Paulownia

Domanda: la paulownia

notizie sulle piante paulownia tomentosa

Paulownia

bulbi di tulipano 300true, tulipano, bulbi da fiore, piante da giardino, la crescita naturale, vaso bonsai per il giardino di casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Paulownia: Risposta: la paulownia

Gentile Giuseppe,

la Paulownia tomentosa è un albero di media grandezza, che può raggiungere rapidamente i 15-20 metri di altezza, originario della Cina; da svariati decenni viene coltivato in tutto il mondo, soprattutto come alberatura per parchi o viali, per le sue grandi dimensioni e lo sviluppo rapido (in circa una decina di anni può già raggiungere le sue dimensioni massime). Ha foglie caduche, molto grandi, a forma di cuore, di colore verde scuro, vellutate; in primavera produce una enorme quantità di grandi fiori a trombetta, di colore viola, molto vistosi e decorativi; la chioma degli alberi è molto ampia, e infatti nei parchi questi alberi danno origine ad una grande area ombreggiata. In Italia trovi alberi di Paulownia prevalentemente nei parchi cittadini, perché sono troppo grandi per trovare posto in un piccolo giardino; dopo la fioritura, producono una serie di capsule legnose, che somigliano vagamente a dei malli di noce, che contengono però tantissimi piccoli semi fertili. L’utilizzo di questa pianta nei parchi cittadini italiani è scarso proprio a causa dei tantissimi semi che producono: nel corso degli anni, attorno alla chioma, si può rapidamente notare una colonia di alberelli div arie dimensioni, che vanno tagliati per evitare che sopprima le altre essenze presenti nel parco; in molti stati del nord America la Paulownia è considerata una pianta infestante, proprio a causa della rapidità di propagazione. Si coltiva in luogo soleggiato, e in genere non necessita di grandi cure, perché non teme il caldo estivo, e neppure il gelo invernale, sopportando senza problemi temperature minime di -15/ -20°C. Le paulownie non vengono attaccate dai più comuni parassiti, né insetti, né funghi, tranne in casi molto particolari. La principale caratteristica di coltivazione sta nella grande capacità di sopportare la siccità, connessa con una totale incapacità di sopravvivere in terreni pesanti e molto asciutti; quindi alla messa a dimora si annaffia il terreno, ma in seguito si ripetono le annaffiature solo quando il substrato risulta molto ben asciutto; il terreno di impianto deve essere leggero e friabile, molto ben drenato, in grado di lasciar scorrere via perfettamente l’acqua. Le paulownie da secoli coltivate in Cina e in Giappone per utilizzarne il legno, tradizionalmente usato per produrre strumenti musicali e mobili, in quanto ha grana molto fine, e contiene una piccola quantità di silice, che lo rende piacevole al tatto e molto resistente. Negli ultimi anni questo albero viene coltivato anche nel resto del mondo, e anche in Italia; il legno di Paulownia viene ora utilizzato in molti campi, dal mobilio alle tapparelle, dai mobili per esterno ai rivestimenti. Questo legno, chiaro e liscio, difficilmente viene intaccato dagli agenti esterni, e resiste anche al fuoco; gli scarti vengono usati per produrre carbonella ad alto tenore calorifico.


  • Paulownia albero La paulownia è un albero deciduo o crescita molto rapida originario della Cina e del Giappone; gli esemplari adulti possono raggiungere i 15-20 metri di altezza. Ha corteccia grigia, liscia; il legno ...

Cofan Surfinia – Fioriera, 4 x 18 x 14 cm, colore: turchese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,71€
(Risparmi 0,03€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO