piantine rinsecchite

Domanda : piantine rinsecchite

salve a tutti. Mi chiamo Gabriele e ho un alberello di crassula arborescens e una composizione di succulente composta da una crassula "trombetta di giada" e una piccola aloe. Purtroppo con il caldo estivo le tre piante si sono rinsecchite e sono diventate di color brunastro e l'alberello ha le foglie di color giallastro. siccome sono partito le piantine sono state trascurate per un po’ di settimane, e appena sono arrivato le ho innaffiate abbondantemente. la trombetta di giada sembra riprendersi ma l'aloe e l'alberello di crassula sono ancora come prima. Cosa devo fare? Aspetto risposte. Cordiali saluti.
Crassula

Crassula hybrid Buddhas Temple 5-8 cm - 2 piante!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Risposta : piantine rinsecchite

Gentile Gabriele,

prima di tutto, ti consiglio di spostare ogni pianta in un singolo vaso: le composizioni di piante sono molto belle e decorative, ma difficilmente le piante vanno d’accordo tra loro, e risulta molto più indicato coltivarle separatamente. Nella tua mail non ci dici dove tieni le piante, cosa fondamentale, perché se sono rimaste in casa, possono aver sofferto per la siccità, ma anche per la scarsa luminosità; invece se erano poste sul terrazzo, la siccità va associata ad esempio ad un eccesso di insolazione. Ora come ora, conviene che, dopo averle rinvasate in contenitori singoli, tu le posizioni in una zona luminosa, con il sole diretto nelle ore più fresche del giorno. Le tue piante non amano vivere in casa, perché in inverno c’è il riscaldamento che asciuga l’aria; in estate c’è il condizionatore e la luminosità è decisamente troppo poca. Il fatto che le piante siano rinsecchite è dovuto sicuramente ad una eccessiva scarsità di acqua: è vero che le piante succulente possono sopportare periodi anche lunghi senza acqua, ma lo possono fare solo perché contengono molta acqua nei fusti e nelle foglie, e la utilizzano per sopravvivere in caso di siccità. Chiaramente, a lungo andare, anche l’acqua che contengono finisce, e va rimpiazzata. In linea generale le piante succulente come le crassule e l’aloe amano venire annaffiate con buona regolarità, da aprile fino a settembre, in modo che il terreno riesca sempre ad asciugarsi perfettamente tra due annaffiature. Ciò può voler significare che, in pieno agosto, le annaffiature vengano fornite ogni due o tre giorni. Spesso accade che le piante vengono coltivate in un terriccio di pessima qualità, che con il passare dei mesi tende a divenire sempre più compatto e asfittico, quasi impermeabile; in questi casi, non è sufficiente annaffiare le piante dall’alto, perché l’acqua scivola via dal pane di terra ormai rigido. Per annaffiare bene queste piante, in estate, è necessario immergere il vaso completamente in acqua, in modo che la terra assorba bene il liquido e si reidrati; si fa poi sgocciolare il vaso e lo si ripone al suo posto. Visto che ci parli di una composizione, tempo che le tue piante si trovino in un portavaso privo di fori di scolo: a maggior ragione, rinvasale, separandole e posizionandole in contenitori che abbiano sul fondo dei fori da cui possa defluire l’acqua. Se le tue piante stanno ancora molto male, puoi provare a tenere le foglie che ti sembrano più turgide, e posizionare quelle in terriccio fresco, in modo che diano origine a nuove piante. Non appena il clima diviene più fresco, dirada le annaffiature, fino a smettere di annaffiare all’arrivo del freddo autunnale; se le piante rimangono all’aperto, necessiteranno di nuove annaffiature solo in primavera. Se invece le porti in casa, annaffia quando vedi che il terreno è perfettamente asciutto.


  • sedum Genere di seicento specie di piante succulente dotate di foglie carnose, annuali e perenni, rustiche, semirustiche e delicate.Le specie rustiche sono adatte per le bordure, per il giardino roccioso ...
  • Crassula questo genere comprende circa trecento specie di piante succulente, originarie dell’Africa meridionale; esistono specie che possono raggiungere dimensioni cospicue, come specie di dimensioni molto rid...
  • crassula Gentile redazione giardinaggio,durante l'inverno le foglie sotto dei tronchetti ingialliscono e cadono, nebulizzo e concimo le piante normalmente essendo anche l'ambiente secco ma succede lo stesso,...
  • talea di piante grasse Molte piante succulente radicano con grande facilità; le piante succulente, come la cràssula, l’echeveria, le calàncole, possono venire propagate con facilità anche producendo talee di foglia.Questa...

Piedini in vaso da fiori 12 pacchetti - Piedi eccellenti per pentole e piantagioni di piante Estremamente resistenti Non Slip & Non Scratch Gomma Pot Planters Grande modo per proteggere il tuo terrazzino / patio dalla pianta Pot e piante macchie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,22€




COMMENTI SULL' ARTICOLO