Alloro infuso

vedi anche: Laurus nobilis

Pianta di alloro: caratteristiche, storia e colori

L'alloro è un arbusto che si trova in zone con clima subtropicale. Di solito raggiunge altezze tra i 5 ai 10 metri, oppure se è cresciuto in casa cresce fino a 1-2 metri. Non è una pianta molto esigente e non teme la luce o il buio ed è anche abbastanza immune ai cambiamenti climatici improvvisi. Le foglie, che durano per un periodo di 2-3 anni, sono inizialmente morbide, poi diventano ruvide. Esse contengono oli eterici altamente profumati e sono di forma ovale. Una volta raccolte, le foglie di alloro devono essere essiccate lentamente e in un luogo ombreggiato, perché in questo modo possono mantenere il loro olio fragrante. Queste foglie emanano un odore forte. Anche dopo che sono state raccolte, mantengono il loro odore gradevole e possono essere utilizzate in qualsiasi momento. Le foglie di alloro possono essere acquistati secche o verdi e anche sotto forma di polvere (foglie schiacciate), ma quando sono in forma di polvere perdono il loro odore più velocemente.I fiori di alloro sono piccoli, di colore bianco-verde, e i frutti (una volta che sono completamente sviluppati) sono neri e sono simili alle olive.
siepe verde di alloro

Finocchio Semi Tisana Bio 200g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Infuso di alloro: un rimedio naturale contro la sinusite

siepe di alloro verde L'infuso di alloro si fa mettendo 10 foglie di alloro in una tazza di acqua bollente. Dopo che si raffreddato un po', va bevuto 3 volte al giorno contro raucedine.Per quanto riguarda le qualità medicinali dell'alloro, questa è una pianta leggendaria. Viene utilizzata nelle terapie per trattare l'anoressia, l'influenza e il raffreddore, così come le malattie riguardanti il sistema nervoso, i problemi digestivi, le infezioni intestinali, le infiammazioni della bocca, i reumatismi cronici, gli spasmi e l'atonia dello stomaco. Contro la sinusite, è raccomandato il decotto o l'infuso di alloro. A causa dell'elevata quantità di olio che contiene, l'alloro è raccomandato per varie forme di influenza perché può pulire i seni e ridurre la secrezione nasale. Contro postumi di una sbornia, di un'intossicazione o di un avvelenamento, si consiglia di far bollire 20-30 foglie di alloro in una tazza di acqua da lasciare in infusione per 20 minuti.

    GHE GO 1L Urtica concime liquido a base di ortiche fermentate

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€


    Infuso di alloro: come sconfiggere i problemi intestinali e la bronchite

    foglie di un ramo di alloro Per il trattamento di problemi digestivi, servono 1-2 foglie di alloro cucinate durante il pasto oppure è necessario un trattamento di 1 mese in cui si masticano 3 foglie di alloro al giorno a stomaco vuoto, una prima di ogni pasto principale.Le infezioni gengivali, la raucedine e la perdita della voce possono essere trattate tramite dei gargarismi con acqua contenente 10 foglie di alloro bollite.L'influenza o la bronchite sono trattate attraverso la macerazione 4 foglie di alloro e una buccia d'arancia in un litro d'acqua. La miscela risultante viene consumata a stomaco vuoto. Riduce la febbre, il mal di testa. L'alloro è noto anche per i suoi effetti sulla psiche umana. Risveglia la mente e i sensi, aumenta la percezione sottile, offre uno stato di dinamismo e può anche porre la mente in uno stato di distacco, vedendo meglio la chiarezza e la misura.


    Alloro infuso: Benefici dell'alloro: vitamine e acido folico

    foglie di allloro seccate Gli antiossidanti presenti nell'alloro sono costituiti da composti chimici che possono aiutare a combattere i danni provocati dai radicali liberi, riducendo così il rischio di cancro. Le foglie hanno anche proprietà anti-invecchiamento. I composti chimici presenti nelle foglie di alloro possono anche aiutare il processo di digestione. La cucina indiana e mediterranea incoraggiano l'uso di foglie di alloro come agente antisettico e digestivo. Le foglie di alloro seccate e bevute sotto forma di infuso possono fornire un sollievo alla digestione o favorire la perdita di peso. La vitamina C è un potente antiossidante: può essere utilizzata per ridurre l'infiammazione, combattere le malattie virali e rafforzare il sistema immunitario contro i virus e batteri patogeni. L'acido folico o i folati presenti nelle foglie di alloro sono una parte necessaria per lo sviluppo del DNA nei feti. Introdotte nella dieta prenatale, le foglie di alloro possono incoraggiare la sintesi del DNA e anche ridurre il rischio di disturbi nervosi nei bambini.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO