Azalea significato

vedi anche: Azalea

Conosciamo l'azalea: pianta e fiore

L’ azalea è una pianta che cresce in aree umide di alta montagna.Originaria dell’ America del Nord e dell'Estremo Oriente, sarebbe stata introdotta in Italia intorno al XIX secolo. Attualmente è diffusissima nel nostro Paese e cresce spontaneamente in zone ombreggiate accanto ai corsi d’acqua. La classificazione botanica di questa specie è complessa: l'azalea non costituisce un genere a sé ma rientra nel genere dei rhododendron, il quale si divide in due gruppi: i rododendri e, appunto, le azalee. Entrambi sono arbusti sempreverdi, ma la prima ha dimensioni minori rispetto al secondo. Il fiore dell'azalea presenta un calice formato da 5 sepali e una corolla con 5 petali. Il periodo di fioritura dipende dalla varietà del fiore e dal clima: per questo motivo le azalee possono fiorire all’inizio della primavera così come in autunno.
Una bellissima azalea

Il vischio e la quercia. La spiritualità celtica nell'Europa druidica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,35€
(Risparmi 4,65€)


Significato azalea: qual'è?

Un bellissimo bouquet di azalee L'azalea è un fiore tutto femminile. Per questo motivo nel linguaggio dei fiori l’azalea richiama la figura della donna e, più precisamente, la donna più importante per ciascuno di noi: la propria mamma. In questo senso l’azalea rappresenta anche l’amore più puro che c’è, cioè l'amore materno.Anche la cultura e le tradizioni del luogo di origine di questo fiore, associandolo alle virtù della femminilità e della temperanza, collegano in qualche modo questo fiore alla madre, universalmente considerata portatrice di entrambe queste caratteristiche.La temperanza, definita come la pratica della moderazione, è infatti una dote che viene insegnata da ciascuna madre ai propri figli per aiutarli a vivere con serenità e ad affrontare con pacatezza le prove della vita. Proprio la "felicità misteriosa" che le madri infondono ai propri figli rappresenta uno dei significati più profondi di questa specie floreale.

  • Azalea indica Arbusto sempreverde originario dell'Asia; al genere rhododendron appartengono decine di specie, diffuse in gran parte dell'emisfero settentrionale. L'azalea indica aa fusti sottili, densamente ramif...
  • Azalea L'azalea non costituisce un genere a sé ma rientra nel genere dei rhododendron. Tale genere si divide in due gruppi: i rododendri, grandi arbusti sempreverdi o decidui, e le azalee, arbusti nani sempr...
  • Rhododendron Azalee e rododendri appartengono allo stesso genere botanico, il genere rhododendron, che riunisce circa cinquecento specie di arbusti di dimensione varia, originari dell'Asia, dell'Europa e del nor A...
  • Rododendro  I Rododendri appartengono al genere Rhododendron, che comprende svariate specie di arbusti, tra cui anche le cosiddette Azalee; il nome deriva dal greco, e significa albero delle rose, e ben rappresen...

L'origine della vita sulla terra. Le ipotesi e le teorie dall'antichità a oggi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,93€
(Risparmi 1,57€)


Azalea: significato alternativo

Le azalee sono associate anche alla fortuna In realtà, come per ogni fiore, non c'è per l'azalea significato univoco. Spesso regalare un'azalea sottintende un altro tipo di messaggio: il fiore viene viene spesso regalato a chi si accinge ad affrontare una prova decisiva, essendo ad esso associata la fortuna. Si tratta di una caratteristica che ne ha favorito enormemente la diffusione, tanto che è diffusa l’abitudine di regalare un bouquet di azalee alla vigilia di un esame o di un importante appuntamento lavorativo. Tradizionalmente, il significato dell’azalea resta comunque legato a femminilità e temperanze, qualità che come detto sono tipiche della madri. Per questo, ogni anno, in occasione della Festa della Mamma, le piazze di tutta Italia si riempiono di bancarelle dell'Associazione Italiana per la ricerca contro il cancro che, in cambio di un'offerta libera, distribuiscono azalee.


Azalea significato: L’azalea: significato diverso per ogni varietà cromatica

Azalea gialla: bellissimo fiore il cui significato è però negativo L’azalea è una pianta conosciuta fin dall’antichità per il nettare di cui è ricca. Alcune specie risultano essere però molto velenose e, in proposito, alcune testimonianze ci giungono dall’autore latino Plinio. Forse questa è la ragione per la quale, scegliendo varietà di azalee cromaticamente diverse dalle tradizionali, si sceglie anche di mandare un messaggio completamente differente. Come dire: diversa azalea, significato opposto. Il significato di un’azalea rossa è, per esempio, ben diverso dal significato tradizionale del fiore, indicando l’intenzione di vendicarsi.Similmente, regalare delle azalee gialle ad una persona sottintende una scarsa considerazione per il destinatario, ritenuto una persona falsa. Messaggi velenosi che forse il linguaggio dei fiori mutua, metaforicamente, da alcune caratteristiche di questa comunque bellissima specie floreale.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO