Come riprodurre una Surfinia

Domanda : Come riprodurre una Surfinia

Ciao a tutti, ho letto che la surfinia si può riprodurre anche tramite talea semilegnosa, ma in che periodo si deve prelevare la talea?

E' possibile "salvare" le mie piante già grandi di surfinia tenendole in casa durante l'inverno?

Grazie

Angela

surfinia

Cesoie di potatura di Gelindo con tagliente lama in acciaio al carbonio SK-5 - meno sforzo - Anti maniglie in gomma antiscivolo - meccanismo di sblocco semplice - perfetto per gli alberi di mele, Rose & siepi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 27€)


Risposta : Come riprodurre una Surfinia

Gentile Angela,

le surfinie si propagano solo tramite talea, questo perché sono tutte piante ibride, e quindi se anche producono semi, da essi non potrai mai sapere in anticipo che pianta otterrai, e difficilmente i fiori delle future piccole piante saranno identici a quelli della pianta madre; per questo motivo le piante si propagano per talea; per talea semi legnosa si intende una talea che utilizza sottili fusti non ancora lignificati (o almeno, non del tutto); nel caso delle surfinie, è difficile trovare dei rami lignificati, quindi in teoria si possono propagare utilizzando un qualsiasi fusto. Si procede in primavera, oppure in autunno; si prelevano piccole porzioni di ramo, lunghe non più di 5-7 cm, a cui si levano quasi tutte le foglie (lasciandone al massimo una all’apice superiore); si immerge la base nell’ormone radicante e in seguito si interrano, in un composto costituito da torba e sabbia in parti uguali. Il terriccio andrà mantenuto umido fino a che non si noteranno i primi germogli, allorché si tenderà a diminuire la frequenza delle annaffiature, permettendo al terreno di sciugare tra due forniture di acqua. Il vassoio con i vasi delle talee andrà tenuto in una zona con clima caldo, con temperature superiori ai 12-15°C, e in luogo luminoso, per favorire uno sviluppo corretto delle future piantine. Generalmente le talee di surfinia rispondono come quelle dei gerani, ovvero si ottengono molti successi e pochi insuccessi; per questo motivo, generalmente non si preparano decine e decine di talee. Volendo è anche possibile conservare i semi delle surfinie, ma come dicevo prima, non si può mai sapere che fiori otterremo dalle future piante; ma se si amano le sorprese, nulla vieta di provare a seminare le piantine in dicembre-gennaio, in serra temperata. Le surfinie, proprio come le loro progenitrici, le petunie, sono piante erbacee perenni, originarie del sud America; quindi possono tranquillamente sopravvivere di anno in anno; anzi, se il clima è favorevole, possono restare in vegetazione (e talvolta anche in fiore) per circa 10 mesi all’anno. Ma, come avviene per tutte le piante, se nel periodo dell’anno con insolazione bassissima, noi le spostiamo in casa, dove il clima è eccessivamente caldo, rischiamo che soffrano molto, divenendo facili prede dei più vari parassiti; oltretutto, in casa c’è un clima eccessivamente asciutto, e la luminosità in genere è scarsa. Quindi, per farle sopravvivere è possibile spostarle in una zona riparata del terrazzo, oppure posizionarle in una serra fredda, ben soleggiata, dove le temperature minime non scendono troppo al di sotto dei 10°C. io vivo a Brescia, e le mie surfinie hanno circa sette anni: in inverno le tengo al riparo, in serra fredda, esposte a sud-ovest; quando gli inverni sono molto rigidi tendono a smettere di vegetare, perdendo tutto il fogliame; ma non appena il clima diviene mite, ricominciano a produrre nuove foglie, e sono pronte già in marzo-aprile per la nuova fioritura.


  • Petunia Le petunie sono piante perenni originarie dell'America meridionale, diffuse da decenni in coltivazione in Europa, appartengono alla famiglia delle solanacee; pur essendo piante perenni; temono il fred...
  • Surfinia Si tratta di piante erbacee molto ramificate. Tutte le parti sono ricoperte da una folta e fitta peluria (che negli ultimi anni alcuni ibridatori hanno cercato di limitare perchè alcune persone trovan...
  • surfinia Le surfinie sono le piante ideali da mettere su un terrazzo o su un balcone per avere una fioritura abbondante e ricca per tutta la stagione, a patto che i fiori non siano esposti a pieno sole. Le var...
  • surfinie Il mio negoziante mi ha detto che la pianta di surfinia va buttata via alla fine di ogni estate e riaquistata nuovamente la primavera successiva. Ho letto il vostro articolo sulla surfinia e la possib...

Rincospermum Falso Gelsomino Pianta in vaso di Rincospermum Falso Gelsomino - 10 Piante in vaso 7x7

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO