allestimento floreale matrimonio

L'importanza dei fiori

Le nozze, giorno di consacrazione e festeggiamenti, di promesse d'amore e divertimento, giorno di condivisione di una favola che è scritta nelle stelle. Affinché tutto questo sia credibile, è bene che l'organizzazione dell'evento sia impeccabile, che rispecchi al meglio la storia della coppia, creando l'atmosfera evocativa giusta. E cosa meglio dei fiori aiuta in maniera naturale e colorata ad allestire spazi rendendoli speciali e romantici nelle occasioni più belle della nostra vita? L'addobbo, spesso sottovalutato, crea invece il giusto scenario in cui gli sposi si muoveranno sicuri, tra foto ricordo e momenti indimenticabili, che diverranno ricordi indelebili. Memorie non sbiadite grazie ai fiori, silenziosi e discreti, che pennelleranno gli spazi infondendo freschezza agli ambienti. La casa degli sposi, la chiesa, l'auto, la location del ricevimento e il bouquet della sposa sono i punti focali su cui concentrarsi per un addobbo essenziale, che sarà omogeneo seguendo una tematica e una rigorosa continuità cromatica. Sin dall'antichità, d'altra parte, i fiori sono stati scelti come simbolo di fedeltà e amore. Basti pensare agli osannati fiori d'arancio, al mirto di Venere, alle rose rosse. Per questo gli sposi, nella scelta dell'addobbo dovranno pensare molto allo stile che vorranno comunicare, facendosi consigliare magari da professionisti che già due mesi prima delle nozze, dopo un accurato sopralluogo della chiesa, del comune o del ristorante, sappiano già stilare un progetto di allestimento in cui nulla è lasciato al caso, nemmeno un eventuale profumo troppo intenso di alcuni fiori che potrebbe distrurbare i presenti o l'eventuale freschezza dei boccioli che dovranno resistere per ore.
fiori matrimonio

Cachepot In Vimini Bianco Con Lavagnetta Diametro 26 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,88€


Come orientarsi nella giungla fiorita

fiori matrimonioQuello che il vostro fiorista vi dirà subito, è che è sempre meglio scegliere fra fiori di stagione, per contenere i prezzi. Quello che invece forse tacerà è che i fiori usati sul luogo della cerimonia, possono essere tranquillamente spostati al ricevimento, per abbassare notevolmente il budget. Procedendo con la scelta inoltre, solitamente si partirà da una base bianca e verde a cui aggiungere fiori del colore prescelto. Molto in voga ultimamente, aggiungere piante e frutta alle composizioni, come peperoncini, ciliege e rami di pesco in fiore.

Una volta stabilito il gusto e la spesa, il luogo delle nozze sarà quello che guiderà nella predisposizione dell'allestimento, che dovrebbe seguire lo stile architettonico del posto. Partendo dal fatto che sposarsi in una serra non è molto chic, basterà disporre piccoli punti fioriti lungo la navata, sui banchi o sulle seggiole. Più la chiesa è opulenta, meno saranno necessari fiori chiassosi. Nelle chiese romaniche invece, semplici ed essenziali, anche i fiori dovranno essere discreti. Bene le composizioni con grano e frutta d'estate, in situazioni campestri e informali. Less is more quindi e se proprio volete un addobbo evidente, affidatevi anche alle candele, magari non profumate per non creare nauseanti miscugli. Via libera poi ai petali usati sul tappeto fino all'altare o lanciati agli sposi a fine cerimonia. Li seguiranno fino all'auto dove una piccola composizione abbellirà l'abitacolo.


  • centrotavola matrimoniali Molte coppie di fidanzati pianificano la cerimonia del proprio matrimonio, in maniera da effettuare da soli determinate azioni atte a conferire un aspetto particolare al rito ma anche al banchetto nuz...
  • fiori secchi Le tecniche per essiccare i fiori sono tante. Gli amanti del fai da te sanno che i fiori come qualsiasi altra che cosa si conservi diligentemente, un giorno potranno servire per effettuare qualche lav...
  • composizione floreale per matrimonio La scelta dei fiori per il vostro matrimonio può essere una delle più faticose perchè assieme a voi saranno i protagonisti del grande giorno. Ma bastano un paio di piccoli accorgimenti e tutto sarà pe...
  • fiore finto fai da te Dalla selezione alla scelta. Dai materiali ai metodi. Le cose più importanti da sapere per realizzare, col fai da te, una composizione di fiori finti perfetta. ...

Serie Di Due Cesti Con Manico Rosso E Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,66€


Alcuni furbi accorgimenti

fiori matrimonioAnche presso la location del ricevimento, i fiori seguiranno lo stile prescelto. Alcuni locali offrono il servizio floreale compreso. Accertatevi che sia in linea con quello proposto in chiesa, per non creare stonature. Il consiglio anche qui è usare frutta, accessori, pianti, per non sprecare fiori e non coprire i tavoli con sfarzosi vasi che impediranno agli ospiti anche di conversare. Basterà qualcosa di elegante che s'intona con il colore delle tovaglie.

Il vero addobbo su cui non lesinare è il bouquet della sposa, che al pari dell'abito sarà scelto con cura per esaltare al meglio la mise, come un vero e proprio accessorio. La tradizione vuole che lo acquisti lo sposo, ma la scelta spetta sempre alla sposa che lo abbinerà al tipo di abito e di acconciatura. Ognuna avrà dei fiori preferiti, ma ricordate di non scegliere fiori che possano sporcare l'abito, di vita breve o troppo pesanti, per non dover portare il mazzo come fosse un fardello. Inoltre, se la sposa sceglierà di lanciarlo, sarà bene che non si trasformi in un'arma.

Per testimoni, papà della sposa e sposo, il fiore all'occhiello è un vezzo immancabile, ripreso dal bouquet sarà un'opzione molto raffinata.


allestimento floreale matrimonio: Simbologia e stagionalità

Come detto, nella scelta dei fiori, è saggio far riferimento ai fiori di stagione. Dalie, gigli, orchidee, margherite, rose, camelie si trovano anche d'inverno e si adattano ai colori del periodo. Tulipani, peonie, girasoli sono quasi esclusivo appannaggio della bella stagione, a meno che non vogliate farli pervenire con spese esorbitanti da paesi esotici.

Eppure c'è un altro fattore da considerare. I fiori hanno un loro significato. Quelli bianchi richiamano purezza, quelli rosa la tenerezza, il rosso è passione, il giallo gelosia. Alcune varietà sono anche molto evocative. Le calle ad esempio richiamo una bellezza d'altri tempi, i tulipani sono simbolo d'amore ma anche di fragilità e l'innocente margherita potrebbe essere sconsigliata in seconde nozze. Non lasciate quindi nulla al caso, i fiori parleranno per voi del vostro amore a tutti gli ospiti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>