fiori giugno matrimonio

Fiori giugno matrimonio

La primavera e l'estate sono in genere le due stagioni preferite per sposarsi. Il clima é piacevole, le giornate sono piú lunghe e ci si puó sbizzarrire con la scelta dell'abbigliamento e dei colori.

Di fiori, che sono poi l'elemento fondamentale poiché volti a dare la vera impronta all'intero evento, in questo periodo dell'anno ce n'é una gran varietá e non resta che sbizzarrirsi. Di norma é sempre consigliato infatti di scegliere fiori di stagione - sia per avere più scelta che per contenere i costi - e se durante i mesi piú freddi la varietà non é ampia, in giugno il problema non esiste.

In questo mese inoltre, per le appassionate di questa tinta, il colore predominante dei fiori é il blu che molto difficilmente si trova in altri mesi nel corso dell'anno. A giugno si puó optare anche per i semplici ma sempre adatti fiori di campo: girasoli, delphinium e iperico restano una delle piú belle combinazioni estive.

Sarà bene, circa quattro mesi prima del matrimonio, individuare il fiorista che si occuperà degli addobbi in chiesa e dei centritavola per il ricevimento. Per avere qualche idea in più e per aiutare lo stesso fiorista a tenere una linea precisa, si potrà fornire un pezzo della stoffa del vestito da sposa.

Ogni sposa di giugno comunque, potrà trovare i fiori più adatti alla sua festa, per forma e anche per colore. Non resta che farsi qualche idea in proposito tra alcune delle possibilità disponibili sul mercato.

fiori matrimonio

hydroflora 63001115 vaso a colonna Nicoli Talos Gloss, diametro 33 cm, altezza 70 cm, fango lucido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,9€


SFUMATURE LILLA

fiori matrimonio lillaSe gli sposi hanno intenzione di organizzare un matrimonio sui toni raffinati e ricercati del lilla e del viola, perchè non scegliere i carnosi e profumatissimi lillà, oppure il glicine? Sempre per restare sulle tonalità azzurrognole, ci si può anche decidere per le ortensie, capaci di regalare un'atmosfera "shabby chic" per eccellenza. In combinazione a queste sfumature, per smorzare macchie di colore che potrebbero anche essere eccessive, il bianco non guasta mai. E in questo caso, sia per gli addobbi in chiesa e per il ricevimento, che per il bouquet della sposa, le margherite di campo o le piccole gerbere sono sempre perfette: regalano un tocco di semplicità che non stona mai. Altrimenti perchè non optare per le solite ma sempre splendide rose? L'"Avalanche" bianca è quella più adatta ai ricevimenti.

E poi ci sono i lisanthius lilla adatti ai bouquet rotondi e piccoli, capaci di creare una morbida e romantica macchia di colore. Questi fiori sono perfetti anche per gli addobbi in chiesa, magari misti: bianchi e lilla, abbinati alle candide fresie. Essendo i lisanthius molto delicati e semplici, potrebbe essere una buona idea quella di arricchire le composizioni, sia del ristorante che della chiesa, con nastri leggeri che ricordano il colore dominante dell'evento. Questo per regalare un effetto curato e decorativo.

  • Fiorista Esperto conoscitore dei fiori e del loro significato, il fiorista crea delle piccole e grandi opere d’arte usando la parte più attraente della pianta: il fiore. Presso questo operatore si possono, i...
  • piante Comprare piante rappresenta un investimento emotivo ed economico importante, che merita di essere valutato con attenzione. Vediamo, dunque, alcune norme da seguire per effettuare acquisti intelligenti...
  • orchidea Per avere una casa particolarmente accogliente ma allo stesso tempo anche salubre, uno dei rimedi più amati è sicuramente l'inserimento di piante fiorite. I fiori riescono a donare un tocco di colore ...
  • mazzo di fiori Ci sono cose che non passano mai di moda come il cacio sui maccheroni, come le polo d'estate ed il gelato panna e cioccolato, all'interno di questo piccolo elenco trova spazio anche il mazzo di fiori....

Nymphaea escarboucle - ninfea rosso scuro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,18€


NOZZE TOTAL WHITE

fiori matrimonio bianchiUno dei fiori che va più di moda per le feste di matrimonio negli ultimi anni, tra la fine della primavera e l'inizio dell'estate, è la peonia. Elegante, romantica e molto profumata, la peonia è originaria del Giappone dove è simbolo di fortuna e di un legame amoroso duraturo. E sebbene questo fiore esista in natura in vari colori, la sua versione più raffinata è sicuramente quella bianca. Per addobbi in chiesa, decorazione dei tavoli al ricevimento e soprattutto per il bouquet della sposa, è consigliato spesso l'abbinamento peonia-lisanthus, rigorosamente bianchi. Completato da molto verde, questo accostamento ha un grande successo sia per le nozze di città che per quelle più semplici di campagna. Le peonie sono capaci di regalare infatti un accento romantico in qualunque contesto. Ma per la sposa moderna e giovane, anche la calla è un fiore attuale e molto utilizzato soprattutto dagli stilisti nelle loro sfilate di moda da sposa. Emblema di eleganza e di sobrietà, la calla bianca per un bouquet, arricchita da foglie verdi e nastri candidi in organza, è sempre una scelta azzeccata.