Geranio

Geranio: Generalità

geranio

Il geranio apparve per la prima volta in Europa tra la fine del 1600 e l'inizio del 1700. La bellezza del fiore non fu apprezzata immediatamente ma soltanto dopo alcuni decenni. La notorietà del geranio raggiunse il suo culmine durante l'epoca vittoriana, quando, soprattutto in Gran Bretagna, ma anche nel resto dell'Europa, i giardini delle dimore dei signori erano abbelliti e arricchiti con ogni varietà conosciuta di geranio. Nel giro di pochi anni però la popolarità e la fama di questo fiore subirono una forte battuta d'arresto, tant'è che nell'Ottocento il geranio veniva definito come fiore della strada. Ai nostri giorni, bellissimi gerani adornano, durante l'estate, i balconi e le terrazze delle nostre case. Famose sono le proprietà decongestionanti del geranio e la capacità del loro profumo di tenere lontani gli insetti. Il significato attribuito a questo fiore varia a seconda del colore e della varietà: il geranio rosso vuol dire consolazione, quello rosa predilezione, il geranio edera fedeltà e stabilità.
geranio

Metti un geranio sul cappello e sii felice! Soffrire è inevitabile, disperarsi è un optional

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,35€
(Risparmi 1,65€)


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO