Piante d'appartamento

vedi anche: Trova piante

Piante d'appartamento verdi

Partendo da ogni stile d'arredo, moderno o classico che sia, le piante verdi d'appartamento offrono opzioni creative per la realizzazione di piccoli giardini d'interni o angoli di verde. Per scegliere in maniera semplice e ottimale delle piante verdi d'appartamento bisogna tenere in conto di alcuni fattori fondamentali, l'esposizione alla luce, il bisogno di acqua e le cure che richiedono. Applicando questi elementi, saremo in grado di preferire alcune tipologie di specie rispetto ad altre. Se lo spazio lo permette le specie come: Kentia, Monstera o la Livistona sono l'ideale per rendere più accoglienti saloni, salotti, studi. Non richiedono molte cure e nemmeno troppa acqua, l'unica cosa da non trascurare è l'esposizione, hanno bisogno di luce e di temperature climatiche miti. Inoltre, la Felce, la Sanseveria, la Zamioculcas, la Dracena sono tra le piante verdi d'appartamento più diffuse ed anche semplici da coltivare. Molto richieste anche le varie specie di Pothos e di Croton ma in questo caso le cure da dedicare per la loro coltura sono leggermente maggiori data la delicatezza delle piante stesse.
Un varietà della pianta di Croton

Semi Gardenia Jasminoides Bianco Capo Jasmine fragrante di fiori, confezione originale, 100 semi / Pack, bonsai da interno Danh-Danh

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,11€


Piante d'appartamento fiorite

Un esemplare di fuchsia in fiore In base alla propria personale creatività e alle tante tipologie di piante d'appartamento fiorite, rallegreranno di colore gli ambienti arricchendo l'arredo della casa stessa. Facile da trovare in commercio è l'Orchidea Phalaenopsis, i suoi fiori possono essere bianchi, rosa, viola o screziati. Il periodo di fioritura dura mesi e non richiede molte cure, vive in tutti gli ambienti di casa, preferendo i luoghi umidi ma al riparo dal freddo. La specie di Anthurium più diffusa tra le piante d'appartamento fiorite, è di certo quella con le infiorescenze colorate di rosso o rosa (spata), di forma cilindrica (spadice), non ama gli ambienti molto secchi e richiede un'esposizione alla luce continua ma non diretta. Più delicata da coltivare è la Fuchsia con i suoi fiori a cascata penduli, bicolore di diverse tonalità. Teme il freddo e ha bisogno di luce anche diretta. La Kalanchoe dai colorati piccoli fiori, è una specie duratura e facile da fare crescere come pianta da interni. In ultimo gli ornamentali fiori del Ciclamino, tra le piante fiorite d'appartamento più amate per la varietà di colori e le linee tonde del fogliame.

    50pcs Bianco Giallo mondo Semi rari Pachystachys Lutea Semi facile da coltivare bonsai pianta del fiore per la decorazione del giardino libera la nave

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


    Piante d'appartamento nomi

    Tre esempi di piante d'interni: Sanseveria, Zamioculcas, Ficus Ginseng bonsai Spesso può capitare di avere l'immagine di una pianta ma non ricordarne il nome, di seguito una carrellata di tipologie di piante d'appartamento verdi e fiorite. I nomi delle piante verdi d'appartamento, maggiormente conosciuti per la loro ampia diffusione sono: la Felce, la Kentia, la Zamioculcas, il Filodendro, il Falangio e le tante varietà di Croton e Pothos. I cactus con le loro varie forme, tondeggianti, sferiche, cilindriche o appiattite offrono un'ampia scelta in base ai propri gusti, richiedono poche ma dovute attenzioni. Per quello che riguarda le specie fiorite alcuni nomi di piante d'appartamento sono: L'Orchidea della varietà a "farfalla", la Stella di Natale, la Begonia, l'Anthurium, la Kalanchoe, il Ciclamino sono le più note e facilmente reperibili in commercio. Inoltre, non c'è da dimenticare l'Azalea, l'Alpinia, l'Ibisco, l'Amarillo che con i loro fiori arredano con vivibilità ogni ambiente della casa donando un tocco esotico agli ambienti di casa. Negli ultimi anni sono molto facili da trovare i Lucky Bamboo o Bambù portafortuna, pianta originaria dell'Asia è tradizionalmente regalata in segno di buon augurio.