Gardenia pianta

vedi anche: Trova piante

Le piante da appartamento

Se l'arredamento di una stanza è importante non lo sono da meno gli elementi che concorrono a renderla quanto più possibile un ambiente caldo ed accogliente. Collocarvi una pianta permette di dare completezza, oltre che bellezza, a un qualsiasi salotto, a una cucina, a una camera da letto. Quando si sceglie la specie da collocare nella stanza prescelta, bisogna tener conto che ne esistono alcune nate come esemplari che preferiscono gli interni e che, pertanto, saranno quelle da preferire. Nella lunga lista di piante da interni spiccano i nomi della tradizionale stella di natale, ormai diventata parte integrante delle nostre decorazioni natalizie, il ciclamino, che non disdegna anche gli ambienti esterni, l'orchidea, con la forma unica dei suoi fiori e la bellezza del loro colorito tenue, e la gardenia, imponente ed elegante con la delicatezza dei suoi ampi fiori bianchi.
Orchidea cresciuta in appartamento

1 PIANTA DI GARDENIA VASO 17CM arbusto fiori profumatissimi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


Origini gardenia

Caratteristici fiori della gardenia La gardenia è una specie originaria dell'Asia e dell'Africa meridionale, diffusasi ormai a macchia d'olio anche in Italia nella variante più comune della Gardenia jasminoides. Non tutti sanno che la famiglia da cui deriva questa particolare pianta carica di fiori bianchi è la stessa a cui si deve l'esistenza del caffè: quella delle Rubiaceae. La pianta, sebbene si presti bene a vivere all'interno, nasce come una pianta da esterno. Se ben curata, infatti, all'aria aperta può raggiungere un'altezza pari a 2m, contro quella più contenuta che caratterizza le gardenie da interno. Si distingue per essere un arbusto sempreverde, con foglie lucide e di colore intenso e fiori bianchi o leggermente striati che crescono singolarmente all'apice dei rami e inebriano, con il loro piacevole e intenso profumo, tutto lo spazio che li circonda.

  • Philodendron melanocrysum Il nome Philodendron, deriva dal greco "Philo", amore, e da "dendron", albero.E' un genere composto da 275 specie, formate da varietà di arbusti sempreverdi e rampicanti. La pianta è originaria dell...
  • musa ornata fiore La Musa ornata è una pianta erbacea perenne originaria dell'Asia; è l'unica specie di banano che fiorisce e fruttifica anche se coltivato in appartamento. Lo spesso fusto, eretto, è di colore giallo-v...
  • Kohleria E' un genere che riunisce una cinquantina circa di piante erbacee perenni originarie dell'America centrale e meridionale. Producono rizomi carnosi da cui spuntano numerose foglie ovate, di colore verd...
  • piante da interno E’ davvero straordinario vedere come un po’ di verde sia in grado di illuminare e trasformare un appartamento. Le piante inoltre hanno la capacità di purificare l’aria e rendere la casa più salutare e...

FORBICI DA POTATURA PROFESSIONALI - Cesoie per Potare da Giardino per la Cura di Piante, Siepi ed Alberi da Frutto, Comoda e Versatile Cesoia Manuale ideale per piccoli & grandi Lavori di Giardinaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 34€)


Come curare la gardenia durante l'anno?

Fiore di gardenia curato Pur essendo una pianta che ama l'aria aperta, durante l'estate la sua vita è messa a dura prova dalle temperature elevate. Nel caso in cui il caldo sia eccessivo è preferibile spostarla in una zona ombreggiata. Durante l'inverno, invece, bisogna porre attenzione ai cali di temperatura e alle eventuali correnti d'aria. Quando la si innaffia si dovrebbe utilizzare acqua tiepida e non calcarea. Si consiglia, inoltre, di spruzzare le foglie senza bagnare direttamente i fiori, che altrimenti tendono ad ingiallire. La gardenia è una pianta che ama l'umidità ma non il ristagno nel sottovaso, che pertanto va evitato. Una soluzione pratica ed efficiente consiste nel riempire il sottovaso di argilla espansa, in modo da non lasciarvi acqua stagnante pur mantenendo la pianta umida.


Gardenia pianta: I tempi della gardenia: rinvaso, fioritura, potatura

Le foglie della gardenia jasminoides Il rinvaso è un'operazione delicata. L'operazione va effettuata in primavera, tra marzo e aprile, facendo molta attenzione a non danneggiare le radici. Per una resa ottimale occorre utilizzare un terreno misto: terra fertile, torba, sabbia e pezzetti di carbone.Il periodo della fioritura è variabile a seconda della specie in questione, ma solitamente si riempie di boccioli tra la primavera e l'estate.La potatura va effettuata subito dopo la fioritura, principalmente per assicurarsi che la crescita sia omogenea. Durante il periodo estivo si effettua anche la cimatura degli apici vegetativi in modo da rendere la pianta più folta. L'attrezzo utilizzato deve essere sterilizzato, preferibilmente con una fiamma, per evitare di infettare i tessuti con eventuali insetti e parassiti.


Guarda il Video
  • gardenia pianta Le gardenie sono arbusti di dimensioni piccole o medie, sempreverdi, che producono grandi fiori bianchi, o crema, intens
    visita : gardenia pianta

COMMENTI SULL' ARTICOLO