che pianta in vaso

vedi anche: Trova piante

Domanda : che pianta in vaso

buongiorno vorrei consigli per acquistare una pianta da mettere in un vado di 60cm di diametro sul terrazzo esposto al sole al mattino. starebbe sempre fuori. località Milano. che piante mi suggerite?
Piante in vaso

LANMING 5000pcs pallino colorato di cristallo magica dell'acqua gelatina terreno del fango - misto a colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Risposta : che pianta in vaso

Gentile Anna,

dipende un po’ dai tuoi gusti, perché in un vaso di 60 cm di diametro puoi mettere tantissime piante; tra le più classiche senz’altro le rose, e non dirmi quello che mi dice sempre mia cognata: “ma le rose fioriscono una sola volta all’anno, e devi fare un sacco di cure”; per qualche motivo che ignoro nessuno nota le rose rifiorenti, neppure quando le vede nei giardini. Fino ad alcune decine di anni fa si utilizzavano in giardino solo rose botaniche o antiche, che tendevano a fiorire solo in primavera; da molti anni gli ibridatori hanno prodotto piante di rose di tutte le taglie possibili, molto rifiorenti, che cominciano a fiorire a fine inverno e continuano fino a che il clima lo rende possibile, ovvero più o meno fino alle prime gelate. Piante da vaso molto tradizionali anche ortensie e azalee, che in pieno sole potrebbero necessitare di un bel po’ di acqua, ma se non hai tantissimi vasi, puoi cercare di curare la tua ortensia nel modo migliore, annaffiandola spesso nei mesi estivi (anche ogni giorno). Molto belle e tradizionali anche le camelie, come ortensie e azalee sono piante acidofile, ma proprio il fatto di coltivarle in vaso ti permetterà di controllare meglio la terra, rinvasandole ogni 3-4 anni con nuovo terriccio per piante acidofile. Se ami i rampicanti puoi pensare ad un rincospermo (trachelospermum jasminoides), o anche rischiare per un gelsomino (jasminum officinale) che teme un poco il freddo, ma al riparo sul terrazzo al sole non dovrebbe avere alcun problema; se ami il genere, esistono varie specie di gelsomini, anche a fiori gialli, e anche piante che ricordano il gelsomino, come il solanum jasminoides, con abbondanti fioriture dalla primavera fino all’autunno. Se invece preferisci piante più sobrie, senza fioriture eccessivamente appariscenti, ma con un bel fogliame, puoi pensare ai viburni, anche qui ce ne sono varie specie, alcune sempreverdi, alcune a foglia caduca, tutti con fiori bianchi in pieno inverno o in primavera. Se vuoi delle piante insolite puoi mettere a dimora una feijoa, o una clarkia: le trovi sicuramente in vivaio, e otterrai una splendida fioritura. Sempre tra le piante insolite, puoi considerare tutte le piante di origine australiana, come il wax flower, il callistemon, le banksie. Più tradizionali invece l’oleandro (che sopporterà bene il freddo milanese, visto che è al riparo del terrazzo), o anche le piante aromatiche, come lavanda o rosmarino, che in un bel vaso grande diventeranno di dimensioni imponenti. Ti invito ad andare a fere una passeggiata in vivaio, perché sono tantissime le piante che puoi coltivare nel tuo grande vaso, io ti ho enumerato solo quelle che mi sono venute in mente per prime o che più comunemente si trovano nei vasi sui terrazzi.


    VASO FIORI CORSICA A PONTE A CAMPANA CM. 30 TALPA 066978

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO