Terrazzo a est

Domanda : Terrazzo a est

Buonasera chiedo il vostro aiuto, ho una terrazza al piano terra di 10 metri x 2,50 a Firenze esposta a est dove non prende mai il sole tranne che in piccolo pezzettino ma solo la sera dalle 19 alle 20, la terrazza è chiusa con dei grigliati in legno di 1,80 x 1,50 ho piantato in dei vasi da 1 metro x 50 del gelsomino, glicine che non è fiorito per niente e due dipladenie almeno quelle stanno facendo dei bei fiori il vivaista mi ha detto che il glicine fioriva meno visto che non era esposto al sole, poi a seguire verso l'angolo diciamo più soleggiato delle rose rampicanti ma anche queste sono quasi senza fioritura, secondo me sono stato consigliato male dal vivaista, perché in un posto cosi all'ombra ci vogliono altre piante a parte il gelsomino che almeno quello cresce bene, la mia intenzione è quella di creare una terrazza bella colorata e profumata, con dei rampicanti a fioritura primaverile estiva perenni spero che la vostra esperienza mi sappia consigliare e possiate darmi i nomi delle piante che potrei sostituire con quelle esistenti, volevo aggiungere delle foto ma non so come fare, cordiali saluti
Clematis

Havahart 1089 Gabbia Trappola Pieghevole per La Cattura di Animali Vivi a Uno-Sportello per Animali di Più Grandi Dimensioni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,87€
(Risparmi 4,12€)


Risposta : Terrazzo a est

Gentile Sonny,

purtroppo la scelta di piante per il tuo terrazzo non è stata felice, perché la maggior parte delle piante che hai posto a dimora necessita di almeno 4-5 ore di luce solare diretta ogni giorno, altrimenti addio fioritura; e porre a dimora una rosa, senza poterne godere dei fiori, è effettivamente un peccato, perché i fiori sono la parte più bella della sua vegetazione, e lo stesso dicasi per il glicine; rose, glicini, gerani, gelsomini, fioriscono solo se sono posti in pieno sole, o con qualche ora di semi ombreggiatura. Quindi, ritengo abbastanza improbabile che nei prossimi anni le tue piante ti possano dare qualche soddisfazione con fioriture abbondanti. L’unica pianta azzeccata è la dipladenia, che ama l’ombra o la mezz’ombra, e posta al sole sarebbe schiattata. Se però desideri vedere il tuo terrazzo fiorito, puoi pensare di cambiare completamente genere di piante: purtroppo arbusti e rampicanti a fioritura estiva tendono a gradire molto sole (nella maggior parte dei casi). Visto che il tuo terrazzo è molto grande, ma semi-ombreggiato, puoi pensare di porre a dimora piante a fioritura un poco più anticipata, che però crescono bene anche in luogo riparato dal sole diretto, come azalee e ortensie, o camelie; si, la loro fioritura avviene tra la fine dell’inverno e le prime settimane della primavera, così come quella, ad esempio del gelsomino di San Giuseppe (a fiore giallo, jasminum nudiflorum). Per riempire di fiori anche i mesi più caldi, puoi però rivolgerti ad altre piante, magari anche annuali, da posizionare in vasi più piccoli, o anche in panieri appesi, in modo che ti coprano i graticci con i rami ricadenti piuttosto che arrampicandosi. Tra le piante perenni o gli arbusti che non amano il sole pieno, ti ricordo l’iperico, le hosta, la verbena, le aquilegie; l’ipomea da foglia può essere indicata, e ne esistono varietà a foglia molto colorata, decorative per molti mesi all’anno. Il caprifoglio rampicante non ama il sole pieno, e fa tanti fiori in primavera, molto profumati; anche le clematis non amano molto il sole pieno, anzi preferiscono avere i piedi sempre all’ombra fresca e umida, e i loro fori sono spettacolari. Per riempire i buchi, qualche annuale, come bacopa, torenia, impatiens, begonie, fuchsie (ne esistono anche specie perenni arbustive, che non temono il freddo), coleus. Quindi io, piuttosto che scegliere delle piante importanti ed imponenti come il glicine, sceglierei piuttosto tante piante più piccole, ma con fioritura prolungata; ti ricordo che ortensie, azalee e camelie amano il terriccio acido, e quindi andranno poste in vasi dove stanno solo loro.


  • surfinia Non tutti ci possiamo permettere un parco, un giardino, un orto, insomma: un pezzo di terra in cui dar sfogo alla nostra passione di coltivatori; quasi tutti noi però ci possiamo permettere un terrazz...
  • Surfinia Le petunie sono piante annuali e perenni, originarie dell’America centrale e meridionale, introdotte in coltivazione nei giardini europei a partire dell’inizio dell’800; le varietà che troviamo in viv...
  • terrazzo fiorito La prima cosa da fare quando ci si ritrova ad arredare terrazzi, sarà quella di pensare alla collocazione dei vasi, che saranno più o meno grandi a seconda dello spazio che avrete a disposizione. Potr...

Woodstream - HF92, Mangiatoia per uccelli selvatici, a forma di gazebo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,7€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO