tulipani

vedi anche: Tulipano - Tulipa

Domanda : tulipani

ciao,come e dove vanno tagliati i fiori del

Tulipano?

Grazie alla prossima

Tulipani

15 bulbi tulipani bianchi e neri lovely combinations kapiteyn holland

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,1€


Risposta : tulipani

Gentile Roberto,

i bulbi di tulipano producono alcune grandi foglie ampie, e sottili fusti a sezione rotonda, carnosi, che all’apice portano il grande fiore colorato; per tagliare i fiori dal bulbo cerca di potare alla base del fusto che li porta, utilizzando ovviamente una cesoia molto ben affilata, pulita e che produca un bel taglio netto, senza rovinare o sfilacciare il fusto. Evita di andare troppo in basso, e di rovinare in tal modo anche la base delle foglie; se per caso il taglio venisse effettuato tropo in alto, lasciando quindi un moncone del fusto floreale, non accade nulla di male: semplicemente il fusto disseccherà nell’arco di alcuni giorni. Ti ricordo che, dopo aver asportato i fiori, o dopo che sono appassiti, le foglie andranno coltivate fino a che non appassiranno naturalmente, annaffiandole quando il terreno è asciutto, e fornendo del fertilizzante ogni 10 giorni, utilizzando un concime per piante da fiore. Le piante bulbose immagazzinano negli organi sotterranei le sostanze nutritive che utilizzeranno poi per la fioritura l’anno successivo. Le sostanze nutritive sono zuccheri, sotto forma di amidi, che la pianta produce mediante la fotosintesi clorofilliana, che viene effettuata dalle parti verdi della pianta, e quindi sostanzialmente dalle foglie. Se quindi vogliamo una ricca fioritura dalle nostre bulbose, dovremo quest’anno coltivare molto bene le foglie, in modo che si sviluppino al meglio e possano fotosintetizzare molti amidi, che verranno immagazzinati per la successiva fioritura. Se invece, subito dopo la fioritura, rimuoviamo le foglie perché non le riteniamo sufficientemente decorative, il risultato sarà quello di deprivare sempre più il bulbo, fino ad arrivare a fioriture scarse o assenti. Se i tuoi bulbi sono coltivati in vaso, ricordati anche di estrarli dal terreno in autunno, per asportare eventuali bulbilli, spaziare bene i bulbi, e dotarli di un ottimo terriccio ricco e soffice; in questo modo garantirai ad ogni singolo bulbo una buna porzione dello spazio presente nei vasi. Capita spesso che i bulbi coltivati in vaso, di anno in anno, tendano a fiorire sempre meno, perché oltre ad aumentare di volume, producono piccoli bulbilli, che crescendo occupano spazio e si approvvigionano di acqua e Sali minerali nello stesso terreno in cui sono i vari bulbi-madre. A lungo andare, il vaso si troverà pieno di bulbi, e con sempre meno terriccio a disposizione. Estirpandoli in autunno possiamo dividere i bulbilli dai bulbi madre, e porli a dimora in altri contenitori, oppure regalarli alla vicina di casa.


  • Liriodendron albero Il Liriodendron tulipifera , conosciuto come Liriodendro o albero dei tulipani è un albero di media grandezza, a foglie caduche, originario dell’ America settentrionale, che raggiunge i 20-25 m di alt...
  • Tulipano  Il tulipa o tulipano è una pianta bulbosa, ormai diffusa in tutto il globo; ha origini Asiatiche e mediterranee, la maggior parte delle specie botaniche infatti proviene dalla Turchia; la sua introduz...
  • tulipani cara redazione visto che ho dei problemi per l'iscrizione al forum posso fare a voi una domanda?volevo sapere quante volte alla settimana devo innaffiare i tulipani in vaso con boccioli prossimi all...
  • fresia Grazie per la vostra risposta riguardo alla riproduzione dei tulipani da SEME... Siccome ho visto, come avevete detto voi stessi, che è una procedura assai lenta e un po' complessa, vorrei ora approff...

TININNA 10 pezzi artificiale lattice fiore del tulipano Nozze Mazzi per la casa Garden Decor Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,58€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO