trifoglio

Domanda : trifoglio

buonasera, volevo alcune informazione sul mio pratino tra sassi/ciottoli di fiume (trifoglio), attualmente è molto alto, non si riesce neanche a vedere più i sassi, come devo rimediare? posso tagliarlo con la macchinetta/frullino?

Grazie, arrivederci!!!!!!

trifoglio

TRIFOGLIO NANO PER PRATI ORNAMENTALI A BASSA MANUTENZIONE KG 1 - FERRI SEMENTI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,5€


Risposta : trifoglio

Gentile Carmine,

anche il trifoglio, come tutte l’erba, viene tagliato periodicamente, in modo da mantenere il tappeto erboso compatto; se si tratta di trifoglio nano, gli sfalci saranno certamente pochi, solo due o tre all’anno; se invece si tratta di trifoglio comune, ona volta ogni 25-35 giorni dovrai provvedere allo sfalcio. Se però l’erba è cresciuta anche tra le rocce, risulta difficile potarla con la falciatrice, perché c’è il pericolo che la lama sbatta contro le pietre, cosa che può rovinare la lama stessa, o le pietre, o anche solo spostare tutte le pietre, causandoti del lavoro extra, e in malaugurati casi anche dei danni a oggetti o a te stesso, perché la lama della falciatrice potrebbe spingere i sassi lontano, come fossero dei proiettili. In questi casi, ovvero quando è necessario sfalciare l’erba in vicinanza di sassi o vialetti, si evita di utilizzare la falciatrice; piuttosto, se s tratta di una piccola area, si utilizzano le forbici per il prato, che hanno le lame disposte in modo da poter effettuare un taglio parallelo al terreno; se invece si tratta di un’area amia, si utilizza un decespugliatore a filo, che taglierà l’erba senza neppure toccare i sassi (e anche se dovesse toccarli, il filo del decespugliatore neppure li scalfirà). Se non possiedi un decespugliatore, puoi di solito affittarlo presso un consorzio agrario o un negozio di bricolage, a prezzi generalmente abbastanza modici (qualche decina di euro per una giornata di decespugliatore in affitto; chiaro che poi dipende da dove vivi). Ti ricordo che per avere un trifoglio vigoroso e ben sviluppato, è fondamentale che il prato sia posto in luogo ben luminoso, e soprattutto nel periodo più asciutto dell’anno, ovvero dalla primavera inoltrata fino a fine estate, è importante annaffiare con regolarità, ogni volta che il terreno è asciutto. Quando si annaffia il prato è consigliabile annaffiare molto e a un buon intervallo di tempo tra due annaffiature, ed è fondamentale evitare le annaffiature fatte spesso e con poca acqua. Questo perché, se in agosto annaffiamo ogni giorno, per 5 minuti il prato, l’acqua bagnerà solo il primo strato di terreno, e quindi le radici saranno stimolate a svilupparsi in superficie, dove soffriranno molto di più le temperature esterne; se invece annaffiamo ogni 3-4 giorni, per almeno 20 minuti, andremo a bagnare una buona porzione del primo strato di terreno, fino in profondità, stimolando il prato a produrre un apparato radicale più vigoroso e profondo, isolato dal clima caldo estivo. Il trifoglio tende a vivere in simbiosi con dei batteri che fissano l’azoto presente nell’aria e lo rendono disponibile alla pianta; per questo motivo, evita di concimare il tuo prato, o andrai fornire nutrimento ad eventuali piante infestanti.


  • fiori di Trifoglio fibrino La Menyanthes trifoliata, conosciuta anche come trifoglio fibrino o trifoglione d'acqua, è una pianta acquatica perenne originaria del nord America. E' costituita da sottili fusti prostrati ricoperti ...
  • trifolium repens Il termine Trifoglio deriva dal latino Trifolium che significa costituito da tre foglie, quale è la forma che contraddistingue le foglie di questa pianta. Il trifoglio è da sempre conosciuto per la do...
  • Trifoglio Salve, mi chiamo Pasquale, e sono di NAPOLI, volevo approfittare per due problematiche: 1) Avendo un giardino di circa 300 mq tutto seminato con dicondra repens, esiste un diserbante selettivo per tri...
  • Dichondra Ma insomma proprio non me lo sapete dire come posso eliminare un invadente trifoglio dal mio prato di dichondra senza danneggiare la dichondra?...

Semi per Prato Bottos Trifoglio Nano Kg 0.5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€




COMMENTI SULL' ARTICOLO