Piante per muri di contenimento

vedi anche: Trova piante

Domanda: che piante lungo un muro

Ho un giardino a terrazze, in due di queste con muro alto circa 1 metro e ognuno della lunghezza di 9 metri, vorrei piantare delle piantine fiorite perenni CADENTI. Potreste suggerirmi cosa mettere? Preciso che tutti e due i muri sono all'ombra in quanto sono coperti da alberi di carrubo. Vi ringrazio della collaborazione.
Caprifoglio

Il Kit ortaggi stravaganti di Plant Theatre - 5 straordinari ortaggi da coltivare - un regalo ideale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Piante per muri di contenimento: Risposta: che piante lungo un muro

Gentile Diego,

in effetti le mura di contenimento delle tue terrazze non sono facili da coltivare, viste anche le dimensioni; puoi ragionare in due diversi modi: o poni a dimora delle piante rampicanti alla base dei muretti, che possano tranquillamente attaccarsi ai muri, ricoprendoli; oppure puoi scegliere delle piante sarmentose o ricadenti, da porre a dimora al di sopra del muretto, in modo che si sviluppino coprendolo completamente o in parte. E nel secondo caso, puoi scegliere piccole piante perenni, che andranno naturalmente a coprire parte del muro, oppure veri e propri arbusti tappezzanti, che potranno con il tempo mascherare completamente la parete. Nel primo caso puoi scegliere qualsiasi rampicante che sia in grado di attaccarsi sui muri in autonomia, in modo da poterlo semplicemente porre a dimora, e lasciando che naturalmente scelga il muro come sostegno al suo sviluppo. In una situazione di mezz’ombra puoi scegliere le lonicere a fiore profumato, o l’edera, che potrai porre a dimora sia sopra, sia sotto il muro, e tenderà a svilupparsi dove meglio crede (esistono varietà di edera dal fogliame molto decorativo, che non fanno pentire di averle scelte al posto di piante da fiore). Oppure puoi scegliere delle piante della famiglia delle ortensie, come hydrangea petiolaris e schizophragma, che hanno un bel fogliame, si attaccano alle mura e producono una bella fioritura bianca nei mesi caldi. Se le mura ricevono una buona quantità di luce solare diretta (intendo almeno 3-4 ore al giorno) anche se filtrata dal carrubo, puoi mettere a dimora dei gelsomini, che tappezzeranno rapidamente il muro, e anche in questo caso puoi posizionarli ai piedi del muro, o in cima. Se ti bastano degli arbusti, con fiori non particolarmente decorativi, puoi utilizzare dei cotoneaster nelle molte varietà tappezzanti prostrate, con il passare degli anni tenderanno a sporgersi oltre il muro, ed a svilupparsi coprendolo in parte. Anche le rose possono essere indicate: esistono specie e varietà dir osa dette sarmentose, ovvero che tendono a svilupparsi sui tutori se ve le fissiamo, altrimenti ricadono verso il basso; nelle zone a mezz’ombra si utilizzano solitamente le rose banksiae, che spesso hanno anche fusti privi di spine; i fiori sono molto semplici, ma la fioritura primaverile è come una cascata di corolle chiare, color avorio o giallo. Se invece degli arbusti, preferisci delle perenni, che vadano con il tempo a strabordare oltre il muro, puoi posizionare a dimora delle saponarie, oppure oxalis, ajuga, sedum, lysimachia, pervinca; si tratta di piante facili da trovare in vivaio, e facili da coltivare, che tendono con gli anni a non necessitare di alcuna cura, soprattutto se poste in zone semi ombreggiate.


    DISERBANTE TOTALE A BASE DI GLIFOSATE "ROUNDUP PLATINUM" CONFEZIONE DA 1 LITRO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,39€


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO