fiori di carta crespa fai da te

Come si fa un fiore semplice

La carta crespa è un materiale che si presta molto bene ala creazione di piccoli decori come possono essere i fiori, sia singoli che in composizioni più elaborate per comporre centrotavola, bouquet e ghirlande. Ecco come creare un fiore semplicissimo che può servire da base: occorre disegnare e poi ritagliare sulla carta cinque rettangoli di 6x12 cm. Si sovrappongono i cinque foglietti e poi si ripiegano, tenendoli ben impilati, a forma di fisarmonica, distanziando ogni piega dall'altra di un centimetro. Per il gambo, si può prendere un bastoncino flessibile di plastica verde. Si piega quindi una sua estremità arrotondandola delicatamente. Si vanno poi a tagliare tutte le parti in eccesso della carta crespa ripiegata precedentemente e a modellare ogni petalo risultante con le forbici seghettate o arrotondate, a seconda del proprio gusto. Ora si posizionano a ventaglio i petali, distribuendoli sulla parte superiore del gambo, avendo cura di separarli per bene in modo da dare al fiore una bella forma sferica. Una volta soddisfatti del risultato, si fissa il tutto con un po' di colla a caldo. Per dare un tocco in più si può erogare sulla creazione un profumo floreale. Per creare un bouquet, si procederà a realizzare un numero sufficiente di altri fiori sempre seguendo lo stesso metodo e si andranno a legare insieme con un bel nastro alto di raso, pizzo o stoffa, in tinta con gli elementi floreali. Il singolo fiore starà bene in un vaso piuttosto alto e stretto, mentre il bouquet in un centrotavola o in un cestino di fibre intrecciate.

fiori carta crespa

Huawei P9 Lite Custodia,Funyye Huawei P9 Lite Pelle Libro Copertura Con Cordino Shell Supporto Stand Porta Carte Portafoglio Flip Wallet Cover Chiusura Magnetica Protezione Caso Elegante Fiori e Farfalle -Dorato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,79€


Come si realizza un fiore dal gusto orientale

fiore di loto carta crespaQuesto fiore ricorda il Loto, e si adatta bene in un ambiente moderno e di design. Il procedimento richiede attenzione e una buona manualità. Per cominciare, si devono disegnare e ritagliare da un foglio di carta crespa nei toni del rosa tre o quattro quadrati della misura che si desidera. Successivamente, si posiziona un quadrato sopra l'altro, facendo combaciare ogni lato alla perfezione. Con molta attenzione, si va a ripiegare la pila a fisarmonica, prima in un verso e poi nell'altro. Ora si va a piegare la struttura ottenuta esattamente a metà, in modo da avere una sorta di papillon. In questo punto mediano si va ad avvolgere un laccio o un elastico verde per formare il gambo del fiore. Esso sarà quindi quasi adiacente al suolo, per riprodurre esattamente la configurazione del fiore di Loto. Per separare i singoli strati dei petali, si vanno a tirare verso l'esterno le estremità della carta crespa, facendo attenzione a non deformarla. Per un effetto spettacolare, si può applicare al fondo una apposita struttura per fiori artificiali acquatici, e ambientarlo in un vaso basso e largo in ceramica o porcellana riempito di acqua a mò di laghetto.

  • Fiori di carta La realizzazione dei fiori di carta richiede talento, pazienza e passione, ma anche la corretta conoscenza delle tecniche di lavorazione dei materiali che porteranno alla composizione o alla creazione...
  • fiori di carta crespa L'arte di imitare i fiori ha origine in Cina ed in India, anche se alcune testimonianze di decorazioni realizzate con fiori in lino colorato risalgono agli antichi egizi.Nel medioevo si creavano ghi...
  • fiori finti A differenza dei fiori veri e propri, le decorazioni di carta durano a lungo e possono essere realizzate con una spesa minima. Perfetti per mettere a frutto la creatività di ognuno, i fiori di carta p...
  • fiori di carta Semplici da realizzare e molto figurativi i fiori di carta sono un ornamento che impreziosisce la casa rendendola più colorata e allegra. Crearli può diventare un vero e proprio hobby. ...

MoonCity 3-in-1 del terreno tester misuratore di umidità, luce e PH acidità Tester, Plant Kit terreno tester, ideale per giardino, Farm, Prato, Indoor & Outdoor (nessuna batteria stata necessaria)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,78€
(Risparmi 13,21€)


Un romantico corniolo

corniolo carta crespaQuesta creazione è abbastanza complicata, ma l'effetto finale ripagherà dell'impegno. Serviranno dei fogli di carta crespa verde e rosa, un righello, dei batuffoli di cotone e un paio di forbici ben affilate. Per prima cosa di taglia un quadrato di 2 cm di lato dalla crespa verde con le forbici e si piega poi a metà. Successivamente si va a prendere un batuffolo di cotone e si taglia anche questo a metà con le forbici, andando ad inserirne una sezione nella carta crespa piegata. Ora si ruota delicatamente la carta crespa intorno alla metà batuffolo di cotone. Il procedimento si deve ripetere nello stesso modo per altri dieci elementi floreali. A questo punto si disegna un cuore di 4 cm di larghezza e di 6 cm di altezza sulla carta crespa bianca o rosa con una matita e lo si ritaglia. Questo costituirà la parte superiore del petalo del corniolo. Si ripete lo stesso procedimento per altri tre petali. Ora si dovranno legare insieme gli elementi di carta verdi precedentemente realizzati con del nastro floreale in tinta. I petali rosa vanno adesso fissati intorno al fusto verde, avendo cura di distribuirli in maniera uniforme. Si tagliano poi tre ovali di media larghezza dalla carta crespa verde per formare le foglioline e si andranno a fissare lungo il gambo con della colla a caldo.