FIORI RECISI

Domanda : FIORI RECISI

Buona sera, volevo mettere nell' orto delle pianti perenni che facciano fiori da poi recidere - cosa posso mettere - sono in un posto con molto sole - da bambina mia mamma aveva dei cespugli enormi con le calle ... (potrebbe essere una idea?)

grazie

Delphinium

150 x Bustine Fleur Vital 0,5 L Concime per piante per Da tagliare Fiori Recisi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Risposta : FIORI RECISI

Gentile Cristina,

sono tante le piante perenni, e gli arbusti, che producono bellissime fioriture, anche se spesso tali fioriture durano solo alcune settimane, e quindi, per riuscire a fare mazzi di fiori per un lungo periodo di tempo è necessario scegliere tra piante diverse, ovvero piante che fioriscono a fine inverno (come il fior di pesco), piante che fioriscono in primavera (bulbose), piante che fioriscono in estate (margherite), e piante che fioriscono a fine estate (emerocallidi). Dipende poi ovviamente da quanto spazio hai in giardino, o da quanto spazio puoi occupare con le tue piante da fiore; perché se alcune piante da fiore sono particolarmente decorative e gradevoli, alcune, come ad esempio i garofani a fiore grande, non sono poi così belli a vedersi. Partendo dalle piante che fioriscono a fine inverno, troviamo sicuramente la forsizia, a fiori gialli, e il fior di pesco (chaenomeles japonica), entrambi gli arbusti producono i fiori sul legno ancora spoglio, con un effetto davvero particolare. A inizio primavera e in primavera inoltrata fioriscono un sacco di bulbose, che amano il sole e sono adatte all’inselvatichimento; mi vengono in mente narcisi, giacinti, tulipani, gladioli, gigli, iris, solo per considerare quelli più comuni; le calle fioriscono più avanti, sono bellissime, molto resistenti, ma sarebbe opportuno posizionarle in una zona semi-ombreggiata, senza il caldo sole pomeridiano di giugno. Tra le piante prettamente erbacee perenni sono tante le piante da fiore, come i garofani di vario tipo, o la gaillardia, che insieme a molte specie di margherita produce grandi fiori da recidere per svariate settimane. I delphinium sono molto belli, così come le malvarose, ma hanno pianta un poco particolari e infiorescenze molto grandi: deve piacerti il genere. Per restare su piante che puoi conoscere pensavo alle aquilegie (anche se i loro fiori recisi durano poco), o anche papaveri e lavanda, che hanno una lunga fioritura; nel caso della lavanda sono decorative anche le foglie. Oltre ai fiori sopra citati, le piante che più comunemente vengono coltivate per i loro fiori sono le rose; erroneamente molti pensano che le rose fioriscano solo a inizio primavera; in realtà esistono tantissime varietà di rose molto rifiorenti, che in pratica rimangono fiorite per gran parte dell’anno, da marzo-aprile, fino a ottobre-novembre; basta scegliere una posizione soleggiata, effettuare le corrette potature e annaffiare e concimare con regolarità. E prima di tutto, è necessario rivolgersi a un vivaio serio e competente, che ti sappia vendere delle belle piante sane e delle varietà giuste, difficilmente i rosai a pochi soldi che trovi al supermercato appartengono a varietà dalla fioritura abbondante e ripetuta nell’arco dei mesi.


  • Gerbera  La gerbera è una pianta fiorita tra le più diffuse e apprezzate: può essere utilizzata sia per la decorazione degli interni (con un’adeguata esposizione), sia per abbellire balconi, terrazzi o aiuole,...
  • Crisantemi I crisantemi (genere chrysanthemum) sono piante erbacee perenni, spesso di grandi dimensioni, originarie dell’Asia e dell’Europa, coltivate da svariati millenni come piante ornamentali; il nome deriva...
  • Cymbidium fioritura I Cymbidium sono orchidee provviste di pseudobulbi, che producono ciuffi di lunghe foglie; il cespo da cui ha origine la pianta tende ad allargarsi progressivamente, diventando ampio e molto rigoglios...

Bustine di Fleur Vital Concime per piante per fiori recisi (50-250) - 250 Sachets

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,26€




COMMENTI SULL' ARTICOLO