente e eviteremo di spargere ulteriormente lo sporco. Procedere a settori e spingere le foglie in un angolo per poi raccoglierle è la strategia migliore per risparmiare tempo e fatica. Nel caso di un utilizzo come aspiratore fate attenzione a non aspirare pietre o rami in quanto potrebbero danneggiare lo sminuzzatore o l'aspiratore stesso. Per limitare il problema è opportuno impostare il motore al minimo.


Soffiatore a batteria: Il soffiatore nella raccolta di noci, castagne e mandorle

2 soffiatori utilizzati per raccogliere nocciole: uno soffia via le foglie e l'altro raccoglie le nocciole Non tutti sanno che è possibile utilizzare questo strumento per raccogliere frutta di piccola taglia come olive, noci e castagne. A tal fine è necessario disporre della funzione di aspiratore e settare la velocità del motore al massimo in quanto la potenza necessaria è maggiore di quella che bisogna applicare per aspirare semplici foglie. Inoltre è necessario disattivare lo sminuzzatore. Prima di procedere alla raccolta è opportuno soffiare via le foglie e la sporcizia dal terreno. Solitamente se il soffiatore è adatto alla raccolta deve essere esplicitato nel libretto d'istruzioni. In caso contrario basta ricercare sul web le modifiche da apporre al proprio modello, solitamente poco costose e di facile messa in atto. I modelli più evoluti dispongono di un doppio fondo nella scatola di raccolta che permette di separare direttamente i frutti dalla terra e dallo sporco. Se userete l'apparecchio principalmente per questo scopo è opportuno dotarsi di un aspiratore appositamente studiato, per evitare danni derivanti dall'uso intensivo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO